Protocollo di Allenamento Funzionale da 100 Ripetizioni a Circuito

Protocollo di Allenamento Funzionale da 100 Ripetizioni a Circuito

Veloce, pratico ed efficace protocollo idoneo per i Corpi Speciali per mantenere il proprio stato di forma

Le Squadre Speciali delle Forze di Polizia, denominate SWAT, e le forze speciali militari di tutto il mondo, come i SAS inglesi ed i Navy Seals americani, sono unità d'elite dedite ad operazioni speciali alquanto delicate:

  • le forze di Polizia hanno competenze in ambito dello Stato in cui lavorano, in operazioni che possiamo definire urbane come liberare un ostaggio, liberare una persona sotto sequestro; mentre
  • le forze speciali militari hanno competenze, in ambito extra-territoriale, in scenari di guerra.

Gli operatori di queste unità speciali, devono avere un livello di fitness non comune: Forza, Resistenza Muscolare, Fiato, Velocità, Agilità, Potenza per quanto riguarda l'aspetto fisico; ma costoro devono essere delle rocce anche a livello mentale : Determinazione, Abnegazione alla causa, Tenacia, Resilienza. Alcune di queste caratteristiche si possono costruire e migliorare, ma è anche vero che una certa predisposizione genetica è obbligatoria, infatti le selezioni sono durissime.

Non sempre le location dove operano gli operatori, sopra citati, sono attrezzate con macchinari per allenarsi dalla A alla Z e non sempre gli orari di servizio permettono allenamenti lunghi e articolati. Per tale motivo, in questo articolo, vi vogliamo proporre una tipologia di allenamento a circuito funzionale che viene utilizzata, da alcuni operatori di polizia dei corpi speciali locali, per mantenersi in forma quando il tempo è tiranno, le attrezzature sono pochissime e quando di necessità bisogna far virtù.

CIRCUITO DA 100 RIPETIZIONI

EsercizioRipetizioni

push press braccio dx con kettlebell

5

push press braccio sx con kettlebell

5
trazioni alla sbarra10
jump squat con kettlebell10

plyo push up - piegamenti pliometrici

5

rematore braccio dx con kettlebell

5

rematore braccio sx con kettlebell

5

affondi gamba dx con kettlebell

5

affondi gamba sx con kettlebell

5
piegamenti sulle braccia15

tirate alla sbarra simili al trx utilizzando asciugamano

15
stacco sumo con kettlebell15
totale ripetizioni1 0 0

SPIEGAZIONE IN SINTESI

Nel predetto circuito c'è una precisa alternaza di esercizi che interessano : busto, dorso e gambe in modo tale da permettere all'operatore di sfruttare tutti i muscoli. In pratica i muscoli di spinta si riposeranno, tra virgolette, quando l'operatore starà effettuando l'esercizio per il dorso e poi quello delle gambe. Analogo discorso vale per Dorso e Gambe. Capite bene che una tale alternanza sensa sosta farà lavorare in modo significativo anche l'apparato cardio-vascolare. Riposate 3-4 minuti al termine di ogni giro e ripetete almeno per 3 volte il circuito, alcuni sono arrivati anche a 6-7 giri ma con una preparazione fisica non comune.

ATTREZZI DA UTILIZZARE PER IL CIRCUITO:

  • Sbarra per le trazioni
  • 1 Kettlebell pesante ( almeno 18-20 kg per i maschi e 12-14 kg per le femmine)
  • 1 asciugamano per simulare il Trx ( si può utilizzare anche una corda spessa)

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati