9 Considerazioni per l'Allenamento della Forza Muscolare per le Donne

9 Considerazioni per l'Allenamento della Forza Muscolare per le Donne

Una delle domandi più frequenti nel settore dell'allenamento della pesistica , nella fattispecie nell'allenamento della forza, è :" quali sono le differenze tra allenare le donne e allenare gli uomini?"

 

In base alle nostre esperienze quando si allenano le donne si dovrebbero seguire i 9 punti qui di seguito commentati:

 

  • Inizialmente per le donne è importante una frequenza di allenamento maggiore, i muscoli vanno stimolati più di frequente durante la settimana rispetto agli uomini. Infatti le Cinesi hanno avuto grandi successi grazie all'osservanza di tale fattore.
  • A causa dei livelli bassi di androgeni, il volume per unità di tempo dovrebbe essere più piccolo in termini di serie e numero di esercizi. In generale il volume dovrebbe essere del 25% inferiore rispetto al protocollo maschile. Gran parte delle donne conquista gran parte della massa muscolare nel primo anno poi entrano in uno stato di stasi, anche se la forza continua ad aumentare grazie anche agli adattamenti neurali.
  • Per le Donne l'ipertrofia muscolare è più difficile, non solo per la bassa concentrazione di androgeni, ma anche perché le donne hanno solo il 60% dei nuclei per fibra muscolare che hanno gli uomini.
  • Bisogna prendere in considerazione gli aspetti culturali e della biomeccanic. Per esempio spesso le atlete nordamericane hanno vasto mediale, posteriori della coscia, erettori spinali e scapolari più deboli rispetto alle atlete di altri paesi. In pratica la genetica e la provenienza geografica gioca un ruolo fondamentale anche per le donne.
  • Se ben allenate, a parità di peso, le donne hanno gambe più forti rispetto agli uomini.
  • Contrariamente a quello che si pensa, per quanto riguarda la parte superiore, l'esercizio dove le donne riescono ad eguagliare gli uomini sono le trazioni alla sbarra. A patto che la donna sia magra ed in forma. Spesso le donne non riescono ad eseguire alcuni esercizi perché semplicemente non si sono mai cimentate, al contrario degli uomini che sino dalla tenera età fanno prove di forza.
  • Le donne invece, sono atavicamente scarse, nelle distensioni (di qualsiasi tipo) e a parità di peso corporeo riescono a fare il 50-60% in meno rispetto ad un uomo. 
  • Le donne però sono più facili da allenare rispetto agli uomini perchè hanno un ego smisurato e non vogliono essere da meno delle loro colleghe di allenamento. La rivalità delle donne si ripercuote anche nell'allenamento. Inoltre nelle prove di resistenza lunghe con alte ripetizioni, molto dolore fisico e dove ci vuole determinazione soprattutto mentale le donne vanno meglio degli uomini.

 

E quindi ? Donne prendete un bilanciere ed iniziate a costruire un fisico spaziale.

 

 

PROGRAMMI DI ALLENAMENTO FEMMINILI 

 

  1. ALLENAMENTO PETTORALI
  2. ALLENAMENTO SPARTANO FEMMINILE
  3. 500 REPS CROSSFIT

 

Buon ABC ALLENAMENTO

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati