Quali Gruppi di verdure hanno il più alto o basso contenuto di carboidrati?

Quali Gruppi di verdure hanno il più alto o basso contenuto di carboidrati?

Un modo semplice per ricordare le verdure low-carb

Quali Gruppi di verdure hanno il più alto o basso contenuto di carboidrati?

La maggior parte delle verdure non amidacee contengono pochi carboidrati - meno di 5 grammi per 100 grammi di prodotto. Ma ci sono differenze tra di loro.

Qui per una regola pratica e veloce, divideremo le verdure in quattro gruppi, a seconda della parte della pianta da cui provengono.

 

"Anche se ci sono delle eccezioni, come regola generale, questo funziona abbastanza bene".

 

  • 1. Foglie: hanno la minor quantità di carboidrati, e quei pochi che ci sono vengono avvolti da tanta fibra, riducendo ulteriormente l'impatto sulla glicemia (questo potrebbe essere aiutato anche dal fatto che tutti contengono gran quantità di vitamina K). Sono inoltre ricche di fitonutrienti, vitamine e minerali. Esempi: lattuga, spinaci, bietole, erbe aromatiche. Inoltre, erba medica e altri germogli freschi.

 

  • 2. Gambi e fiori: anche questi sono vicino alle foglie come carboidrati anche se contengono qualcosina in più. Sono gli asparagi, cavolfiori, broccoli, e probabilmente anche i funghi.

 

  • 3. Frutto: con questo intendiamo la parte della pianta che contiene i semi. Questo è botanicamente il frutto della pianta, anche se tendiamo a chiamarlo "frutto" solo se è dolce. Questo include peperoni, zucche di tutti i tipi, fagiolini, pomodori e melanzane.

 

  • 4. Radici e semi: molte sono le radici ricche di carboidrati, come la pastinaca e le patate. Tuttavia, alcune sono effettivamente basse di carboidrati come i ravanelli, sedano (sedano-rapa) e le carote. I semi che sono verdure, sono principalmente legumi compresi i piselli e mais.
Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati