Che cosa è esattamente la cosiddetta "Finestra Anabolica" e Quanto dura Davvero?

Che cosa è esattamente la cosiddetta "Finestra Anabolica" e Quanto dura Davvero?

Che cosa è esattamente la cosiddetta "Finestra Anabolica" e Quanto dura Davvero?

La "finestra anabolica" è un termine che indica il periodo di tempo immediatamente dopo una sessione di allenamento con i pesi. La previdenza generale vuole che l'allenamento con i pesi, provoca una serie di reazioni metaboliche acute che sono favorevoli all'assorbimento di nutrienti e integratori. Un esempio di questo è la sensibilità intensificata di insulina nel corpo (cioè la capacità di assorbimento del glucosio) dopo l'esecuzione di un allenamento di resistenza come l'allenamento con i pesi.

 

La "finestra anabolica" è un opportunità per assimilare maggiormente?

 

Beh, insomma, sì e no. Il modo più corretto di affrontare questo argomento è quello di visualizzare la "finestra anabolica" non in termini di effetti acuti, ma piuttosto delle sue implicazioni sulla durata dell'adattamento metabolico. In sostanza, l'allenamento di resistenza effettivamente fornisce una "finestra anabolica", ma quella finestra non si aprirà e chiuderà tutto in una volta, gli adattamenti del corpo in risposta all'allenamento di resistenza durano una vita, finchè vi allenerete tenendo fede al vostro programma di allenamento.

 

Molte persone, un po estremizzanti, se si dimenticano di prendere il loro post workout esattamente 15 minuti dopo l'allenamento con i pesi, temono di aver perso la "finestra" ottimale per far assimilare al loro corpo tali nutrienti.

 

Un esempio di questo è stato chiarito in una meta-analisi su diabetici di tipo 2 e gli effetti di un programma intenso di allenamento con i pesi sulla loro sensibilità all'insulina; diversi mesi di allenamento con i pesi ha provocato una riduzione significativa della risposta insulinica ad un'assunzione di glucosio senza influire sulla tolleranza al glucosio, e di aumentare la velocità di clearance del glucosio durante un clamp euglicemico.

 

Cosa Dicono Gli Studi sulla Finestra Anabolica?

 

Inoltre, gli studi hanno sempre evidenziato che, le risposte acute per l'allenamento di resistenza, sono generalmente oscurate dai benefici osservati nei soggetti che costantemente si attengono a tale programma. La prova sembra suggerire che questo derivi dalla constatazione che l'allenamento di resistenza abituale provoca cambiamenti nella morfologia muscolare delle fibre muscolari glicolitiche tipo II-B per le tipo II con più fibre ossidative muscolari. Si tratta di un adattamento significativo in quanto le fibre muscolari di tipo II hanno una maggiore densità capillare rispetto a quelle delle fibre di tipo II-b e quindi sono più sensibili all'insulina.

 

Allora, cosa significa tutto questo per la maggior parte dei praticanti di palestre?

 

In parole povere significa che gli adattamenti più significativi e i benefici che derivano da un allenamento di resistenza, verranno dopo un regime sostenuto (cioè mesi di allenamento). In sostanza, la capacità del corpo di utilizzare gli elementi nutritivi e sintetizzarli in tessuto muscolare, sarà migliorata anche quando si è seduti e nella normale vita quotidiana, non solo nel periodo di tempo immediatamente dopo l'allenamento.

 

Questo non vuol dire che le risposte metaboliche acute dell'allenamento di resistenza non sono importanti, perché ci sono sicuramente benefici a breve termine dall'allenamento pesi, come il rilascio di endorfine, aumentata espressione del GLUT4, e la vasodilatazione del muscolo scheletrico. Ma è importante mantenere il quadro in mente e non sottolineare troppo il "manca l'occasione" quando si tratta di integratori dopo l'allenamento.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati