I Benefici Apportati dalla Leg Extension

I Benefici Apportati dalla Leg Extension

I Benefici apportati dalla Leg Extension

L'estensione della gamba è un esercizio di isolamento che ha come obiettivo lo stimolo muscolare dei quadricipiti, che sono i muscoli nella parte anteriore della coscia.

Si tratta di un semplice movimento, che ha come fulcro lo snodo delle ginocchia.

L'estensione della gamba rafforza i quadricipiti e se fatto correttamente, non grava assolutamente sulle articolazioni.

L’Esercizio leg extension, tipicamente eseguito su una macchina isotonica apposita, è relativamente semplice come movimento, in quanto avviene in uno snodo ed è alquanto limitato.

ESECUZIONE BASE DELL'ESERCIZIO

  1. Sedetevi sulla macchina con le ginocchia posizionate ad un angolo di 90 gradi
  2. Collocate le caviglie dietro ai rulli
  3. Non fate l’errore di posizionare i rulli sopra i piedi, i rulli vanno sul finale delle vostre tibie
  4. Sollevare il peso fino a quando le gambe sono estese, contraendo volontariamente i muscoli quadricipiti
  5. Rimanete in contrazione per un secondo, spremendo i muscoli in modo deciso
  6. Ritornate al punto di partenza trattenendo il carico
  7. Non fate appoggiare le piastre caricate con le altre piastre

Il Leg extension é un esercizio fondamentale per rafforzare il legamento rotuleo e la connessione ginocchio - quadricipite.

Questo esercizio si concentra sul rafforzamento del quadricipite da solo e, di conseguenza, rafforza l'articolazione del ginocchio al tempo stesso.

Altri esercizi per le gambe, come squat, step-up e leg press, lavorano i quadricipiti, ma i muscoli posteriori della coscia, i polpacci ed i glutei assistono ed aiutano il movimento dei quadricipiti.

Se i quadricipiti sono deboli, l'esecuzione della leg extension permetterà di concentrarsi sul rafforzamento proprio di questo muscolo, importantissimo per lo sviluppo estetico e funzionale della gamba.

Se non si ha la disponibilità della macchina isotonica in commercio esistono delle fasce elastiche professionali che permettono di effettuare ugualmente il movimento, non è la stessa cosa, ma in fase di riabilitazione (dopo un intervento al ginocchio) può servire!

Specificità del movimento

Se si diventa forti nello squat e pressa non vuol dire che si diventa forti anche nel movimento di estensione della gamba, infatti molti preparatori atletici di sport di combattimento ed arti marziali, dove si utilizzano i calci, fanno usare la leg extension appunto per questo motivo.

E' ovviamente un esercizio complementare che come dice la parola stessa complementa, finisce un determinato lavoro di base sulle gambe.

Si può eseguire anche con una gamba alla volta.

La posizione dei piedi può determinare stimoli in zone dei quadricipiti diverse:

  1. Se tenete le punte dei piedi verso l'interno lavorerà maggiormente la zona laterale del quadricipite
  2. Se invece tenete le punte dei piedi verso l'esterno lavoverà maggiormente la zona del vasto mediale del quadricipite (il muscolo a goccia a fianco del ginocchio)

Il leg extension è adatto per metodi di allenamento:

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati