Dieta Gotta: cosa mangiare e cosa no; Esempio di Dieta

Dieta Gotta: cosa mangiare e cosa no; Esempio di Dieta

Che cos'è e quali cibi mangiare per attenuare i sintomi o prevenirla

Dieta Alimentare per la Gotta; gli alimenti da mangiare e quelli da evitare.

La Gotta, una forma dolorosa di artrite, è stata a lungo associata con la dieta, soprattutto eccessi di carne, pesce e alcool. Come risultato, il trattamento utilizzato per la gotta, include severe restrizioni dietetiche, che hanno reso la dieta gotta difficile da rispettare. Fortunatamente, nuovi farmaci per curare la gotta hanno ridotto la necessità di una dieta così rigida.

Accorgimenti recenti su questo regime alimentare, l'hanno resa un piano alimentare sano per la maggior parte delle persone. Oltre ad aiutare a mantenere un peso sano ed evitare molte malattie croniche, questa dieta può contribuire ad una migliore gestione complessiva della gotta.

 

Lo scopo di una Dieta Gotta

La gotta si verifica quando alti livelli di acido urico (iperucemia) nel sangue causano la formazione di cristalli. Il corpo produce acido urico quando si scompone la purina. La Purina si trova naturalmente nel corpo, ma si ottiene anche attraverso certi cibi, come carni d'organo, acciughe, aringhe, asparagi e funghi.

Una dieta per la gotta aiuta a controllare la produzione e l'eliminazione di acido urico, che può aiutare a prevenire gli attacchi di gotta o ridurre la loro gravità. La dieta non è un trattamento per la gotta, ma può aiutare a controllarne gli attacchi.
L'obesità è anche un fattore di rischio per la gotta, perdere peso può aiutare a ridurre il rischio di questi attacchi.

 

Dettagli Dieta per la Gotta

La dieta gotta riduce il consumo di cibi ad alto contenuto di purina, come i prodotti di origine animale, e aiuta a controllare la produzione del vostro corpo di acido urico. La dieta limita anche alcool, in particolare birra, che è stata collegata ad attacchi di gotta. Se siete in sovrappeso o obesi, perdere peso vi recherà notevoli benefici. Tuttavia, evitate il digiuno e la rapida perdita di peso, perché questi possono favorire gli attacchi di gotta. Bere molti liquidi per aiutare l'acido urico ad essere espulso dal corpo. Evitate anche diete dimagranti ad alto contenuto proteico, che possono causare un eccesso di produzione di acido urico (iperuricemia).

 

Alimenti per seguire la dieta Gotta:

Limitare carne, pollame e pesce. Le proteine ​​animali sono ad alto contenuto di purina. Evitare o limitare severamente i cibi ricchi di purina, come carni di organi, aringhe, acciughe e sgombri. La carne rossa (manzo, maiale e agnello), pesci grassi e frutti di mare (tonno, gamberi, aragosta e capesante) in quanto sono associati ad un aumentato rischio di gotta.
Siccome tutte le carni, pollame e pesce contengono purina, limitare l'assunzione a 110-170 grammi al giorno.

 

Ridurre il grasso 
I grassi saturi riducono la capacità del corpo di eliminare l'acido urico. La scelta di proteine ​​di origine vegetale, come i fagioli e legumi, e basso contenuto di grassi o di prodotti lattiero-caseari senza grassi vi aiuterà a ridurre la quantità di grassi saturi nella dieta.

 

Limitare o evitare l'alcol
L'alcol interferisce con l'eliminazione di acido urico dal vostro corpo. Bere birra, in particolare, è stato collegato ad un aumento degli attacchi di gotta. Se siete sotto un attacco, evitate tutte le bevande alcoliche. Tuttavia, quando non si hanno questi attacchi d'infiammazione, bere mezzo bicchiere di vino al giorno non vi aumenterà il rischio d'infiammazione.

 

Limitare o evitare cibi dolcificati con alto contenuto di fruttosio sciroppo di mais. Il fruttosio è l'unico carboidrato conosciuto che può aumentare l'acido urico. E 'meglio evitare le bevande dolcificate con sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, come bibite o succhi di frutta. Succhi pari al 100 per cento di succo di frutta non sembrano stimolare più di tanto la produzione di acido urico.

 

Sceglere carboidrati complessi.
Mangiare più cereali integrali frutta e verdura con meno carboidrati raffinati, come pane bianco, dolci e caramelle.
Scegliere alimenti a basso contenuto di grassi o prodotti lattiero-caseari senza grassi. Alcuni studi hanno dimostrato che i prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi possono aiutare a ridurre il rischio di gotta.

 

Bere molti liquidi, soprattutto acqua. I fluidi possono aiutare a rimuovere l'acido urico dal vostro corpo. Obiettivo è bere da 8 a 16 bicchieri al giorno.

Ci sono anche alcune prove che bere 4-6 tazze di caffè al giorno riduce il rischio di gotta negli uomini.

 

Un esempio di menù di una Dieta Gotta

Ecco un esempio di quello che si potrebbe mangiare durante una tipica giornata di Dieta Gotta:

 

Prima colazione

  • Cereali integrali senza zucchero con latte scremato o latte magro, condito con frutta fresca
  • Pane tostato di grano intero con margarina senza grassi trans
  • 100 per cento di succo di frutta
  • Caffè

Pranzo

  • Carne magra, pollame o pesce 80/100 grammi, panino o pane di grano intero, con lattuga, pomodoro
  • Insalata di contorno carote e sedano, o di zuppa di verdure
  • Frutta fresca, come la mela, arancia o pera

Cena

  • Pollo arrosto o al forno massimo 80/100 grammi
  • Verdure al vapore
  • Patate al forno
  • Insalata verde con pomodori e condimento leggero
  • Frutta fresca, come frutti di bosco o melone
  • Bevande non alcoliche, come acqua o tè

Gli spuntini possono essere aggiunti a questo menu se si fanno scelte sane e occasionali- come frutta, verdura e cereali integrali, noci - e avete un peso sano o rimanete entro il limite delle calorie previste per voi.

 

Risultati della Dieta Gotta

Seguire una dieta gotta può aiutare a limitare la produzione di acido urico del vostro corpo e aumentare la sua eliminazione.
Non è in grado di abbassare la concentrazione di acido urico nel sangue sufficiente per trattare la gotta senza farmaci, ma può aiutare a diminuire il numero di attacchi e limitare la loro gravità.

Seguire la dieta gotta e limitare le calorie - soprattutto se si aggiunge anche moderato esercizio fisico quotidiano, come camminare a ritmo sostenuto o andare in bicicletta ecc. - può contribuire a migliorare anche la vostra salute generale, aiutandovi a raggiungere e mantenere un peso sano.

 

Rischi della Dieta Gotta

La dieta gotta non è molto diversa da alcuni modelli alimentari-sani consigliati, pertanto i rischi sono davvero pochi qualora si presentassero.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati