Perché Inserire lo Yogurt nella Nostra Dieta

Perché Inserire lo Yogurt nella Nostra Dieta

Siete amanti dello Yogurt?

Se non lo sapevate è interessante sapere che lo yogurt (quello magro e non elaborato con cioccolata, panna, nocciole, caramello o sciroppi di frutta, che in questi casi hanno le stesse calorie di un dessert), è un buon alleato per dimagrire, e anche consumato tutti i giorni è utile a sgonfiare e depurare l'organismo, ripristinando quei processi intestinali spesso alterati da un'alimentazione eccessiva o ricca di grassi.

Lo yogurt è latte fermentato che contiene batteri amici dell'intestino.

Una volta erano chiamati fermenti lattici, adesso si preferisce il termine probiotici, in modo da sottolineare gli effetti benefici sull'organismo.

I microrganismi dello yogurt, infatti, aiutano a mantenere in equilibrio l'ecosistema di batteri presenti nell'intestino e svolgono una funzione fondamentale nella digestione.

Secondo alcuni studi hanno anche una ricaduta positiva sul sistema immunitario e sul metabolismo di alcuni nutrienti come le vitamine.

LO SAPEVATE CHE....

Lo yogurt è ottimo a fine pasto.

Mangiato dopo pranzo o dopo cena o meglio ancora se hai pasteggiato anche con un bel piatto di frutta o di verdura, l'effetto dello yogurt viene potenziato.

In particolare, asparagi, carote, carciofi, radici della cicoria, patate, barbabietole, aglio e banane sono molto ricchi di una sostanza, l'inulina, che aiuta i batteri buoni contenuti nello yogurt a crescere e a funzionare bene.

Lo yogurt è uno "spezzafame"

Un vasetto di yogurt a metà mattina o a merenda è un ottimo rimedio spezzafame, infatti, mangiandolo eviterai di abbuffarti a pranzo o a cena.

Lo yogurt è amico dei denti

Il calcio contenuto nello yogurt è un prezioso alleato della salute dei denti, infatti contribuisce a renderli forti e sani

Lo yogurt aiuta contro i crampi premestruali

Il calcio contenuto nello yogurt è utile per contrastare alcuni sintomi della sindrome premestruale, quali contrazioni muscolari e crampi

Il latte fermentato allunga la vita

Nello yogurt sono contenute soprattutto due specie di probiotici (lo Streptococcus thermophilus e il Lactobacillus bulgaricus), che si affiancano alla flora batterica già presente lungo le pareti dell'intestino, migliorando una serie di processi digestivi e frenando l'azione di eventuali agenti patogeni.

Che si tratti di yogurt al naturale o alla frutta poco conta, la sua azione è la stessa.

Da evitare se...

Come tutte le cose ci sono dei casi in cui lo yogurt è da evitare o limitare.

Lo yogurt va limitato, o eliminato nei casi peggiori, se si soffre della sindrome del colon irritabile (Colite spastica).

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati