Cipolle

Cipolle

I benefici delle cipolle per la salute

Quali sono i benefici per la salute di cipolle?

Le cipolle fanno parte della famiglia delle verdure ed erbe allium, che comprende anche l'erba cipollina, aglio, scalogno e porri. Le verdure Allium sono state coltivate da secoli non solo per le loro caratteristiche, come il sapore piccante, ma anche per le loro proprietà medicinali.

 

Le Cipolle possono variare in dimensione, forma, colore e sapore. I tipi più comuni sono la cipolla rossa, gialla e bianca. I sapori possono variare dal dolce e succosa, con un sapore da delicato a forte, piccante e pungente, spesso a seconda della stagione in cui sono coltivate ​​e consumate. Si stima che 47 miliardi di chili di cipolle vengono raccolte ogni anno in tutto il mondo.

 

I possibili benefici per la salute dovuti dal consumo di cipolle, includono un ridotto rischio di diversi tipi di cancro, miglioramento dell'umore e il mantenimento di una buona salute della pelle e dei capelli.

 

Ripartizione nutrizionale delle Cipolle


Consumare cipolle potrebbero ridurre il rischio di diversi tipi di tumore, migliorare l'umore e mantenere la salute della pelle e dei capelli, come appena detto. Ma le cipolle, sono anche un alimento ricco di nutrienti, il che significa che oltre ad essere a basso contenuto calorico, sono anche ricche di nutrienti benefici, come le vitamine , minerali e antiossidanti. Una tazza di cipolla tritata contiene circa 64 calorie, 15 grammi di carboidrati, 0 grammi di grassi, 0 grammi di colesterolo, 3 grammi di fibra, 7 grammi di zucchero, 2 grammi di proteine ​​e 10% o più del valore giornaliero di vitamina C, vitamina B-6 e manganese.
Le cipolle contengono anche piccole quantità di calcio, ferro, folato, magnesio, fosforo e potassio e l'antiossidante quercetina e zolfo.

 

Possibili benefici per la salute dal consumo di cipolle


Il consumo di frutta e verdura di ogni genere è stata a lungo associata ad un ridotto rischio di molte condizioni di salute e ad uno stile di vita sano. Molti studi hanno suggerito che l'aumento del consumo di alimenti vegetali, come le cipolle, diminuisce il rischio di obesità e mortalità generale, il diabete, le malattie cardiache e favorisce un colorito e capelli sani, aumento di energia, il controllo del peso corporeo.

 

  • Cancro: Le verdure come le cipolle – Allium- sono state ampiamente studiate in relazione al cancro, in particolare dello stomaco e del colon-retto . I loro effetti benefici e preventivi sono probabilmente dovuti in parte ai loro composti ricchi solfossidi. Sebbene l'esatto meccanismo mediante il quale questi composti inibiscono il cancro è sconosciuta, un ipotesi possibile include l'inibizione della crescita del tumore e la mutagenesi e la prevenzione della formazione di radicali liberi. Le Cipolle sono anche una buona fonte di vitamina C, un antiossidante che aiuta a combattere la formazione di radicali liberi che causano il cancro.

 

  • Il cancro del colon: assunzioni ricche di fibre, provenienti da tutta la frutta e le verdure, sono associate ad un ridotto rischio del tumore del colon-retto.

 

  • Cancro alla prostata: In uno studio pubblicato dal Journal of National Cancer Institute, i ricercatori hanno usato uno studio caso-controllato basato sulla popolazione per indagare sulla relazione tra l'assunzione della verdura allium e il cancro alla prostata . Essi hanno scoperto che gli uomini con il più alto consumo di vegetali agliacei avevano il più basso rischio di cancro alla prostata.

 

  • Esofagea e cancro allo stomaco: l'assunzione frequente di vegetali agliacei è stato inversamente correlato con il rischio di esofagea e cancro allo stomaco. Diversi studi basati su indagini su umani, hanno dimostrato i potenziali effetti protettivi del consumo di cipolla, nonché le relazioni di inibizione del tumore dopo la somministrazione di composti allium in animali da esperimento.

 

  • Sonno e umore: il folato, presente nelle cipolle, può aiutare contro la depressione impedendo un eccesso di formazione di omocisteina nel corpo, che può evitare al sangue e ad altri nutrienti di raggiungere il cervello. L'omocisteina in eccesso interferisce con la produzione degli ormoni del benessere come serotonina, dopamina e noradrenalina, che regolano non solo l'umore, ma anche il sonno e l'appetito.

 

  • Pelle e capelli: è necessaria un'adeguata assunzione di vitamina C per la costruzione e manutenzione di collagene, che fornisce la struttura per la pelle e i capelli.

 

Come inserire una maggiore quantità di cipolle nella vostra dieta


Le cipolle possono essere saltate, arrostite, alla griglia o caramellate, inoltre può essere usata fresco come condimento per panini o insalate e aggiunte salse.

L'aggiunta di cipolla è un ottimo modo per aggiungere sapore a un piatto senza aggiungere calorie in eccesso, grassi o sodio. Esse sono spesso il fulcro di molte cucine e si accoppiano bene con la maggior parte dei piatti.

Potenziali rischi per la salute del consumo di cipolle
Non ci sono potenziali rischi per la salute dovuti all'uso di cipolla.

 

Valori nutrizionali Cipolle

 

Valori nutrizionali Cipolle

Quantità per 100 grammi

Calorie 40

Lipidi 0,1 g

  • Acidi grassi saturi 0 g
  • Acidi grassi polinsaturi 0 g
  • Acidi grassi monoinsaturi 0 g

Colesterolo 0 mg

Sodio 4 mg

Potassio 146 mg

Glucidi 9 g

  • Fibra alimentare 1,7 g
  • Zucchero 4,2 g

Proteine 1,1 g

Retinolo

2 IU

Acido ascorbico

7,4 mg

Calcio

23 mg

Ferro

0,2 mg

Vitamina D

0 IU

Piridossina

0,1 mg

Cobalamina

0 µg

Magnesio

10 mg

 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati