Protocollo Ibrido di Forza, Corpo Libero e Tecniche di Combattimento

Protocollo Ibrido di Forza, Corpo Libero e Tecniche di Combattimento

Si parla di protocollo ibrido quando un determinato allenamento non ha un unico fine come ad esempio l'incremento della forza, della massa muscolare o della resistenza. I protocolli ibridi sono un buon metodo per allenarsi in maniera globale, ottimizzando energie, tempistiche, ottenendo ugualmente ottimi risultati. In questo articolo uniremo:

  1. Esercizi di Pesistica Classica
  2. Esercizi a Corpo Libero
  3. Tecniche di Combattimento

Il protocollo che vi proponiamo lo possono effettuare tutti coloro che vogliono provare un allenamento interessante e frizzante, fuori dagli schemi, oppure coloro che praticano un arte marziale e sport da combattimento, che desiderano aumentare o mantenere la forza muscolare, nonché condizione fisica a certi livelli.


SCHEDA DI ALLENAMENTO

1° TRISERIE

  • PANCA PIANA CON BILANCIERE 6 Reps (Con 75% del massimale)
  • PLYO PUSH UP SU MEDBALL10 Reps per lato
  • SINISTRO E DESTRO ai colpitori (di un compagno) o al sacco 10-15 combinazioni potenti ed esplosive

Effettuare 3 triserie con 2 minuti di recupero SOLO al termine del 3 esercizio.

2° TRISERIE

Effettuare 3 triserie con 2 minuti di recupero SOLO al termine del 3 esercizio.

3° TRISERIE

  • SQUAT 6 Reps (con 75% del massimale)
  • BOX JUMP 10 Reps
  • FRONT KICK AL SACCO 10 Reps

Effettuare 3 triserie con 2 minuti di recupero SOLO al termine del 3 esercizio.

Consigliamo di effettuare un buon riscaldamento iniziale, in stile lottatore. dove scalderete tutte le parti del vostro corpo. Al termine del protocollo non sarebbe male correre per 20 minuti, ottimizzando così la perdita di grasso.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati