Insalata di fagioli verdi alla Nizzarda

Insalata di fagioli verdi alla Nizzarda

Siete amanti dei fagioli e dei piselli?

I fagioli e i piselli freschi hanno un elevato contenuto di fibre e contengono anche Vitamine C e B, tra cui la folacina, magnesio, potassio e ferro. Quando li comprate scegliete fagioli e piselli sodi e dal colore verde brillante, e preferite i più piccoli, i più teneri.

CONSERVAZIONE

I fagioli è bene conservarli nel cassetto verdura del vostro frigorifero, in questo modo "tengono" per circa una settimana, i piselli freschi invece solamente qualche giorno; in alternativa, se li scottate per qualche minuto in acqua bollente potete congelarli.

QUALCHE TRUCCO...

I fagioli cuoceteli qualche minuto al vapore, in questo modo conserveranno tutto il loro sapore, il colore e la freschezza. I piselli sgusciati di fresco cuociono in 15 minuti al vapore ed hanno un sapore completamente diverso da quelli in scatola.

Qualche idea per mangiarli più spesso?

Potete mangiare i fagioli crudi, come contorno per il pranzo in ufficio o insieme ad un piatto di verdure crude con crema allo yogurt, salsa di pomodoro o hummus; in alternativa potete preparare una salsa verde con il purè di piselli.

Potete utilizzare i fagioli anche per preparare zuppe, minestre, pasta, piatti saltati in padella o cucinati.

Una volta cotti e raffreddati sono anche ottimi per condire l'insalata.

INSALATA DI FAGIOLI VERDI ALLA NIZZARDA

VALORE ENERGETICO- 264 Kcal

PROTEINE- 17 g

GLUCIDI- 13 g

FIBRE ALIMENTARI- 5 g

GRASSI TOTALI- 16 g

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 400 g di fagioli verdi
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
  • 1 cucchiaio di mostarda
  • 170 g di tonno sgocciolato
  • 2 pomodori maturi, a spicchi
  • 4 uova sode, a spicchi
  • 1 cipolla rossa piccola, a fettine
  • 12 olive nere snocciolate
  • sale e pepe
  • PREPARAZIONE

    1. Lavate, sgusciate e sbollentate i fagioli per 2 o 3 minuti, poi sciacquateli sotto l'acqua fredda

    2. Preparate la vinaigrette in un'insalatiera mescolando olio, aceto e mostarda

    3. Aggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate

    UNA VARIANTE: Potete aggiungere patate rosse lesse per un'insalata più sostanziosa, oppure sostituire il tonno e le uova con legumi, salmone o merluzzo.

    Scritto da: ABC Staff

    Potrebbe interessarti anche

    Ultimi post pubblicati