I Benefici apportati dal Cocco

I Benefici apportati dal Cocco

La noce di cocco che acquistiamo nel negozio non assomiglia alla noce di cocco che cresce su una palma da cocco. Una noce di cocco incontaminata ha tre strati. Lo strato più esterno, che è tipicamente liscio con un colore verdastro, è chiamato esocarpo. Il livello successivo è lo strato fibroso , o mesocarpo, che circonda in ultima analisi, lo strato legnoso duro chiamato l'endocarpo. L'endocarpo circonda il seme. In generale, quando si acquista una noce di cocco al supermercato l'esocarpo e mesocarpo vengono rimossi e ciò che si vede è l'endocarpo.

 

"La noce di cocco è il frutto della palma di cocco (nome scientifico Cocos nucifera ), una pianta appartenente alla famiglia delle Arecaceae e originaria dell'Indonesia; si tratta di una pianta che può vivere parecchi anni, anche più di 100, e che può superare i 35 metri di altezza. Le sue foglie sono molto lunghe, misurano normalmente dai 4 ai 6 metri. La noce di cocco viene coltivata in quasi tutti i paesi tropicali, in modo specifico in Thailandia, India, ed Indonesia; al momento dell'acquisto, onde poterne verificare la freschezza, è bene scuoterla per accertarsi della presenza al suo interno dell'acqua. L'assenza di quest'ultima ne pregiudicherebbe senza dubbio la freschezza. Oltre che intera la noce di cocco la si può trovare in vendita in diversi modi: essiccata, a bagno nel latte, grattugiata e grigliata"

 

I Benefici apportati dal cocco:

 

1) Aiuta a prevenire l'obesità , accelerando il metabolismo, fornendo una fonte immediata di energia con meno calorie rispetto ad altri grassi. Le persone che consumano costantemente cocco possono NON Mangiare per diverse ore, senza effetti di ipoglicemia.

2) Migliora la salute del cuore , fornendo acidi grassi a catena media (MCFA). Gli studi hanno dimostrato che le popolazioni della Polinesia e Sri Lanka, dove le noci di cocco sono primarie nella dieta, non soffrono di colesterolo alto o malattie cardiache.

A differenza di altri grassi, il cocco contiene anche una grande quantità di acido laurico, che è l'acido grasso predominante presente nel latte materno.

3) Alto contenuto di fibra alimentare infatti il cocco fornisce un impressionante percentuale di fibra alimentare pari al 61%! La Fibra di cocco rallenta il rilascio di glucosio, pertanto richiede meno insulina per utilizzare il glucosio e trasportarlo nella cellula dove viene convertito in energia.

4) Il Cocco aiuta anche ad alleviare lo stress sui sistemi del pancreas ed enzimatici del corpo, riducendo i rischi associati al diabete. 

5) Migliora la digestione

A causa delle sue forti proprietà antiossidanti, le noci di cocco possono essere utilizzate anche per:


• Abbassare il colesterolo
• Tenere lontano le rughe 
• Stabilizzare i livelli di glucosio 
• combattere i virus 
• Regolamentare gli ormoni 
• Aiutare il lavoro della tiroide

 

Anche se il suo nome è noce,  di norma si considera il cocco come un frutto. Quando la noce di cocco è giovane, ha proprietà come la frutta, con la stagionatura, diventa più ricco come le comuni noci. Ma in realtà non è nè una noce,nè un frutto; è un seme.

 

Le Virtù Cosmetiche del cocco

 

Pelle : Il cocco viene utilizzato per il trattamento dell'acne a causa del suo alto contenuto di vitamina E.

Pelle secca: l'olio di cocco idrata naturalmente la pelle mantenendone anche l'elasticità.
Utilizzando cocco per pelle secca incrinato:

Eczema: l'olio di cocco viene utilizzato come trattamento naturale per l'eczema .

Psoriasi: Così come è utile per l'eczema, il cocco è usato anche come trattamento per la psoriasi ed è un trattamento noto ed efficace. Possiede gli acidi grassi a catena media che penetrano nella pelle per ridurre l'infiammazione cellulare.

Candida:  è un trattamento antimicotico molto efficace e naturale che può essere utilizzato da persone che hanno reazioni avverse ai farmaci antifungini.

Capelli: Uno dei modi migliori per utilizzare il cocco per il trattamento dei capelli è quello di massaggiare il cuoio capelluto con olio di cocco, almeno due volte a settimana.

Diradamento dei capelli: l'olio di cocco può aiutare in caso di capelli sfribati e stressati.

 

Buon Cocco da ABC Allenamento

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati