10 Consigli per Perdere Grasso e Dimagrire

10 Consigli per Perdere Grasso e Dimagrire

Come mettersi in forma fisicamente con alcuni semplici consigli

Ecco alcune linee guida da tenere in considerazione se il vostro obiettivo è quello di perdere peso ma meglio ancora se volete sciogliere grasso e raggiungere un ottima forma fisica con questi 10 consigli.

1 . Bere almeno 2 litri di acqua / giorno.
È possibile tagliare le calorie sostituendo l'acqua con altre bevande caloriche. Bere più acqua migliorerà la capacità del vostro corpo ad elaborare il cibo ingerito, e contribuirà a mantenere la temperatura corporea interna bassa durante gli allenamenti, riducendo la percezione dello sforzo e può evitare di confondere la sete con la sensazione di fame. L'ideale è bere acqua a sufficienza fino a quando l'urina sarà di colore chiaro giallo paglierino.

 

2 . Fare una sana colazione ogni giorno.
Quando v svegliate al mattina, avete probabilmente trascorso circa 8 ore o più senza mangiare e quindi siete a corto di carburante . Saltare la colazione può causare un calo del metabolismo basale di circa il 40 %. Neanche un allenamento può compensare questo calo nel metabolismo.
Come fare una sana colazione? Provate a mangiare almeno 2 o 3 diversi alimenti. Inserite alimenti che sono buone fonti di carboidrati complessi e proteine​​. Un esempio può essere inserire: cereali integrali con latte scremato e frutta a fette .

 

3 . Mangiate almeno tre porzioni di frutta / giorno ( frutto intero, non il succo).
Mangiare un pezzo di frutta è più soddisfacente di bere un succo, inoltre contiene più fibre e richiede più tempo per consumarla. La fibra può diminuire la quantità di calorie che il corpo assorbe. Può anche aiutare ad aumentare la sensazione di sazietà .

 

4 . Mangiate almeno 4 porzioni di verdura / giorno (70/80 gr. = 1 porzione).

Le verdure hanno poche calorie. Verdure non amidacee contengono solo 25 calorie / porzione. Le verdure sono ricche di vitamine, minerali, fibra e fitonutrienti.

 

5 . Evitare di mangiare finché non siete "super sazi". 
Se prestassimo attenzione alla nostra fame e sazietà, non ci sarebbe bisogno di contare le calorie. Non arrivate troppo affamati ai pasti. Scegliete alimenti sani e mangiate lentamente, e terminate il pasto quando vi sentite leggermente sazi e non quando siete incapaci di muovervi. Finire i pasti con una leggera voglia di mangiare ancora qualcosina, vi aiuterà a perdere peso senza troppo fatica e, comunque, la sensazione di sazietà arriverà ugualmente dopo 20 minuti circa.

 

6 . Evitate di mangiare cibi che contengono grassi parzialmente idrogenati o idrogenati, per quanto possibile. 
Questo include praticamente tutti i grassi presenti nei cibi dove più alimenti vengono cotti nello stesso olio come spesso accade nei fast food. I grassi quando fritti ad esempio, vengono modificati e possono causare reazioni negative nel corpo come i livelli di colesterolo indesiderabili e tumori gastro-intestinali. La maggior parte degli alimenti che contengono questi tipi di grassi sono in genere altamente elaborati, poveri di fibre, alto contenuto di calorie e bassi di nutrienti. Negli alimenti confezionati leggete le etichette degli ingredienti per determinare se un alimento contiene grassi idrogenati. Seguendo questo suggerimento migliorerete la vostra capacità di essere più sani, alimenti meno elaborati corrispondono a meno calorie, riducendo così l'apporto calorico e contribuendo a sciogliere il grasso.

 

7 . Mangiate dolci e snack meno di tre / 4quattro volte a settimana e limitare la quantità a 200 calorie o meno per pezzo. 
Non c'è niente di male a mangiare qualcosa che possa darvi un pò di dolce di tanto in tanto, ma la maggior parte dele persone che sono in sovrappeso le mangiano più volte al giorno senza limitarsi. Eliminare gli alimenti spesso invitanti e limitare le voglie in modo da tagliare l'apporto calorico ( richiesto per la perdita di peso ). Se avete una voglia di dolce fatelo prima di andare a correre o prima dell'aerobica per limitare l'accumulo di grasso e comunque mangiatene una porzione ragionevole.

 

8 . Evitare spuntini dopo cena.
Quanto tempo passa tra la cena e il momento di andare a letto? Avete veramente bisogno di uno spuntino extra prima di andare a dormire? La maggior parte degli spuntini dopo cena solitamente avvengono in forma quasi inconsapevole mentre guardate la televisione, spesso non sapete nemmeno di averlo fatto. Saltando questi spuntini, è possibile tagliare altre calorie , andare a letto sapendo di aver mangiato bene, vi darà la carica per ricominciare bene con un ottima colazione e proseguire sulla strada del dimagrimento corporeo.

 

9 . Evitare di bere alcolici
L'alcol ha mediamente 7 calorie / grammo, migliora il gusto del cibo e aumenta le probabilità di farvi mangiare di più. Molte persone dimenticano il deficit calorico che hanno ottenuto durante tutta la settimana di accortenze sulla propria dieta ed in una sola serata sono capaci di recuperare tutto il sacrificio fatto. Pensateci due volte prima di farlo. Mezzo bicchiere di vino rosso può andar bene, una maggiore quantità apporterà molte calorie che inevitabilmente si trasformeranno in grasso oltre ai danni provocati dall'alcol che sono tra le prime cause di mortalità del paese.

 

10 . Aumentare l'esercizio fisico. 
Non pensate che la stessa quantità di esercizio vi farà ottenere sempre risultati anche se state adottando un regime alimentare con deficit calorico. Si può perdere molto più peso e più in fretta, tagliando le calorie e aumentando l'attività fisica. Se quei 20 minuti di aerobica diventano 30 pi 40 fino ad arrivare ad 1 ora ogni giorno, i vostri risultati si faranno notare giorno dopo giorno. Iscrivetevi ad un corso di Fitness, SpinningFitboxe o inniziate a fare Body Building in modo da preservare la massa magra e sciogliere grasso come neve al sole!

 

CONSIGLI PER UN PIANO DI PERDITA DI PESO CHE FUNZIONA:

Tenete traccia dei vostri progressi :

  • 1 . Scrivete i vostri obiettivi .
  • 2 . Create un piano di allenamento.
  • 3 . Tenete traccia di quanto bene stia funzionando il vostro piano di allenamento. Se gli obiettivi che vi siete posti sono irragionevoli, fate un passo indietro. Se non state ottenendo risultati – date una smossa con la varietà , la frequenza , l'intensità e / o durata degli allenamenti .

Non confondete l'obiettivo
Non basta seguire la perdita di peso. Il fatto di perdere peso, non è sempre indice di perdita di grasso anzi. Se state facendo una dieta molto rigida, probabilmente la perdita del vostro peso sarà costituita da meno grasso e più liquidi e proteine. Questo vi porterà ad uno stallo in cui non riuscirete più ad ottenere risulati, il famoso blocco del metabolismo. Quindi non importa se state perdendo peso, l'importante è perdere grasso e questo lo potete misurare o con un plicometro, o se avete la sensibilità di sentire la vostra pliche e determinare se i depositi di grasso si stanno man mano svuotando oppure fate un controllo specifico della composizione corporea una volta al mese. 
Una riduzione delle calorie abbinata ad un programma di esercizio fisico compreso pesi e cardio può creare una differenza nella perdita del grasso senza necessariamente perdere tanto peso!

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati