I 10 Migliori Alimenti per Contenuto di Fibre

I 10 Migliori Alimenti per Contenuto di Fibre

Selezione delle 10 migliori fonti di fibra

Questi alimenti contenenti un alta percentuale di fibra, vi aiuteranno anche nella perdita di peso, oltre che a migliorare le funzioni dell'apparato digestivo.

Una delle chiavi per ottenere un corpo magro e sano per tutta la vita, è un alimentazione basata su cibi a basso impatto glicemico come quelli ricchi di fibra. Quelli sotto elencati, sono gli alimenti che contengono grandi quantità di fibre e poche quantità di carboidrati che eviteranno ail ivelli di zucchero nel sangue un giro sulle montagne russe. La fibra fornisce una sensazione di pienezza, aiuta nelle diete dove si sta cercando di perdere peso corporeo, facendovi mangiare meno calorie.

La Fibra agisce anche sul tempo di digestione, rallentando la velocità con cui i nutrienti entrano nel corpo; questo è un bene per la perdita di peso, il mantenimento dell'energia, la gestione e la fame.

 

Ecco 10 Alimenti da mangiare per massimizzare l'apporto di fibre.

 

 

Lamponi
Queste bacche sono poco note per il loro alto contenuto di fibre, ma 1 tazza di lamponi contiene più fibre di 3 fette del miglior pane di grano intero. Il loro sapore dolce le rende perfette per temprare le voglie dolci senza dilapidare la vostra dieta. I Lamponi contengono anche oltre la metà dell'assunzione giornaliera raccomandata di vitamina C.

 

 Avocado

Conosciuto per i suoi alti livelli di grassi monoinsaturi ottimi per un cuore sano, l'avocado è anche una grande fonte di fibra. Un avocado contiene 9 grammi di fibre, questo lo rende una scelta perfetta per tutti coloro che seguono una dieta ristretta di carboidrati e che sono alla ricerca di più fibra.

 

 Semi di Chia

Semi di Chia sono piccoli nutrienti carichi di grassi omega-3 e fibre. 1 cucchiaio di semi di chia contiene 5,5 grammi di fibre. Aggiungete questi semi di chia per frullati o cospargere sul yogurt greco.

 

Semi di Lino

Semi di lino, come quelli di chia, sono molto versatili e pieni di omega-3 e fibra. A differenza dei semi di chia, assicuratevi che il lino sia macinato per garantire che il vostro corpo possa essere in grado di estrarre tutti i nutrienti. Oltre a 4 grammi di fibra per una porzione di 2 cucchiai, il lino contiene anche lignani, un antiossidante speciale che ha azioni antiestrogenici.

 

Farina d'avena

L'avena è un alimento classico per la costruzione del muscolo. I fiocchi di Avena sono una versione meno elaborata e più saporita. 50 grammi di fiocchi di avena, contengono circa 5,5 grammi di fibra. L'avena contiene anche una fibra eccellente chiamata beta-glucano. Il betaglucano è la fibra che dà all'avena il suo effetto ipocolesterolemizzante. E' il betaglucano di avena che vi aiuterà anche a darvi quella sensazione di sazietà più a lungo, permettendovi di mangiare meno, in quanto consente di sentirsi soddisfatti per diverse ore.

 

Lenticchie

Le lenticchie sono al centro della preparazione in cucina nel Medio Oriente e dovrebbero essere un punto fermo anche nella vostra dieta. 100 grammi di lenticchie cotte (circa 50 grammi non cotte) contengono 9 grammi di proteine ​​e 11 grammi di fibra che rendendo le lenticchie uno degli alimenti più sani che si possa mangiare. A differenza di altri legumi come fagioli secchi, fagioli neri o altre varietà, le lenticchie si cucinano in appena 10 minuti (le lenticchie rosse si cucinano in meno tempo ancora).

 

Broccoli

Broccoli sono un super alimento che non dovrebbe essere mai smesso di mangiare ed è anche un alta fonte di fibre. Una porzione da 200 grammi di broccoli contiene 5 grammi di fibre e poco più di 50 calorie. I Broccoli sono un un ortaggio appartenente alle crocifere, il che significa che contengono calcio D-glucarato, un composto con la capacità di legare gli estrogeni in eccesso dal corpo. I Broccoli sono molto versatili nella dieta in quanto si possono gustare cotti a vapore, saltati, o arrosto.

 

Cavolo (cappuccio verde)

Il Cavolo è conosciuto per i suoi antiossidanti che combattono il cancro, come l'indolo-3 carbinolo, ma racchiude anche una buona quantità di fibra. Una porzione di cavolo cappuccio verde da 200 grammi, contiene poco più di 11 grammi di carboidrati, la metà dei quali provenienti da fibra. Se l'acquisto di una di un cavolo intero può risultare un po' intimidatorio, si può anche optare per le buste pretagliate di cavoli mix di broccoli e cavolo. Le buste già pronte, spesso si trovano in mix con anche altri super alimenti come carote, e altre varietà di cavoli (come il cavolo rosso).

 

 Mele

La Fibra è uno dei motivi per cui una mela al giorno non mancherà di togliere il medico di torno. Una mela di medie dimensioni contiene circa 5 grammi di fibra, alcune delle quali proviene da una fibra speciale chiamata pectina. La pectina è una fibra solubile, questo significa che forma un gel nello stomaco che permette al corpo un assorbimento e una digestione molto più lenta.

 

Cavoletti di Bruxelles

Cavolini di Bruxelles sono il cibo che ogni bambino odia, ma dovrebbero essere amati perché hanno un origine vegetale simile a broccoli e cavoli, condividono molti degli stessi nutrienti che promuovono la salute, tra cui l'essere ricchi di fibre. 10O grammi di cavoletti contengono circa 8 grammi di fibra. Per prepararli, tagliateli a metà, conditeli con olio d'oliva, sale e pepe. Cuocete i cavoletti nel forno per circa 20 minuti a 200 gradi. Cucinarli in questo modo, permette di caramellare alcuni dei loro carboidrati dandovi un sapore irresistibile e semplici da preparare. Ovviamente la versione a vapore, mantiene più intatti i suoi nutrienti.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati