Wrist Roller per l'Allenamento degli Avambracci

Wrist Roller per l'Allenamento degli Avambracci

Esercizio per allenare i muscoli estensori degli avambracci

Avete mai notato gli avambracci dei muratori? idraulici? carpentieri? Come sono? Sono enormi!

Frutto di ore e ore di lavoro a stringere cagnette, far forza su tubi, portare sacchi di cemento con le mani, avvolgere cavi. Sono tutte attività manuali che coinvolgono gli avambracci. Ed è per questo motivo che queste persone hanno avambracci enormi.

Gli avambracci sembrano rispondere bene ad un lavoro di resistenza alla forza.

Ci sono vari esercizi per gli avambracci ma uno forse fa al caso nostro.

Wrist o Twist roller

  • Prendete un manubrio largo di quelli montabili
  • oppure un finale di un vecchio bilanciere olimpionico
  • al centro mettete una corda con in fondo un porta piastre!
  • o un moschettone per agganciare un carico
  • Salite sopra un rialzo di una panca e con le braccia stile sonnanbulo
  • cominciate ad avvolgere la corda usando la forza degli avambracci.
  • Avvolgete il peso e disvolgete il medesimo fino quando non riuscirete più dall’invasione di acido lattico!
  • Consiglio di mettere solo 2/3 kg perchè è un esercizio durissimo!

Variante

  • Provate a posizionare un bilanciere in un power rack in una posizione leggermente più bassa delle vostre spalle
  • Inserite al centro una piastra ed una corda
  • Iniziate ad avvolgere la corda più volte, come nella foto di repertorio
  • In questa variante l'atleta si concentrerà meglio sul lavoro degli avambracci e le spalle lavoreranno meno.

Questo esercizio va svolto alla fine della sessione bicipiti. Oppure quando avete tempo a casa come faceva Bruce lee il quale sosteneva che gli avambracci si possono allenare sempre essendo muscoli densi come polpacci e addominali.



Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati