BodyBuilding e Functional Training Rimedi per i Sotto Peso Cronici

BodyBuilding e Functional Training Rimedi per i Sotto Peso Cronici

Essere sottopeso è una patologia che si può risolvere con un adeguato allenamento pesi

Quasi sempre il problema di molte persone è il sovrappeso, ove vi è una lotta continua per:

  1. calare di peso
  2. combattere le smagliature
  3. rassodare e tonificare
  4. appiattire la pancia

Ma c'è gente che ha il problema inverso, ovvero il problema di una magrezza cronica e vorrebbe cambiare l'aspetto del proprio fisico.

 

Definizione di persona sottopeso: Si definisce sotto peso una persona al di sotto del peso ideale in rapporto alla propria altezza

 

Molti individui molto magri, godono apparentemente di ottima salute, mentre altri presentano una massa adiposa insufficiente con evidenti carenze di massa muscolare.

 

Quest'ultima tipologia di persona ha una scarsa resistenza alle infezioni e soffre maggiormente il freddo; questo anche perchè lo strato di grasso sottocutaneo, che di norma isola il corpo, è molto ridotto.

 

LE CAUSE DEL SOTTOPESO


Spesso la magrezza eccessiva è una condizione temporanea, a seguito di:

  • una malattia
  • un infortunio
  • un periodo di tensione (licenziamento, divorzio, lutto)

L'assunzione di cibo non ha soddisfatto il fabbisogno energetico del corpo e le riserve di adipe si sono esaurite, e di solito questa è una condizione che si risolve spontaneamente. Quando il soggetto si riprende dopo tale periodo, l'appetito migliora, e mangiando di più si acquista peso. Il corpo può aiutare la convalescenza, utilizzando il cibo in modo molto economico.

 

Oltre a questi casi, però, c'è anche chi è costantemente sottopeso pur mangiando abbastanza da soddisfare il proprio fabbisogno energetico, ma non raggiunge mai il peso ideale in rapporto alla statura. Tutti conosciamo almeno una persona, e lo guardiamo con un pizzico di invidia, che pur mangiando come un bue rimane costantemente magra!

 

Questo per diverse ragioni:

  • Può essere che la quantità di cibo assunta non sia cospicua come sembra, oppure che la persona in questione svolga un'attività fisica intensa. In pratica la persona brucia tot, ma consuma troppo poco per compensare e questi deficit giornalieri porteranno ad un calo di peso drastico nel tempo
  • Conta molto anche avere un metabolismo molto attivo e che quindi bruci energia rapidamente.
  • C'è chi elimina le calorie in più dopo un pasto grazie a un temporaneo aumento del metabolismo, fenomeno definito effetto termico.

 

SOLO IPERALIMENTAZIONE CONTRO IL SOTTOPESO CRONICO?

 

Non è così facile e semplice! Esperimenti condotti su individui giovani e sani, di peso ideale o inferiori all'ideale, hanno dimostrato che non necessariamente l'iperalimentazione provoca un aumento notevole di peso. Pur mangiando il doppio o il triplo del normale fabbisogno energetico, ingrassavano pochissimo, probabilmente perchè bruciavano l'energia in più sottoforma di calore, anzichè accumularla in adipe.

 

Questo processo può riguardare il tessuto adiposo bruno, uno speciale tipo di adipe presente in piccole quantità. Una volta riportata l'assunzione di cibo al livello normale, di regola il peso acquistato sparisce.

 

BODYBUILDING CONTRO IL SOTTOPESO CRONICO

 

E allora il consiglio è sempre lo stesso, cioè quello di svolgere un'idonea attività fisica di rinforzo e di crescita muscolare, come il bodybuilding o il funtional training, e in questo caso la magrezza verrebbe vista come un vantaggio e non più come un fattore negativo.

Queste attività che sfruttano l'allenamento pesi, sono in grado di stimolare ormoni anabolizzanti come il Testosterone e l'Ormone della Crescita GH, utili per costruire muscoli solidi.

Il BodyBuilding e anche il CrossFit viaggiano di pari passo con un alimentazione adeguata e quindi coloro che sono super magri non diventeranno mai dei colossi, ma sicuramente qualche kg in più verrà messo. Ci sono tanti esempi di campioni che da magri hanno costruito un fisico statuario come ad esempio: Frank Zane nel BodyBuilding e Pietro Mennea nell'atletica leggera.

 

10 CONSIGLI PER CRESCERE 

 

  1. Non allenarsi troppe volte durante la settimana ( 2 è meglio di 3)
  2. Recuperare pienamente dagli allenamenti
  3. Non effettuare troppo lavoro aerobico
  4. Se la condizione di magrezza è elevata abolirla proprio
  5. Mangiare 6-7 volte al giorno con gusto, assumendo pasti nutrienti che piacciano 
  6. In commercio vi sono alcuni Gainer (integratori) che possono fare al caso vostro
  7. Nell'allenamento prediligere gli Esercizi base (stacco, trazioni, rematore, panca, lento, squat)
  8. Nell'allenamento è bene colpire le fibre muscolari sotto ogni aspetto e quindi consigliamo un range di ripetizioni misto ( basso/ medio/ alto)
  9. Limitare le tecniche di allenamento ad alta intensità, concentrandosi maggiormente sul carico da spingere o tirare
  10. Dormire molto per favorire il recupero

Buon ABC Allenamento

 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati