Le Diete Iperproteiche Funzionano?

Le Diete Iperproteiche Funzionano?

Alcuni consigli per chi sceglie questo tipo di alimentazione

Diete Iperproteiche, troppo bello per essere vero?
Perdere peso mentre si mangia bistecche, hamburger, formaggio e pancetta? Diete ad alto contenuto di proteine, piani alimentari low-carb come la dieta Atkins e la zona possono funzionare, ma bisogna prendere in considerazione prima i rischi e i benefici e poi decidere di provarne una.

 

  • Quante proteine?

Con una dieta ad alto contenuto proteico, la percentuale di proteine può andare anche oltre il 20-30% o molto di più dove le proteine possono essere anche la metà delle calorie giornaliere. La maggior parte di queste proteine spesso provengono da fonti animali come carne, uova e formaggio. Spesso, queste diete limitano severamente alimenti come cereali, cereali, frutta e verdura.

 

  • Le diete iperproteiche funzionano?

Quando si tagliano i carboidrati, si perde peso velocemente perché si perde acqua. Poi, senza carboidrati extra, il corpo comincia a bruciare il proprio grasso per ottenere il carburante, questa fase è chiamata chetosi. Questo può rendere la dieta più facile perché si avverte meno fame. Ma la chetosi può provocare mal di testa, irritabilità, nausea, problemi ai reni e palpitazioni cardiache.

 

  • Pro e contro

Si può perdere peso con una dieta ricca di proteine. Ma mangiare troppe carni grasse e latticini può aumentare il livello di colesterolo e il rischio di un attacco di cuore. Se snon si mangia nemmeno la verdura e i cereali, si perde la razione di fibre e altre sostanze nutritive importanti. Una dieta più moderata, che taglia il grasso ma non taglia troppo i carboidrati, può rivelarsi più sicura.

 

  • Iniziare una dieta ad alta percentuale proteica

Essere esigenti. I migliori piani ad alto contenuto proteico sono a basso contenuto di grassi e comprende alcuni carboidrati. Evitare piani estremi, con enormi porzioni di carni grasse e non molte verdure e cereali. Chiedete al vostro medico o un dietista, per aiutarvi a scegliere la dieta giusta in base alle vostre esigenze.

 

  • Scegliere carne di manzo magra

Nulla identifica le proteine meglio di una bella e succosa bistecca. E se si sceglie un taglio magro, avrete tutte le proteine ​​con molto meno grassi. In realtà, un taglio magro di manzo contiene pochi più grassi saturi di un petto di pollo senza pelle di dimensioni simili.

 

  • Suggerimenti per la scelta di Pollame

Se si sceglie la carne bianca acquistando il pollo, si avrà una proteina generalmente con molto meno grasso della carne scura. Ricordate di togliere la pelle che è carica di grassi saturi.

 

  • Non trascurare la carne di maiale

Il maiale offre un sacco di proteine ​​senza troppi grassi, se si conosce quale taglio scegliere. Il filetto, la lombata, le braciole costola, le bistecche, sono tagli di carne di maiale molto più magri di quanto lo fossero decenni fa.

 

  • Il Pesce, un offerta di grassi sani

Il pesce è ricco di proteine ​​e quasi sempre a basso contenuto di grassi. Anche i pesci che hanno più grasso, come il salmone e il tonno, sono ottime scelte. Quei pesci contengono acidi grassi omega-3, che sono benefici per il cuore. La maggior parte delle persone non ottengono abbastanza omega-3.

 

  • Uova per una fonte proteica Low-Cost

Le uova sono un alimento ottimo e sicuro per la nostra alimentazione. Nel turolo è presente tutto il colesterolo contenuto e circa la metà delle proteine, così si potrebbe optare per alcune uova intere più alcuni bianchi d'uovo. Si ricorda che anche mangiando il tuorlo, per quanto riguarda il colesterolo, solo una piccola quantità entra nel flusso sanguigno e non ne aumenta i livelli, cosa che invece possono fare i grassi saturi e i grassi trans.

 

  • Provare le fonti di Soia

Le proteine ​​non provengono solo da animali. Il Tofu, hamburger di soia, e altri alimenti a base di soia sono fonti vegetali a base di proteine.
Mangiare 25 grammi di proteine ​​di soia al giorno può aiutare a ridurre il colesterolo.

 

  • Mangiare più fagioli

250 gr di fagioli contengono circa le stesse proteine di 100 grammi di bistecca di manzo alla griglia. Insieme alle proteine, la fibra in grani aiuta a sentirsi più pieni e aiuta anche a ridurre il colesterolo LDL ("cattivo").

 

  • Latticini con pochi grassi e tanto Calcio

Latte, formaggio e yogurt ti danno proteine ​​e calcio per ossa forti ed un cuore sano. I prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi, senza grassi o a ridotto contenuto di grassi, possono aiutare a mantenere basse le calorie, fornendo ottime razioni di calcio.

 

  • Via a Cereali integrali e Fibra

La maggior parte delle diete ricche di proteine limitano i cereali,fate in modo da assicurarsi i cereali che aiutano a controllare il vostro peso. Favorendo i cereali integrali, otterrete fibre e sostanze nutritive. Quando si acquistano prodotti a base di cereali integrali, controllare le etichette per assicurarsi che non siano ad alto contenuto di zuccheri o grassi.

 

  • Lasciare spazio a frutta e verdura

Assicurarsi frutta e verdura nella propria dieta. Questi contengono nutrienti che non sono presenti nella maggior parte degli altri alimenti, inoltre sono così buoni per voi che meritano un posto nel vostro piatto, anche in una dieta ricca di proteine.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati