​Dieta Artrite Reumatoide

​Dieta Artrite Reumatoide

Diversi gruppi di ricercatori sono divisi sui migliori alimenti ai fini della gestione dell'artrite reumatoide (AR). Da un lato, diversi studi suggeriscono che una dieta equilibrata aiuta nella gestione dei sintomi dell'artrite reumatoide e la salute generale del paziente. D'altra parte, il National Institute of Arthritis and Musculoskeletal and Skin Disease (NIAMS), differisce con questi risultati. Il NIAMS suggerisce che il consumo di quel tanto che basta di calorie, proteine e sostanze nutritive come il calcio, è il modo migliore per gestire l'AR. Nonostante la differenza di opinione su questo tema, non c'è una dieta perfetta per l'artrite reumatoide che potrebbe funzionare per tutti i pazienti affetti da AR.

In ogni caso, ogni individuo è diverso nel suo modo. Seguendo queste linee guida su cosa mangiare e cosa evitare per la gestione dell'artrite reumatoide, saprete come determinare la dieta migliore per voi. Tuttavia, non apportate grandi cambiamenti alla vostra dieta senza qualche preventivo consiglio del vostro medico.

DIETA ARTRITE REUMATOIDE: ALIMENTI DA MANGIARE

1. Dieta Stile Mediterranea

Il cibo dell'alimentazione in stile mediterraneo include un tanta frutta, verdura e cereali integrali. Questi alimenti hanno due componenti principali: antiossidanti e fitonutrienti. Questi componenti sono molto benefici per pazienti affetti da AR. Gli alimenti della dieta mediterranea includono anche l'uso di olio d'oliva e noci che hanno grassi insaturi. Questo tipo di grassi sono molto sani e assicurano livelli sani di colesterolo per il paziente e quindi riduce le probabilità di soffrire di una malattia cardiovascolare. Inoltre, questa dieta per l'artrite reumatoide favorisce il dimagrimento. Con un minor peso corporeo, le articolazioni dei pazienti che soffrono di AR, fanno uno sforzo minore.

2. Omega-3

Gli acidi grassi che contengono gli omega-3 sono sempre stati elogiati grazie ai benefici cardiaci connessi. Gli omega-3 sono anche alcuni degli alimenti antinfiammatori per la cura dell'artrite. Essi hanno evidenziato una ridotta rigidità delle articolazioni e dolore causato dall'artrite. Gli Omega-3 si trovano nei seguenti alimenti:

I pesci che vivono in acque fredde sono le prime fonti note di acidi grassi. Questi pesci sono il salmone, le aringhe e il tonno.

In secondo luogo, questo tipo di nutriente può essere trovato nei semi di lino, noci, così come nel tofu, ecc.

3. Gli Antiossidanti

Un altro buon cibo per la dieta dell'artrite reumatoide sono gli antiossidanti. Includendo gli antiossidanti in una dieta, un paziente con AR guadagna tre vantaggi principali: riduzione dei danni dei radicali liberi, riduzione dell'infiammazione, e riduzione del dolore. Buoni esempi di antiossidanti sono le vitamine come la A, C ed E, e il selenio. Gli alimenti ricchi di questi nutrienti includono frutta, noci, tè verde, così come le verdure fresche.

3. Fibra

Livelli di infiammazione sono misurati in termini di proteina C-reattiva (PCR) all'interno del sangue di una persona. Gli alimenti con elevate quantità di fibre riducono il PCR e, quindi, riducono l'infiammazione. Si consiglia di consumare più fibra mangiando alimenti come le fragole (fresche o congelate), verdure fresche e cereali integrali.

4. Flavonoidi

I flavonoidi dovrebbero essere inclusi come parte di una dieta per l'artrite reumatoide per i vantaggi che riescono ad offrire alla salute. Essi riducono l'infiammazione, il dolore a causa dell'AR e il gonfiore. Solo le piante possono naturalmente produrre flavonoidi. Pertanto, per aggiungerli al vostro sistema, si dovrebbe consumare alimenti come frutti di bosco, uva, e broccoli. Se amate il cacao-cioccolato, anch'esso contiene flavonoidi, più alta è la percentuale di cacao, più alta sarà la percentuale di questi nutrienti.

5. Spezie

Le spezie che contengono composti come la curcumina o la capsaicina, sono molto utili nel ridurre l'infiammazione. La Cucurmina può essere trovata in spezie come curcuma e zenzero. D'altra parte, la capsaicina può essere trovato nel peperoncino piccante e nel pepe. Essa non solo riduce l'infiammazione, ma anche efficacemente il dolore.

6. La Paleo Diet

La dieta del paleolitico, o Paleo Diet, comporta il consumo di alimenti che si ritiene siano stati consumati dall'uomo preistorico. Questi alimenti includono solitamente una base di carne, verdure e frutta. Tuttavia, la dieta non comporta consumo di cereali, alimenti dolci, latticini o altri prodotti alimentari. Il vantaggio di questa dieta è che contiene elevati livelli di proteine e bassi livelli di carboidrati. La Paleo è considerata una dieta utile contro l'artrite reumatoide perché riduce l'infiammazione. Purtroppo, gli alimenti come la carne rossa possono peggiorare le condizioni di AR. Pertanto, è importante discuterne con un medico prima di iniziare una Paleo Diet.

DIETA ARTRITE REUMATOIDE: CIBI DA EVITARE

1. Latticini

Alcuni pazienti affetti da artrite reumatoide reagiscono negativamente alle proteine dei latticini. Questi pazienti producono anticorpi, quindi si presume che queste proteine possono essere dannose per il loro organismo. Sfortunatamente, questi anticorpi non attaccano solo le proteine del prodotto caseario e potrebbero attaccare anche altre parti del corpo, peggiorando i sintomi di Artrite reumatoide. Al fine di ridurre tale rischio, si consiglia di consumare alternative al latte come la soia e latte di mandorla.

2. La carne

Quando si sta tentando di gestire l'AR, si dovrebbe ridurre la quantità di carne consumata. Le ragioni di questa riduzione sono duplici. Uno, il consumo di carne aggiunge più grassi e calorie nel corpo e questo è piuttosto malsano. Due, i grassi della carne sono suddivisi in sostanze chimiche che favoriscono l'infiammazione. I medici consigliano ai pazienti affetti da AR di evitarla e di includere fonti vegetali di proteine nella dieta contro l'artrite reumatoide. Queste fonti di proteine includono legumi come fagioli, e soia.

3. Glutine

Il glutine è un tipo di proteina. Si può trovare nel frumento o cereali simili, e rende l'impasto gommoso. Questa proteina provoca anche una malattia chiamata celiachia, che è abbastanza comune nei pazienti con artrite reumatoide. Una persona che soffre di celiachia non dovrebbe consumare glutine. In caso contrario, egli soffre di una piccola reazione intestinale che porta a gonfiore e diarrea. Inoltre, questa proteina potrebbe anche portare all'infiammazione delle articolazioni per una persona che soffre di celiachia. Uno studio ha anche scoperto che i pazienti con artrite reumatoide hanno visto un miglioramento della loro condizione in modo significativo seguendo una dieta senza glutine.

4. Caffè o altre bevande con Caffeina

La maggior parte delle persone, beve almeno uno-due caffè ogni giorno. Gli studi sugli effetti del caffè sulla AR non sono solo in conflitto, ma anche inconcludenti. Tuttavia, è meglio prevenire che curare. Uno studio ha scoperto che il caffè porta ad un sottotipo di AR chiamato anti CCP positivi. Pertanto, in questo caso, potrebbe essere più sicuro evitare di bere caffè.

5. Lo zucchero

Nel corpo, gli zuccheri danno tre svantaggi: aumentano i livelli di acidità, hanno probabilità di aumentare la pressione del sangue, e favoriscono l'infiammazione. Inoltre, elevati livelli di zucchero inibiscono la normale funzionalità dei globuli bianchi, abbassando il livello di immunità di una persona. Per essere sicuri da questi rischi, ridurre il consumo di zuccheri raffinati. È possibile utilizzare alternative come il miele.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati