Pasto Post Allenamento; Insalatona a base di Tonno e Verdure

Pasto Post Allenamento; Insalatona a base di Tonno e Verdure

Ricetta superproteica a costo zero, con gli avanzi della dispensa e frigo

Questa bellissima e squisita ricetta super proteica, l'Insalatona Post Allenamento con Base di Tonno, uova, verdure ecc., vi darà tutto quello che il nostro corpo ha bisogno dopo una dura sessione di allenamento con i pesi (ecco una scheda gratis di Bodybuilding)o comunque intensa. (date uno sguardo anche alle altre ricette proteiche nella nostra sezione, esempio)

Ecco come assemblare un super-sano pasto post allenamento o cena utilizzando gli ingredienti che si possono già avere in casa, ma che essendo poche quantità non riuscite ad utilizzarli quindi a costo zero; noi vi diremo come fare!

Quante volte avete provato mettere sù un pasto decente con gli  avanzi in della credenza e del frigo ?  Praticamente si può ottenere un ottimo pasto post allenamento/post workout a zero euro!
Quindi Il fatto che la vostra scorta di generi alimentari è relativamente bassa non significa che non possiamo alimentare i nostri muscoli, assetati di Glicogeno, in modo dignitoso e nutriente.

In questa ricetta consigliamo:

Tonno in scatola con olive e capperi, cipolle, patate, olio d'oliva e aceto.

Questa ricetta, necessita dei seguenti alimenti: pomodori, fagiolini e indivia, ma se vi sentite veramente creativi, procuratevi questi prodotti belli freschi dal vostro “frutta e verdura” di fiducia, anche se  "crearla" con il meglio dei vostri avanzi di dispensa e frigorifero sarebbe il massimo.

Ingredienti:

  1. 1 lattina di tonno al naturale o in olio d'oliva (sgocciolato bene)
  2. 6 pomodorini
  3. 4 cuori di indivia
  4. una piccola manciata di fagiolini
  5. 2 patate da insalata o altre patate simili
  6. 2 cucchiai di piccole olive nere, come taggiasche o di Gaeta
  7. 1 uovo sodo, sbucciato e tagliato
  8. 1 piccola cipolla rossa, sbucciata e affettata
  9. 20 grammi di olio di oliva extra vergine
  10. 2 cucchiai di aceto/ o 1/2 limone
  11. 1 cucchiaio. capperi, opzionale
  12. Un pizzico di sale (si può anche evitare perché ci pensa il tonno)
  13. pepe fresco a piacere


Preparazione:


Cuocere i fagiolini in acqua bollente salata per 5 minuti e rimuovere dall'acqua. Fateli raffreddare sotto l'acqua corrente fredda.
Cuocete le patate nella stessa acqua per 20 minuti o finché sono teneri, ma che non si frantumino. Risciacquare con acqua fredda e tagliare in quarti. 

Mettere il tonno in una ciotola e separare con una forchetta. 

Aggiungere le patate alla ciotola. 

Tagliare l'indivia in 8 pezzi (ciascuno verso il lato più lungo) e ponetelo nella ciotola. 

Tagliate i pomodorini a metà e aggiungeteli alla ciotola. 

Aggiungere le olive, fagiolini e quarti d'uovo nella ciotola. 

Aggiungete un po 'di cipolla affettata alla ciotola per un po' di gusto in più. 

Aggiungere l'olio e aceto, sale e pepe e mescolate delicatamente. Servire su un piatto o in una ciotola capiente.
Buona nutrimento!

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati