Mango

Mango

I benefici del mango per la salute

Quali sono i benefici del Mango per la salute?

Il mango è un membro della famiglia delle anacardiacee e fa parte delle drupacee, un tipo di cibo vegetale in cui una parte carnosa esterna circonda un guscio (quello che noi a volte chiamiamo comunemente nocciolo o osso) con un seme all'interno. Olive, datteri e noci di cocco anch'essi delle drupe.

 

Ci sono diversi tipi di mango che variano per colore, forma, sapore e dimensione dei semi. Mentre il colore della pelle del mango può variare dal verde al rosso, giallo o arancione, la polpa interna del mango è principalmente un giallo dorato. Hanno un sapore dolce e cremoso e contengono oltre 20 vitamine e minerali.

 

Il Mango è tra i frutti più consumati al mondo. Alcuni dei possibili benefici per la salute dovuti al consumo di mango includono una diminuzione del rischio di degenerazione maculare, una diminuzione del rischio di cancro al colon, miglioramento della digestione e della salute delle ossa oltre anche ai benefici per la pelle e dei capelli.

 

Ripartizione nutrizionale del Mango
Una tazza di mango a dadini (130 gr circa) contiene 100 calorie, 1 grammo di proteine, 0,5 grammi di grassi, 25 grammi di carboidrati (23 grammi di zucchero e 3 grammi di fibre), il 100% del fabbisogno giornaliero di vitamina C, il 35% per la vitamina A, 20 % di folato, 10% di vitamina B-6 e 8% di vitamina K e potassio.
I Manghi forniscono anche rame, calcio e ferro alla dieta e antiossidanti come la zeaxantina e beta-carotene.

 

Possibili benefici per la salute dal consumo di Mango

Il Mango è un frutto pre-biotico ricco di fibra alimentare, vitamine, minerali e flavonoidi poli-fenolici, composti antiossidanti.

Secondo un nuovo studio di ricerca, il mango può proteggere il colon, la mammella, dalla leucemia e la prostata. Diversi studi suggeriscono che gli antiossidanti polifenolici presenti nel mango, sono conosciuti per offrire protezione alla mammella e al colon.

 

Il Mango, inoltre, è un'ottima fonte di vitamina A e flavonoidi come il beta-carotene, alfa-carotene e beta-criptoxantina . 100 g di frutta fresca fornisce 765 UI o il 25% dei livelli giornalieri raccomandati di vitamina A. 
Insieme; questi composti sono noti per avere proprietà antiossidanti e sono essenziali per una buona vista. La vitamina A è necessaria anche per mantenere sane le mucose e la pelle. Il consumo di frutta naturale ricca di caroteni è noto per proteggere il corpo da tumori al polmone e della cavità orale.

 

Il Mango fresco è anche una buona fonte di potassio. 100 g di frutta fornisce 156 mg di potassio, mentre solo 2 mg di sodio. Il potassio è una componente importante per cellule e fluidi corporei e aiuta la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

 

E 'anche una buona fonte di vitamina B6 (piridossina), vitamina C e vitamina E. Il consumo di alimenti ricchi di vitamina C aiuta il corpo a sviluppare una resistenza contro gli agenti infettivi e pulirlo dai radicali dannos. Un apporto adeguato di vitamina C è anche necessario, per la costruzione e manutenzione del collagene, che fornisce la struttura per una pelle e capelli sani.

La vitamina B6 o piridossina è necessaria per la produzione di ormoni GABA nel cervello. Essa controlla anche i livelli di omocisteina nel sangue, che potrebbero altrimenti essere dannosi per i vasi sanguigni con conseguente CAD e ictus.

 

Inoltre, è composto da moderate quantità di rame. Il rame è un cofattore per molti enzimi vitali, tra cui citocromo c-ossidasi e superossido dismutasi (altri minerali con la funzione di cofattori per questo enzima sono il manganese e lo zinco). Il rame è necessario anche per la produzione di globuli rossi.

 

La buccia del mango è anche ricca di fitonutrienti, quali gli antiossidanti carotenoidi e polifenoli, come pigmenti.

 

Degenerazione maculare senile: La zeaxantina, un antiossidante che si trova nel mango, filtra i raggi di luce nocivi e si pensa che possa svolgere un ruolo protettivo per la salute degli occhi e possibilmente scongiurare i danni dalla degenerazione maculare.

Una maggiore assunzione di tutti i frutti (3 o più porzioni al giorno) è stato anche dimostrato di ridurre il rischio di progressione e di età-correlate degenerazione maculare dovuta all'invecchiamento.

 

Prevenzione Asma: I rischi di sviluppare l'asma, sono più bassi nelle persone che consumano una quantità elevata di alcuni nutrienti. Uno di questi nutrienti è il beta-carotene che si trova nei manghi, papaia, albicocche, broccoli, melone, zucca e carote.

 

Cancro: Le diete ricche di beta-carotene possono anche svolgere un ruolo protettivo contro il cancro alla prostata, secondo uno studio condotto dalla Harvard School of Public Health's Department of Nutrition che ha dimostrato che questo tipo di diete ha avuto un'associazione inversa con lo sviluppo del tumore del colon nella popolazione giapponese.

 

Salute delle ossa: un basso apporto di vitamina K è stato associato con un rischio più elevato di fratture ossee. Un adeguato consumo di vitamina K può essere ottenuto con un corretto apporto di frutta e verdura, ed è importante per migliorare l'assorbimento del calcio, essenziale per una salute ossea ottimale.

 

Diabete: studi hanno dimostrato che i diabetici di tipo 1 che consumano diete ricche di fibre hanno più bassi livelli di glucosio nel sangue e i diabetici di tipo 2 potrebbero migliorate i propri livelli di glicemia e di insulina. Una tazza di mango fornisce circa 3 grammi di fibre.

 

Digestione: il mango, grazie al suo contenuto di fibre e di acqua, aiutano a prevenire la stitichezza e promuovere la regolarità e la salute del tratto digestivo.

 

Malattia cardiaca: la fibra, il potassio e le vitamine presenti nei manghi, contribuiscono a scongiurare le malattie cardiache. Un aumento dell'apporto di potassio con una diminuzione del consumo di sodio è il cambiamento alimentare più importante che una persona possa fare per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

 

Pelle e capelli: i manghi sono anche ottimi per i capelli perché contengono vitamina A, un nutriente necessario per la produzione di sebo che mantiene i capelli idratati. La vitamina A è anche necessaria per la crescita di tutti i tessuti corporei, compresi pelle e capelli.

 

Il consumo di frutta e verdura di ogni genere è stato a lungo associato ad un ridotto rischio di molte condizioni di salute e ad un sano stile di vita. Molti studi hanno suggerito che l'aumento del consumo di alimenti vegetali, come il mango, diminuisce il rischio di obesità e mortalità generale, di diabete, delle malattie cardiache, produce un aumento di energia e favorisce il controllo del peso corporeo.

 

Come inserire più manghi nella vostra dieta
Non giudicare la maturità di un mango per il suo colore. Cercate un mango fresco che permetta un po' di pressione, segno di maturazione. Evitare frutti con molte lentiggini nere sulla pelle. I Manghi continueranno a maturare a temperatura ambiente. Quando giunge alla maturazione desiderata, conservarli in un sacchetto di plastica in frigorifero per 2-3 giorni. I Manghi hanno un sapore migliore quando sono leggermente refrigerati.

 

  • Uno dei modi migliori per godersi il mango, è gustarlo fresco e a dadini senza alcun'altra aggiunta.

 

  • Fate una macedonia di frutta tropicale con papaya fresca, ananas e mango.

 

  • Aggiungete del Mango alla vostra limonata, tè freddo o acqua per ottenere una raffica di sapore fresco e fruttato.

 

  • Potete aggiungere un paio di fettine di mango congelato ai vostri frullati. Combinatelo con succo d'ananas, fragole congelate e yogurt greco per una dolce delizia tropicale.

 

Potenziali rischi per la salute dovuti al consumo di mango
Le persone con allergia al lattice possono avere una reazione al mango.

Consumare troppo potassio può essere dannoso per coloro i cui reni non sono completamente funzionali. Se i reni non sono in grado di rimuovere l'eccesso di potassio nel sangue, potrebbe essere fatale.

 

In fine è sempre la dieta totale e il modello generale di consumo la cosa più importante nella prevenzione delle malattie e per raggiungere una buona salute. Si raccomanfa di seguire una dieta variegata, piuttosto che concentrarsi su singoli alimenti come chiave per una buona salute.

 

VALORI NUTRIZIONALI MANGO

 per 100 gr. di prodotto

PrincipioNutriente ValorePercentuale di RDA
Energia 70 Kcal 3,5%   
Carboidrati 17 g 13%
Proteina 0,5 g 1%
Grassi totali 0,27 g 1%
Colesterolo 0 mg 0%
Fibra alimentare 1.80 g 4,5%
Vitamine  
Acido Folico 14 mcg 3,5%
Niacina 0,584 mg 3,5%
L'acido pantotenico 0,160 mg 1%
Piridossina (vit B-6) 0,134 mg 10%
Riboflavina 0,057 mg 4%
Tiamina 0,058 mg 5%
Vitamina C 27.7 mg 46%
Vitamina A 765 IU 25,5%
Vitamina E 1.12 mg 7,5%
La vitamina K 4.2 mcg 3,5%
Elettroliti  
Sodio 2 mg 0%
Potassio 156 mg 3%
Minerali  
Calcio 10 mg 1%
Rame 0,110 mg 12%
Ferro 0.13 mg 1,5%
Magnesio 9 mg 2%
Manganese 0,027 mg 1%
Zinco 0.04 mg 0%
Fito-nutrienti  
Carotene-β 445 mcg -
Carotene-α 17 mcg -
Crypto-xanthin-β 11 mcg -
Luteina, zeaxantina 0 mg -
Licopene 0 mg -

Fonte: USDA

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati