Le 10 Migliori Fonti Proteiche Esotiche al Mondo

Le 10 Migliori Fonti Proteiche Esotiche al Mondo

Alcuni tipi di carne esotiche hanno proprietà nutrizionali nettamente migliori rispetto al classico pollo e manzo

Per un Bodybuilder il cibo è molto importante per la costruzione muscolare ed il cibo è esattamente come una routine di allenamento, può capitare che mangiare sempre petto di pollo o tacchino possa stancare come eseguire la stessa scheda con gli stessi esercizi per mesi. E’ importante variare i prodotti della propria alimentazione come gli esercizi della propria scheda di allenamento.

 

Questo è un articolo “curiosità” in quanto non è semplice reperire tutte queste 10 fonti proteiche esotiche nei nostri supermercati:

  1. STRUZZO
  2. CAPRA
  3. COCCODRILLO
  4. CERVO
  5. ALCE
  6. BISONTE
  7. CANGURO
  8. CINGHIALE
  9. EMU
  10. PESCE SPADA

 

Struzzo

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 105 calorie
  • 2,5 grammi di grassi
  • 19 grammi di proteine

Di colore rosso, lo struzzo è in realtà una carne molto dolce e ricca che ha un sapore molto simile alla carne rossa anche se è considerata pollame. Crescono più velocemente del bestiame consumando molto meno cibo e si riproducono più spesso. Considerato un alimento comune in Europa e in Africa la loro carne è considerata una prelibatezza e nei paesi dove non vive ha un costo elevato. Prelibate sono anche le uova di struzzo, le quali contengono meno colesterolo rispetto alle uova di gallina. Un uovo di struzzo equivale a circa 25 uova di gallina.

 

Capra

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 95 calorie
  • 2 grammi di grassi
  • 18 grammi di proteine

La Capra è spesso paragonata all’agnello in merito al sapore e alla consistenza delle carni. Viene allevata in tutto il mondo e quindi è una delle carni più comuni in molte popolazioni, infatti la Carne di capra è considerata un punto fermo in aree come il Nord Africa, il Medio Oriente e l'Asia meridionale ed è considerata come una delle più antiche carni consumate dall’uomo. E’ una grande fonte di ferro, potassio, e tiamina e ha meno sodio, grassi e colesterolo delle carni tradizionali.

 

Coccodrillo

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 186 calorie
  • 5 grammi di grassi
  • 30 grammi di proteine

E’ difficile pensare alla carne di coccodrillo come una carne appetibile a causa del suo aspetto poco rassicurante, ma sappiate che la carne di coccodrillo è molto diffusa nei paesi dove vive e quindi asia e africa. Nutrizionalmente la carne di coccodrillo ha un sapore molto simile ad un incrocio tra pollo e granchio.

 

Una porzione di 90 grammi è in grado di fornire un enorme quantità di proteine circa 30 grammi che sono il 30%.

Non c’è nessuna carne che ha un valore simile, solo il parmigiano che però contiene molti grassi. Il coccodrillo ha un alto contenuto di potassio, ferro e vitamina B-12. La pelle del coccodrillo è ricca di pectina, che è efficace nella prevenzione e nel trattamento dell'osteoporosi. La Carne di coccodrillo ha anche un basso contenuto di colesterolo e di sodio ed è relativamente povera di grassi ed è una delle fonti proteiche più potenti in circolazione.

Cervo

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 100 calorie
  • 2 grammi di grassi
  • 20 grammi di proteine

Descritto come fruttato e legnoso, la carne di cervo ha una consistenza tenera ed è simile nel gusto al manzo con un sapore leggermente selvatico. Il Cervo non viene trattato con antibiotici o ormoni che lo rendono resistente alle malattie, in quanto è un animale selvatico libero in natura.
Ha una carne con un contenuto di grassi e colesterolo più bassi rispetto alla carne di manzo inoltre contiene sostanze nutrienti chiave come vitamine B, ferro e fosforo. E’ una carne presente nelle regioni del Trentino e Friuli Venezia Giulia.

 

Alce

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 95 calorie
  • 1,2 grammi di grassi
  • 20 grammi di proteine

Come membro della famiglia dei cervi, l’alce è un animale più grande in dimensioni. L’alce ha una carne simile nel gusto e consistenza a quella del suo cugino, ed è altrettanto magra. Contiene molto ferro, fosforo, zinco e vitamine del gruppo B. E’ una carne presente nei supermercati nordamericani (Canada e Stati montani dell’U.S.A.).

Bisonte

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 95 calorie
  • 1,5 grammi di grassi
  • 18 grammi di proteine

Carne leggermente dolce, ricca e dal sapore robusto; il bisonte è una scelta perfetta per sostituire il consumo di carne bovina. Inoltre, i bisonti vivono in natura, senza essere quindi esposti ad ormoni e grandi dosi di antibiotici come avviene per le carni comuni. Il bisonte è la carne con il più basso contenuto di grassi saturi rispetto al manzo e alle altre carni rosse ed è una grande fonte di zinco, niacina, ferro, vitamina B6 e selenio. Negli Stati Uniti per tale motivo c’è stato un vero e proprio boom della carne di bisonte; in Italia si trova nei ristoranti delle catene americane (Soprattutto nei Burger)

 

Canguro

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 100 calorie
  • 1 grammo di grasso
  • 20 grammi di proteine

Il Canguro è un altro animale privo di ormoni ed antibiotici, la carne di canguro ha un sapore leggermente più selvatico delle carni tradizionali. Ovviamente la carne di canguro è stata storicamente una fonte di cibo per gli indigeni australiani.

La carne di canguro è una grande fonte di proteine di alta qualità , a basso contenuto di grassi, basso contenuto di grassi saturi e una buona fonte di omega-3, vanta anche alti livelli di ferro, zinco e vitamine del gruppo B, come la riboflavina, niacina, B6 e B12. La Carne di canguro ha anche una concentrazione molto alta di acido linoleico coniugato (CLA), rispetto ad altri tipi di carne. CLA può essere attribuito ad una vasta gamma di benefici per la salute incluse le proprietà anti-cancerogene e antidiabetiche, oltre a ridurre l'obesità e arteriosclerosi.

 

Cinghiale

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 105 calorie
  • 2,8 grammi di grassi
  • 18 grammi di proteine

Il Cinghiale tende ad essere dolce con un forte sapore di nocciola a causa della loro dieta composta da erbe, noci e foraggio. La carne di cinghiale è molto simile alla carne del maiale, anche se questo animale, molto aggressivo, ha una carne con un contenuto di calorie e grassi molto minore rispetto al maiale. Molto presente nella Cucina italiana appenninica: Toscana, Umbria ed Abruzzi su tutti.

 

EMU

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 100 calorie
  • 1 grammo di grasso
  • 21 grammi di proteine

Assomiglia alla carne dello struzzo e proprio come le altre carni selvatiche, l’emu è libero da ormoni della crescita e povero di grassi e colesterolo. L’Emu è un'altra grande fonte di proteine magre ricco di numerose virtù, tra cui il magnesio, riboflavina, niacina, vitamina B6 e B12 e ferro.

 

Pesce Spada

Proprietà nutrizionali riferiti a 90 grammi di prodotto:

  • 110 calorie
  • 3 grammi di grassi
  • 19 grammi di proteine

Il pesce spada è un tipo di carne simile ad una bistecca avente un sapore ricco, molto particolare. Il pesce spada ha una miriade di benefici per la nostra salute, come quasi tutti i pesci anche se non è raccomandato per i bambini, donne in gravidanza e le donne in età fertile, a causa della sua potenziale tossicità data da alti livelli di mercurio contenuti. Il consumo di pesce spada ha però dimostrato di contribuire a prevenire una serie di disturbi:

 

  • come la prevenzione di malattie cardiache
  • ipertensione
  • attacchi di cuore
  • arterie intasate
  • artrite reumatoide causa

Questo grazie ai suoi alti livelli di proteine e di acidi grassi omega-3.

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati