Sissy Squat - Esercizio per Stirare i Quadricipiti

Sissy Squat - Esercizio per Stirare i Quadricipiti

Il sissy squat è una complessa variante di accosciata (squat) che, in un certo senso, richiede una sorta di abilità nel mantenere l'equilibrio. Per eseguire il sissy squat bisogna innanzi tutto posizionarsi con i piedi divaricati circa 15 cm. Si deve dunque estendere il busto e si devono piegare le ginocchia con il bacino in avanteversione, il tutto mantenendo l'equilibrio.

Si deve poi portare il bacino in retroversione e si devono toccare i talloni quando i glutei sfiorano i polpacci, per ritornare infine in posizione eretta. Non è facilissimo e se eseguito, come tutti, al termine del workout gambe, come forma di stiraggio può essere pericoloso, perché si sa che al termine della seduta delle gambe energie e concentrazione possono essere al lumicino.

ABC ha escogitato un trucchetto per eseguire questo esercizio in sicurezza e questa variante può essere eseguita anche dai neofiti .

VARIANTE ABC

  • Attaccate una corda alla sbarra trazioni, facendo passare un capo nella barra ed impugnate i due capi della corda con le mani.
  • Se volete con dei morsetti potete anche fare delle sorte di maniglie con la corda stessa.
  • Ora mettetevi in posizione per l'esecuzione del Sissy squat impugnando però la corda, iniziate l'esercizio e vedrete che in questo modo non avrete nessun problema di equilibrio.
https://www.youtube.com/watch?v=VUiFlZ2FsKA


Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati