Cappesante alla Veneziana

Cappesante alla Veneziana

Ottima portata di pesce per il cenone di capodanno

Un piatto originario del Veneto da poter proporre durante le festività e che non rientra nei soliti piatti del periodo.

 

INFO NUTRIZIONALI: Questo mollusco contiene niacina e un quantitativo di sali minerali quali

  • potassio,
  • sodio
  • e fosforo

Inoltre è un alimento ipocalorico povero di grassi e di colesterolo. Innanzitutto a parte le proprietà nutrizionali, si tratta di un alimento gustoso che arricchisce elegantemente le  vostre portate a base di pesce. A capodanno è una portata di accompagnamento ai vostri piatti di pesce.

 

DIFFICOLTÀ  bassa
PREPARAZIONE 20 minuti
COTTURA 6 minuti

 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

 

  • 12 capesante
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 7 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

 

procedimento di preparazione Cape Sante alla Veneziana

 

Aprite le capesante con la lama di un coltellino affilato, staccate la noce e il corallo e lavateli, tenendo da parte le 4 conchiglie concave.

 

Sbucciate l'aglio, mondate il prezzemolo e lavatelo, quindi tritateli insieme e raccoglieteli in una casseruola con l'olio di oliva. 

 

Unitevi le capesante, insaporite con un pizzico di sale e una manciata di pepe e fate cuocere, a fuoco medio, per circa 5 o 6 minuti.

 

Nel frattempo lavate e asciugate le conchiglie tenute da parte e disponetele su un piatto.

 

A cottura ultimata, togliete il recipiente dal fuoco e distribuite i molluschi nelle conchiglie.

 

Irrorate quindi le capesante con il succo di limone e servitele in tavola, decorando a piacere con delle fettine di limone e ciuffi di prezzemolo.

 

Buon appetito da ABC e BUON ANNO!

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati