6 consigli per l'allenamento dei Pettorali Alti

6 consigli per l'allenamento dei Pettorali Alti

Avete una carenza evidente nel pettorale alto ?

 

breve cenno di anatomia pettorali : Il grande ed il piccolo pettorale fanno parte dei muscoli estrinseci toracoappendicolari. Hanno origine dalle coste e dallo sterno e raggiungono le osa del cingolo toracico e l’omero.

 

Il Muscolo grande pettorale, è situato anteriormente nel torace, ha una forma triangolare e risulta particolarmente spesso e robusto, rappresenta buona parte della parete anteriore del cavo ascellare.

 

Trae origine dalla clavicola e dalla regione sternocostale, per poi trovare inserzione sul labbro laterale del solco bicipitale. Negli individui di sesso femminile, il grande pettorale, prende contatto con la mammella, che lo riveste.

 

È innervato dalle radici C8 e T1 del nervo pettorale mediale, dalle radici C5, C6 e C7 del nervo pettorale laterale.

 

Da un punto di vista funzionale possiamo individuare tre aree: - superiore - media - inferiore

 

ecco la strategia per la parte superiore del petto

  1. usare pesi medio bassi in pompaggio in quanto la parte alta del petto è formata quasi esclusivamente da fibre resistenti
  2. prediligere i manubri ai bilancieri in questo caso in quanto lo stretch è molto maggiore
  3. usare panche inclinate ma non troppo..per non far intervenire troppo i deltoidi
  4. le spalle allenatele con military press, lento avanti in quanto lavora in sinergia anche il petto alto .. anche qui d'obbligo pesi medio leggeri in pump
  5. prediligere le spinte alle croci
  6. provare con qualche serie finale di piegamenti sulle braccia con i piedi sopra uno sgabello . 

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati