L'Importanza della Costanza nell'Allenamento

L'Importanza della Costanza nell'Allenamento

L'Importanza della Costanza nell'Allenamento

 
La Costanza nell'allenamento è quella virtù che distingue uno sportivo che ha passione ed uno che invece lo fa per passatempo. Qualsiasi sia la vostra disciplina sappiate che per ottenere risultati dovrete essere costanti.
 
La costanza è una variante che accomuna discipline diverse tra loro, dal
 
 
  • Body Building alle Arti Marziali,
  • dal Functional Training al Nuoto,
  • dal Powerlifting al CrossFit,
  • Dal Wing Chun alle M.M.A,
  • Dal Submission Grappling al Judo
 
Nel Body Building se non vi allenate con costanza per tre giorni alla settimana, con una dieta adeguata, con qualche integratore ad hoc, il tutto supportato da una passione per la ghisa fuori dal comune, andrete poco lontano.
 
Il Body Building è una disciplina il cui lite motive è il miglioramento fisico muscolare e questo si ottiene con un mix di lavoro sulla forza ed un lavoro sul pompaggio.
 
La Forza migliora allenamento dopo allenamento con schede specifiche dove i carichi verranno segnati minuziosamente in un diario di allenamento e la qualità muscolare migliora di conseguenza mediante l'utilizzo di esercizi specifici di pompaggio. Se vi allenate una settimana sì, l'altra no, un'altra avete il raffreddore, nell'altra ancora avete il dentista, capite bene che sarà difficile raggiungere la escalation muscolare ambita.
 
Nella vita sociale odierna può capitare di saltare un workout, l'importante che NON sia la regola e quindi quando siete indecisi se andare in palestra o meno per la "poca voglia", sappiate che qualcuno, per problemi di danaro, salute non può frequentare un centro e quindi vi permettete di non andare in palestra per la poca voglia?
 
Nelle Arti Marziali, in qualsiasi tipo, dal Wing Chun al Judo, dal Karate al Brasilian Jiu Jitsu il Maestro insegna delle tecniche. Le tecniche sono un insieme di movimenti, ove l'allievo le assimila piano piano, perché il corpo deve automatizzare in modo armonico, il corpo si muove senza il supporto della mente, a volte sono necessarie due o tre lezioni per imparare bene una tecnica e capite bene che se l'allievo non partecipa ad almeno due delle tre lezioni potrà assimilare quanto insegnato? Le arti marziali sono scientifiche come la matematica, e presenziare alle lezioni di matematica permette poi di risolvere in modo corretto gli esercizi, cosa che non avviene quando si perde la lezione di qualche formula.
 
Ho voluto scrivere questo articolo perché non ha senso effettuare un allenamento alla morte il lunedì, magari allenando pettorali e bicipiti e poi fare "BUCO" per una settimana o addirittura 10 giorni, non ha senso partecipare ad una lezione di wing chun senza capire nulla, per poi ripresentarsi due settimane dopo quando l''argomento è cambiato e le tecniche si sono evolute, è inevitabile che si rimanga indietro come i gamberi.
 
Non dico di essere delle macchine da guerra, dico solo di pianificare gli allenamenti settimanali con precisione e onestà con se stessi, alla domenica sera si verificano gli appuntamenti sociali lavorativi e si pianifica il piano di attacco settimanale in modo tale da essere costanti. Se non fate in questo modo non otterrete mai risultati in nulla di quello che fate, allenarsi senza senso non "ha senso". La foto dell'articolo è emblematica, la lepre e la tartaruga con un numero sportivo, la tartaruga è più anziana, si allena da più tempo, ma la lepre arriva prima! Siate costanti e siate delle lepri nel vostro sport!
 
Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati