La Filosofia di Base per Ottenere Braccia Grosse

La Filosofia di Base per Ottenere Braccia Grosse

Per costruire braccia enormi degne di nota bisogna avere una filosofia di base che non riguarda solo gli esercizi specifici per le braccia da inserire nella propria scheda di allenamento. Vuoi Braccia Muscolose? Allena le Gambe! Lo sapevi che se alleni bene le gambe le tue braccia diventano più muscolose? No, non stiamo scherzando!

Mentre stai pompando la parte inferiore del corpo produci una cascata ormonale che investe tutto il tuo organismo e che ti aiuta a costruire massa muscolare anche sulle braccia. Ti interessa sapere quali sono i migliori esercizi per ottenerlo e quali altre strategie ti aiutano ad ingrossarti? Hai mai visto un albero col tronco fino e i rami grossi? Allo stesso modo, se ti focalizzi sull`allenamento delle gambe riuscirai ad ottenere braccia più muscolose.

La cosa più importante di quali esercizi esegui per i bicipiti, è il programma complessivo. Non è possibile costruire braccia grosse su un corpo piccolo. Se vuoi braccia più grosse, devi sviluppare un fisico molto più grosso ed imponente COMPLESSIVAMENTE.

Per farlo devi concentrarti principalmente sui movimenti composti principali:

  • Squat
  • Stacco da Terra
  • Trazioni
  • Rematori
  • Distensioni

E costruire forza, cercando di incrementare i carichi di lavoro con una tecnica di esecuzione perfetta. Inoltre bisogna alimentarsi come si deve, mangiando grosse quantità di cibo solido per aumentare il proprio peso corporeo. Un individuo che pesa 60 kg, avrà braccia grandi in proporzione.

Dovete considerare gli esercizi per i dorsali quali esercizi base per i bicipiti e le distensioni per pettorali e deltoidi quali esercizi base per i tricipiti, detto questo il curl con i manubri in piedi, da seduti o su di una panca inclinata è un esercizio molto valido per isolare al meglio i bicipiti come lo sono i push down con corda un esercizio valido per isolare al meglio i tricipiti.

Un bilanciere impone una posizione fissa che per gomiti e polsi può NON essere comoda. Il bilanciere ez invece impedisce la completa supinazione dei polsi necessaria per coinvolgere totalmente i bicipiti.

Altro fattore importante è la cadenza di esecuzione degli esercizi, i movimenti per i bicipiti e tricipiti in isolamento vanno effettuati in maniera lenta e controllata, eseguite le ripetizioni in modo fluido, fermandovi nel punto alto e in quello basso di ogni ripetizione.

Concludiamo parlando del volume di allenamento; molte persone eseguono una miriade di esercizi per i bicipiti e quasi nulla per i tricipiti. Gli esercizi per i tricipiti vengono spesso sottovalutati. In generale i tricipiti vengono considerati i fratelli minori dei muscoli per le braccia, ovviamente perdenti il confronto con i più pubblicizzati bicipiti.

Eppure non tutti sanno che la dimensione del tricipite è superiore a quella del bicipite, e quindi trascurare questo muscolo complesso vuol dire rallentare di molto la crescita delle dimensioni del vostro braccio.

Se volete un braccio bello grosso il consiglio è di dedicare ai tricipiti molto più attenzione di quanto non fate di solito, anche maggiore di quella che dedicate ai bicipiti. Anche perchè un braccio sviluppato sul davanti e piatto dietro non è certo il massimo esteticamente.

Un'idea per aumentare la massa dei propri bicipiti e tricipiti anche a casa è quella di avere qualche attrezzo risolutivo come:

Con pochi attrezzi potrete eseguire i vari movimenti di base e complementari per sviluppare al meglio il vostro fisico e le vostre braccia.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati