Esecuzione Completa o Parziale: Quale Costruisce più Forza?

Esecuzione Completa o Parziale: Quale Costruisce più Forza?

Uno studio rileva lo stesso beneficio con esecuzioni parziali

Esecuzione Completa o Parziale, Quale Costruisce più Forza?

La maggior parte degli esperti incoraggiano ad eseguire gli esercizi per sollevare pesi attraverso una gamma completa di movimento per ottenere il massimo beneficio da una routine di allenamento per la forza.
Un studio effettuato mette in discussione se ciò sia o non sia del tutto necessario.


I ricercatori della University of Southern Mississippi hanno deciso di confrontare la gamma parziale di movimento rispetto alla gamma completa di allenamento per lo sviluppo della forza massimale.

 

Hanno rilevato che il sollevamento pesi attraverso una serie parziale di movimento sviluppa in modo altrettanto efficace come quando si esegue una gamma completa di movimento nell'allenamento della forza massimale.

 

Lo studio ha incluso 10 settimane di allenamento con i pesi eseguito due volte a settimana. I soggetti, sono stati divisi in 3 gruppi e ciascuno ha eseguito la panca di serie:

 

  • Gruppo 1 ha eseguito 3 set con una gamma completa di movimento
  • Gruppo 2 ha eseguito 3 set con una gamma parziale di movimento (definito come punto 2-5 centimetri dalla piena estensione del gomito).
  • Gruppo 3 ha eseguito 3 serie con una combinazione di gamma parziale e completa, insieme di movimento.

 

Tutti i soggetti hanno eseguito una prova massima pre e post allenamento con 1 Rep di panca eseguita con una gamma completa di movimento.

Dopo dieci settimane di allenamento, tutti e 3 i gruppi hanno mostrato un aumento statisticamente significativo della forza in base alla loro ripetizione max di panca e sorprendentemente, non vi erano differenze significative tra questi gruppi.

Gli autori concludono che i risultati sembrano suggerire che l'intervallo di allenamento con movimento parziale può influenzare positivamente lo sviluppo della forza massimale.

 

Si era creduto che la forza muscolare migliorasse solo con l'allenamento basato sulla gamma completa di movimento, diversamente sennò si avrebbe la debolezza in un angolo specifico. Si è pensato anche che l'esecuzione nella sola seconda metà del movimento (non ritornando alla posizione iniziale completa) non migliorasse la forza nella parte iniziale del sollevamento.

 

La maggior parte degli esperti prevede alcuni guadagni di forza in soggetti non allenati semplicemente a causa di adattamenti neurali. Lo studio ha rivelato con sorpresa che la forza era aumentata con le stesse proporzioni, sia nell'allenamento con esecuzione parziale che totale.

 

Un altro studio simile, tuttavia, ha riscontrato che le ripetizioni parziali hanno aumentato la forza massima ma non nella stessa misura come nelle ripetizioni complete.

 

Chiaramente, sono necessarie ulteriori ricerche per trovare una risposta definitiva, conclude lo studio, ma questa informazione, intanto può servire a chiarire qualche dubbio.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati