Spiedini di Pollo al Ginepro

Spiedini di Pollo al Ginepro

Dopo avervi proposto il coniglio al ginepro, in questo articolo vi daremo una ricetta dove l'alimento base è il pollo, un must per i bodybuilder; Il fatto che lo si presenta sotto forma di spiedino, lo fa diventare volendo anche un piatto per gli ospiti, pur rimanendo magro e comunque proteico.

TEMPO DI ESECUZIONE: 25 minuti oltre il tempo di marinatura

INGREDIENTI X 4 PERSONE

  • 500 g di petti di pollo
  • 200 g di pomodorini a ciliegina
  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 1 dl di olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • qualche bacca di ginepro
  • qualche foglia di salvia
  • sale e pepe in grani

PREPARAZIONE

  1. Lavare i petti di pollo e tagliarli a cubetti; metterli in una terrina, aggiungere il vino bianco, le bacche di ginepro, i granelli di pepe e due cucchiai di olio;
  2. Mescolare e far marinare la carne per 20 - 30 minuti mescolandola di tanto in tanto
  3. Nel frattempo: pulire il peperone privandolo dei semi e dei filamenti bianchi interni, lavarlo e tagliarlo a pezzetti; sbucciare la cipolla, lavarla e tagliarla a fette sottili, lavare i pomodorini
  4. Scolare i cubetti di carne, passare al colino la marinata e tenerla da parte
  5. Preparare gli spiedini alternando i pezzetti di petto di pollo agli ortaggi e alle foglie di salvia; adagiarli in una teglia, irrorarli con l'olio rimasto, insaporirli con sale e pepe e farli cuocere in forno preriscaldato a 250° per 15 minuti circa, rigirandoli di tanto in tanto e irrorandoli con un poco della marinata
  6. Consumare gli spiedini caldi, accompagnandoli, a piacere, con un'insalata mista di stagione
Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati