Ciliegia

Ciliegia

Proprietà e Benefici di questo Frutto Straordinario

La Ciliegia oltre ad essere un frutto delizioso, nativo delle Regioni dell'Europa Orientale e Asia Minore, è molto ricca di nutrienti utili per la salute, tra i quali alcuni antiossidanti oseremo dire unici. 

Botanicamente, il frutto è una "drupa" (drupacee), appartenente alla famiglia delle Rosacee; cugine delle ciliegie sono le susine, pesche ed albicocche.

Le ciliegie sono frutti con un seme centrale "molto duro"; esternamente i frutti hanno un colore brillante "lucido", rosso o viola con la buccia molto sottile.

 

Benefici per la Salute

 

Le ciliegie hanno un basso contenuto calorico; tuttavia, sono una fonte ricca di nutrienti, vitamine e sali minerali. Le ciliegie sono frutti ricchi di pigmenti. Questi pigmenti, infatti, sono composti flavonoidi polifenolici noti come glicosidi antociani.

Le Antocianine sono pigmenti rossi, viola o blu e si trovano in molti frutti e verdure, in particolare sono concentrate nella loro pelle, sono note per avere potenti proprietà anti-ossidanti. Studi scientifici hanno dimostrato che le antocianine nelle ciliegie agiscono come agenti anti-infiammatori, bloccando le azioni di cicloossigenasi-1, ed enzimi 2.

Il consumo di ciliegie ha effetti benefici sulla salute e può aiutare in caso di patologie tipo:

  • artrite
  • gotta
  • fibromialgia (condizione muscolare dolorosa)
  • lesioni sportive

Le ricerche suggeriscono inoltre che i composti antiossidanti delle ciliegie aiutano l'organismo umano nella lotta contro i tumori, contro l'invecchiamento e malattie neurologiche, e nella condizione di pre-diabete. Il Frutto della ciliegia è inoltre molto ricco di una sostanza antiossidante della melatonina.

 

La melatonina può attraversare la barriera emato-encefalica facilmente e produce effetti calmanti sui neuroni del cervello, può essere un calmante per l'irritabilità del sistema nervoso, ed aiuta ad alleviare la nevrosi, insonnia e mal di testa. Inoltre, le ciliegie sono una buona fonte di zinco, una fonte moderata di ferro, potassio e manganese ed una buona fonte di rame. Il potassio è un minerale che aiuta a mantenere il cuore sano; un componente importante per le cellule ed i fluidi corporei che regolano la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

Le ciliegie sono ricche di flavonoidi poli fenolici antiossidanti, tra i quali:

  • luteina
  • zea-xanthin
  • beta carotene

Questi composti agiscono come spazzini di protezione, liberando l'organismo dai radicali liberi dannosi che svolgono un ruolo importante nell' invecchiamento, tumori e vari processi che portano il corpo ad ammalarsi.

Il frutto delle Indie Occidentali è noto come acerola (Malpighia emarginata) ed è originaria delle isole delle Indie Occidentali. L'Acerola contiene alti livelli di vitamina C e vitamina-A:

  • 1677,6 mg per 100 g o 2.796% del RDA)
  • vitamina A (767 UI per 100 g).

Le Ciliegie fresche mature, purtroppo per i consumatori, hanno una vita breve. Nel negozio, è bene scegliere le ciliegie che hanno un aspetto luminoso, pelle lucida con il gambo verde saldamente fissato alla parte superiore del frutto.

Consigliamo di tenere le ciliegie fresche in frigorifero. Ogni volta che si desidera mangiarne un pugno, basterà lavarle in acqua tiepida per rimuovere la polvere e per portarle alla temperatura ambiente. Poi, delicatamente asciugatele con un panno morbido per rimuovere l'umidità.

 

Modalità di Utilizzo

 

Le Ciliegie possono essere mangiate " Nature" come spuntino, oppure inserite in cocktail di frutta unitamente a pesche, ananas, pere ed uva. Possono essere aggiunte a torte, crostate e biscotti. Infine è buona cosa saper preparare una buona confettura di ciliegie fatta in casa in modo tale da sfruttarne le qualità incredibili tutto l'anno. Nel prossimo articolo vi daremo la ricetta della nostra confettura di ciliegie.

Buon ABC Allenamento

Ti potrebbe interessare : 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati