Dieta Dukan per le Ragazze Adolescenti

Dieta Dukan per le Ragazze Adolescenti

Come questa tipologia di dieta può aiutare le ragazzine a ritrovare il loro peso ideale

Il periodo della tarda adolescenza, dai sedici anni in poi, è spesso un periodo critico per le ragazze che talvolta sono soggette ad accumuli di peso in eccesso, localizzati soprattutto a livello dei fianchi, cosce e glutei.

Diciamo che questa particolare conformazione è dovuta alla presenza degli ormoni femminili, che in età fertile abbassano il metabolismo per creare nel corpo delle riserve per una eventuale gravidanza.

La dieta Dukan, leggermente modificata, seguita da un esperto in materia, può aiutare a perdere peso in modo equilibrato in questo periodo, anche per evitare che una ragazza si sottoponga di testa sua a regimi dimagranti del tutto squilibrati, che possono causare problemi di salute anche gravi.

È necessario, ovviamente, il parere del ginecologo o dell'endocrinologo, che con la visita ed eventualmente con la prescrizione di esami del sangue per accertare il livello degli ormoni in circolo e per stabilire se la crescita è completata.

Inoltre, per sicurezza, è opportuno anche il parere di un medico nutrizionista.

RAGAZZE IN VIA DI SVILUPPO

Quando lo sviluppo non è ancora completato non è opportuno pensare a un vero e proprio regime dietetico.

Le ragazzine devono mangiare nel modo più normale possibile, tenendo sotto controllo le calorie e soprattutto rinunciando ai cibi ingrassanti tipo:

  • i dolciumi
  • i salatini
  • le patatine
  • le bibite dolci, ecc.

Si può seguire quindi la dieta Dukan, nel suo regime nella "fase di consolidamento", consumando le proteine pure, ossia:

Se alla ragazza piacciono vanno bene anche tofu e seitan.

Due volte al giorno sono ammesse le verdure e la frutta, evitando però le banane, l'uva, le ciliege, i fichi, i kaki e in generale i frutti esotici molto dolci.

Si può consumare anche pane integrale nella quantità di 30 grammi, ossia due fette al giorno.

Pasta, polenta e cous cous sono sono concessi una volta al giorno nella dose di 70-80 grammi, riso e patate si possono consumare solo una volta alla settimana.

Un giorno alla settimana, che potete inserire il giovedì, dovete seguire la "giornata proteica" ossia la giornata solo a base di proteine pure, secondo lo schema.

COLAZIONE

Una tazza di tè con dolcificante, uno yogurt bianco magro, bresaola

SPUNTINO

Una scatoletta di tonno al naturale

PRANZO

Petto di tacchino ai ferri con alloro e salvia, un uovo sodo

SPUNTINO

Una coppetta di gamberi al limone

CENA

Nasello al forno, ricotta magra

La cosa importante è che si beva molta acqua naturale, oppure tè o tisane senza zucchero.

Ci si deve ricordare anche di aggiungere un cucchiaio e mezzo di crusca di avena nei latticini, oppure di utilizzarlo per preparare frittate al forno.

A CRESCITA CONCLUSA

Nel caso in cui il medico vi confermi che la crescita della ragazza è conclusa, circa dai 17 anni in poi, si può seguire la Dukan, ma solo a partire dalla "fase di crociera".

Lo schema di questa fase prevede di consumare le proteine pure, come:

  • le carni magre
  • il pesce
  • i molluschi e i crostacei
  • i latticini magri
  • il pollame senza pelle
  • il tofu
  • il seitan

Si possono consumare anche tutte le verdure, cotte o crude, due volte al giorno, senza usare olio o altri grassi ma solo aceto, succo di limone, spezie e aromi di erbe.

Una volta che la ragazza avrà raggiunto il peso forma, che vi verrà indicato dal medico, si può anche proseguire con la "fase di consolidamento" e di "stabilizzazione definitiva" che prevede questo tipologia di dieta.

Non dimenticate che la dieta è importante per mantenere il nostro peso ideale, ma senza attività fisica è come un lavoro fatto a metà!

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati