Minestra d'Inverno

Minestra d'Inverno

INGREDIENTI:

PROCEDIMENTO

  1. Nel fondo della pentola mettete l'olio, la cipolla tritata, il sedano e la carota a pezzetti e cominciate a farli soffriggere
  2. In ultimo mettere le bietole tagliate grossolanamente
  3. Quando il tutto si è imbiondito aggiungete il pomodoro e cuocete per pochi minuti (un paio bastano)
  4. A questo punto inserite l'acqua, il sale ed i fagioli che avrete fatto rinvenire in acqua 12 ore prima
  5. Lasciate cuocere per 2 ore a fuoco lento
  6. Al termine inserite un etto di pasta dedicata (ditalini) e servite ai commensali con una bella grattata di pepe e un giro di olio extra vergine di oliva

Cucinare le minestre è un modo per consumare in inverno le verdure, le quali difficilmente vengono consumate, in grandi quantità, durante l'arco delle giornate invernali, in confronto ai mesi primaverili ed estivi.

Pensiamo alla giornata tipica moderna:

  • colazione a casa
  • spuntino
  • pasto frugale (panino)
  • frutta e yogurt nel pomeriggio
  • cena a casa (con un pò di tutto)

e le verdure?

Consigliamo quindi di consumare a cena le vecchie e sane minestre in abbinamento ad una fonte proteica come secondo piatto che può essere petto di pollo, pesce, uova. Cercate di consumare alla sera ciò che durante il giorno vi è difficile consumare

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati