Zucchero prima dell'Allenamento?

Zucchero prima dell'Allenamento?

Consigli per l'assunzione di zucchero

Molti sportivi si chiedono se è giusto assumere zucchero prima dell'Allenamento.

  1. Quante persone lavorano e dopo si dirigono in palestra a svolgere la propria attività sportiva?
  2. Quanti escono in bicicletta?
  3. Quanti vanno a correre?

Molti di questi individui fanno un grosso errore, ovvero assumere poco prima dell'allenamento alimenti dolci quali:

  • snack delle macchinette
  • pane con molta marmellata
  • pane con molto miele
  • brioche dolci
  • succhi di frutta
  • bevande gassate

 

Queste persone pensano che mangiare spuntini zuccherati fornirà un rapido aumento dell'energia e incrementerà il loro livello energetico nel corso di tutto l'allenamento che sia anaerobico o aerobico.

 

Facciamo chiarezza sull'argomento.

 

Sebbene gli alimenti che sono principalmente saccarosio vengano assimilati velocemente, essi stimolano anche il rilascio di insulina per controbattere la rapida ascesa dei livelli di zucchero nel sangue.

 

Viene rilasciata così tanta INSULINA, infatti, che il livello di zucchero nel sangue finisce con l'essere troppo basso, richedendo il rilascio di glucagone per riportare il livello dove dovrebbe essere.

 

Durante questo periodo di reazione eccessiva il livello energetico sarà più basso del normale, non maggiore.

 

 

 

Il pasto PRE Allenamento dovrebbero consistere di un prodotto a base di FRUTTOSIO o ancora meglio di CARBOIDRATI COMPLESSI. Ciò fornirà una fonte molto migliore di energia prolungata.

 

Come regola generale i carboidrati complessi hanno valori di indice glicemico più bassi rispetto agli zuccheri semplici, i carboidrati complessi hanno inoltre un valore nutritivo molto maggiore rispetto alle calorie che si trovano negli alimenti a base di zucchero semplice. Il trucco è distribuire durante tutto l'arco della giornata il consumo dei carboidrati in modo tale di mantenere il valore di glucosio relativamente costante nel sangue. Questa è una ragione valida per consumare spuntini al lavoro, a scuola in aggiunta ai 3 pasti canonici.

 

Iniziate la giornata con delle buone fette biscottate, magari integrali, oppure fatevi un Porridge con l'avena decorticata, oppure inserite nel vostro tazzone di latte dei fiocchi di crusca All Bran. Questo è un buon modo di iniziare la giornata, cercate di aumentare anche l'apporto delle proteine della colazione con proteine del siero del latte, formaggio a fette, mozzarella, prosciutto cotto e magari mangiate qualche mandorla per l'apporto sano di grassi.

 

Negli spuntini assumete del  buon yoghurt, toast con alimenti proteici magri all'interno e magari conservate la barretta energetica proteica solo prima del workout, per non assumere troppi integratori durante l'arco della giornata. Prima del workout non è sempre detto che dobbiate mangiare, infatti la questione dipende da quando andate ad allenarvi, a che ora e dopo quante ore dall'ultimo pasto.

 

Se ad esempio andate in palestra alle ore 16 e avete fatto colazione alle 7, spuntino alle 11 e pranzo alle 14, è inutile fare un ennesimo spuntino alle 15:30 prima di andare in palestra, farà fede il pranzo! Magari portatevi una barretta da assumere immediatamente dopo il workout perchè tra doccia, cucinare la cena possono passare anche un paio d'ore nella consumazione del pasto post workout e questo allunga troppo i tempi tra pranzo e cena.

 

Gli integratori quali : proteine, barrette proteiche, BCAA possono dare una grossa mano in questi contesti.

 

 

 

 

 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati