Allenamento per gambe esercizi body building nuovi

Allenamento per gambe esercizi body building nuovi

Come dare nuovo stimolo all’aumento veloce della massa muscolare delle gambe

L’allenamento per le gambe è spesso composto dagli stessi esercizi di body building . Di norma le schede di allenamento per le gambe hanno i seguenti esercizi di body building base o multi - articolari : squat con bilanciere, pressa a 45, invece tra gli esercizi di body building complementari per i muscoli quadricipiti spiccano : affondi con bilanciere e leg extension mentre per i bicipiti femorali : leg  curl e stacchi gambe tese.

 

Questi sei esercizi sono, senza ombra di dubbio, i più famosi e produttivi per aumentare velocemente la massa muscolare delle vostre gambe.

 

A nostro avviso allenarsi sempre nello stesso modo, con gli stessi esercizi può portare ad uno stallo nell’incremento della massa muscolare delle gambe, in quanto i muscoli si abituano ben presto e senza nuovo stimolo la crescita muscolare è minore, e a volte si entra in un periodo di stallo, inoltre la vostra motivazione e passione, dopo anni e anni di allenamento, può venire a meno se non vivacizzate l’allenamento per le gambe.

 

E’ ovvio che alcuni esercizi quali lo Squat con bilanciere non andrebbero mai abbandonati perché sono l’essenza per l’incremento della massa muscolare delle gambe , però sappiate che questo esercizio può essere eseguito in varie maniere .

 

Gli affondi sono un altro esercizio spettacolare sia per i quadricipiti , sia per i glutei e anche questo esercizio può essere eseguito in vari modi e maniere. Arnold Schwarzenegger, il più grande Body Builder di tutti i tempi, sosteneva che l’esercizio principale dovrebbe essere sempre tenuto come base nelle schede di allenamento per l’aumento massa muscolare , mentre gli esercizi complementari dovrebbero essere cambiati più spesso, anche settimana dopo settimana o per lo meno cambiare qualcosa , numero di serie , ripetizioni o tempi di recupero tra le serie.

 

 

Detto questo nell’allenamento di body building bisogna avere molta fantasia ed esperienza e questo si ottiene se nella vostra carriera amatoriale avete frequentato molte palestre, in diverse città italiane, con numerosi e diversi allenatori ed istruttori .

 

Da ogni esperienza imparerete qualcosa di nuovo arricchendo la vostra esperienza sportiva, come abbiamo fatto noi di ABC Allenamento.

GOBLET SQUAT

 

È una variante nuova dello Squat frontale con bilanciere, non è la stessa cosa , ma si può definire come un esercizio complementare utile, per arricchire il nostro arsenale di esercizi dei muscoli quadricipiti . Il Goblet Squat si può eseguire usando una kettlebell pesante o manubrio pesante oppure usando il bilanciere con un lato al muro o al rematore a t, spieghiamo l’esecuzione delle varie varianti.

 

Prendete un manubrio pesante o kettlebell e tenetela nel vostro petto , ora con la schiena in tiro e diritta , allargate la base dei piedi con le punte sfasate verso l’esterno e scendete giù in modo lento , accovacciatevi su voi stessi sino a che i gomiti non toccano le ginocchia, ora con movimento leggermente più esplosivo risalite.  Questo esercizio mette molta enfasi nella parte anteriore delle cosce e può essere eseguito dopo lo squat tradizionale per completare il lavoro dei quadricipiti . Il Goblet Squat si può eseguire anche usando un bilanciere olimpionico al muro , mettete appunto un bilanciere olimpionico in un angolo del muro , e nel lato che appoggiate nel petto mettete qualche piastra, ora eseguite lo stesso esercizio con il manubrio o kettlebell ma questa volta usando il bilanciere carico . Se poi avete un rematore a T o uno snodo al muro dove infilare il bilanciere , l’esercizio verrà effettuato ancora meglio ed in sicurezza.

 

AFFONDO CON BILANCIERE oppure AL REMATORE A T


Alcuni rematori a t sono composti da bilanciere pesante con uno snodo al muro. Questo bilanciere può essere usato anche per eseguire degli affondi veramente tosti.

 

Mettetevi di fronte al bilanciere , caricatelo ed appoggiatelo nella spalla destra , ora fate un affondo con la gamba sinistra , con il ginocchio destro che appoggerà a terra. Questo è l’inizio dell’esercizio. Da questa posizione alzatevi usando la forza dei quadricipiti e glutei e poi riappoggiate il ginocchio destro a terra. Fate le vostre ripetizioni e cambiate lato. Sembra facile , ma è un esercizio duro con partenza dal basso in posizione scomoda.

Se volete renderlo ancora più duro mentre risalite sparate il bilanciere sopra la testa come per eseguire un clean and press ma con una gamba ed un braccio.

http://www.youtube.com/watch?v=QrVgpDOLlgM


Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati