I Magnifici 5 Alimenti per Eliminare la Ritenzione Idrica

I Magnifici 5 Alimenti per Eliminare la Ritenzione Idrica

Come sbarazzarsi dell'acqua sotto pelle

5 Alimenti contro la Ritenzione Idrica

Ecco un'elenco di cinque alimenti scelti anche per il loro contenuto di potassio che secondo numerosi studi ha l'effetto di ridurre la pressione arteriosa attraverso l'eliminazione urinaria di sodio e acqua, proprio come avviene per i diuretici.

 

Asparagi
Gli asparagi sono un tipo di verdura ideale d inserire in una dieta dimagrante in quanto ha poche calorie (25 kcal./100 gr) povero di zuccheri con 4 grammi su 100 e 0.4 gr. di grassi su 100. Questa verdura possiede una notevole azione diuretica oltre ad essere ricco di antiossidanti e vitamine C e A.
L'abbondanza di fibre favorisce il transito intestinale.
La presenza dei derivati solfurei sono la causa del particolare odore delle urine dopo averlo mangiato, ma che non ha nessuna conseguenza nociva per la salute. Viene consigliato inoltre anche in quesi soggeti che soffrono di gotta e di calcoli renali a causa della ricchezza di acido urico e ossalato.

 

Finocchio
Il finocchio può esssere preparato in tanti modi, crudo, cotto, in insalata ecc. E' una verdura poco calorico con 25 kcal/100 gr ed è ricco di fibre. IL finocchio è rico di potassio e magnesio ed ha un'azione diuretica. Crudo il finocchio è un ottima fonte di vitamina C e di Vitamina Eche sono potenti antiossidanti.

 

Crescione
Il crescione anch'esso come il finocchio, si può preparare in molti modi. Esso ha numerose proprietà mineralizzanti e diuretiche. Il crescione è molto ricco di vitamina C e A. Inoltre è anche ricco di minerali come potassio, calcio, magnesio ecc. Ha poche calorie, solo 30 gr /100 ed un buon contenuto di fibre.

 

Tarrasaco
Il tarrasaco conosciuto anche con il nome di “piscialetto” per la sua forte azione diuretica. Ha anche un'azione lassativa e decongestionante. E' apprezzato per le proprietà diuretiche e culinarie (molto buono in insalata) con un sapore leggermente amaro e acidulo.
Le foglie crude di tarrasaco sono un'eccelente fonte di vitamina A e C. Ioltre possiede numerosi minerali come potassio, calcio, ferro e magnesio e beneficia di un'abbondanza di fibre.

 

Porro
Il porro è considerata una delle più diuretiche delle verdure, una vera e propria “spazzola dell'intestino” agisce sulla cellulite e sull'obesità. Il porro con i sui 35 kcal/100 gr è considerato un alimento poco calorico ed appartiene alla famiglia delle cipolle. Da distinguere la parte bianca dalla verde, in quanto quest'ultima è ricca di fibre ed utilizzata nelle minestre, mentre la parte bianca è più zuccherina. Il porro agisce sia sulla regolazione dell'assorbimento dello zucchero e del colesterolo che sul transito intestinale. Inoltre la vitamina C, E e Carotene, di cui il porro è ricco lo rendono un alimento ricco di antiossidanti che aiutano nella prevenzione delle malattie cardiovascolari e tumorali.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati