Pompaggio Killer 5-10-20 per gli Addominali

Pompaggio Killer 5-10-20 per gli Addominali

Nel Bodybuilding esistono numerose tecniche che ci permettono di congestionare i muscoli in modo differente, con la ricerca di distruggere il muscolo il più possibile e permettere poi alla Supercompensazione di porre in essere la crescita muscolare. Uno di questi metodi è il pompaggio killer 5-10-20 come abbiamo spiegato nei precedenti articoli:

Sappiamo che la definizione muscolare si ottiene soprattutto con l'alimentazione e che l'allenamento serve quasi esclusivamente a dare massa e tono ai muscoli; diciamo questo per sfatare il falso mito:

  • alti carichi uguale forza,
  • medi carichi massa,
  • alte ripetizioni definizione muscolare.

Questo è un falso mito. L'allenamento serve per stimolare le fibre muscolari muscolari e sappiamo che:

  • con alti carichi ed basse reps stimoliamo le fibre bianche di potenza
  • con carichi e ripetizioni intermedie le fibre intermedie
  • con bassi carichi e alte ripetizioni le componenti nonché fibre rosse di resistenza

Gli addominali si comportano esattamente come gli altri muscoli, perché quindi non provare il Pompaggio killer 5-10-20 per vedere l'effetto che fa sui nostri muscoli? Sappiamo che questo metodo riesce a stimolare tutte le componenti del muscolo. Qui di seguito vi daremo qualche protocollo di allenamento da provare.

PROTOCOLLI 5-10-20 ADDOMINALI

PROTOCOLLO 1

  1. TOES TO BAR 5 Reps
  2. GINOCCHIA AL PETTO IN SOSPENSIONE ALLA SBARRA 10 Reps
  3. CRUNCH INVERSO A TERRA O SU PANCA 20 Reps

Effettuare i 3 esercizi senza recupero, recuperare 2 minuti e ripetere il Triset per almeno 3 volte.

PROTOCOLLO 2

  1. DRAGON FLAG 5 Reps
  2. ELEVAZIONI GAMBE IN ALTO 10 Reps
  3. CRUNCH A TERRA 20 Reps

Effettuare i 3 esercizi senza recupero, recuperare 2 minuti e ripetere il Triset per almeno 3 volte.

PROTOCOLLO 3

  1. GRAPPLER TWIST CON BILANCIERE IN PIEDI 5 Reps per lato
  2. RUSSIAN TWIST CON KETTLEBELL 10 Reps per lato
  3. CRUNCH ALTERNATI PER OBLIQUI 20 Reps per lato

Effettuare i 3 esercizi senza recupero, recuperare 2 minuti e ripetere il Triset per almeno 3 volte.

PROTOCOLLO 4

  1. ROLLOUT COMPLETO CON BILANCIERE DA IN PIEDI 5 Reps
  2. ROLLOUT GINOCCHIA A TERRA 10 Reps
  3. PLANK 30-40 Secondi

Effettuare i 3 esercizi senza recupero, recuperare 2 minuti e ripetere il Triset per almeno 3 volte.

PROTOCOLLO 5

  1. SIT UP PANCA INCLINATA CON CARICO 5 Reps
  2. ABDOMINAL MACHINE 10 Reps
  3. CRUNCH CON PIEDI SU PANCA 20 Reps

Effettuare i 3 esercizi senza recupero, recuperare 2 minuti e ripetere il Triset per almeno 3 volte.

PROTOCOLLO 6

  1. TOES TO BAR 5 Reps
  2. RUSSIAN TWIST KETTLEBELL 10 Reps
  3. ELEVAZIONI GAMBE IN ALTO 20 Reps

Effettuare i 3 esercizi senza recupero, recuperare 2 minuti e ripetere il Triset per almeno 3 volte.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati