Fitness On line

Fitness On line

La nuova epoca, quella del fitness on line


Fitness on line: come ogni fenomeno di successo della nostra epoca si passa dalla pratica alla condivisione sul web, per promuovere il fenomeno e arricchire l’esperienza dei fruitori.
Ma facciamo un passo indietro in questa scala evolutiva orientata al web. Prima del fitness on line c’era il fitness, ovvero uno stato di benessere e di forma fisica, un vero e proprio sinonimo dello star bene.
Fitness fa parte del linguaggio comune, nonostante l’origine anglosassone, ed una terminologia semplice ed immediata, che trasmette bene il proprio significato più intrinseco. Talvolta si assiste anche ad un abuso del termine, visto il forte richiamo e la valenza positiva che esprime.
Ma, concretamente cos’è il fitness?
Non è una particolare o specifica disciplina sportiva, ma è uno “stato” cui ambire, un traguardo raggiungibile secondo precise regole quotidiane che portano l’essere umano all’armonia e, più semplicemente, allo star bene.
Quindi, ad esempio, l’allenamento in palestra potrebbe essere uno dei tasselli che vanno a comporre lo stato di fitness. Abbiamo usato il condizionale per un motivo preciso, ovvero tenendo conto che, nei principi filosofici del fitness, è ben specificato che la stessa attività sportiva dev’essere benefica, rapportata alle potenzialità aerobico-muscolari dell’atleta e non esasperata. Questo significa che il body building, nell’approccio più agonistico, è sicuramente da escludere. Qui si potrebbe aprire una parentesi ben più ampia, sui pro e contro del body building avanzato e della sua relazione con il fitness, ma ci limiteremo a dire che, in linea generica, il fitness mediamente restituisce fisici più longilinei  e orientati all’attività aerobica, mentre il body building strutture muscolari più esasperate.
Chiudiamo questa introduzione al fitness dando una definizione e un avvertimento ai fruitori. Il fitness on  line può essere definito come la trasposizione dell’insieme di principi e teorie che compongono il fitness, verso il mondo del web. Questo permette un’accessibilità sempre maggiore, per un numero sempre crescente di persone. L’unico avvertimento che diamo è quello di non considerare tutto come assolutamente veritiero, perché la rete è piena di autori validi e preparati, ma anche di gente improvvisata. La fonte delle notizie deve essere sempre valutata al fine di attribuire veridicità alle informazioni.


Fitness on line, teorie a confronto


Al di la della valida definizione di fitness appena data, è altrettanto veritiero sostenere che il fitness può essere suddiviso in tue categorie principali.
La prima, che è quella più generalista, si concentra sul quadro fisico e psichico di una persona mirato all’ottenimento di una buona salute, che è fondamentalmente dato da una serie di buone abitudini, quali:

  • Non assumere alcoolici
  • Non fumare
  • Non eccedere nei medicinali
  • Vivere serenamente con un basso stress
  • Non essere in sovrappeso
  • Mangiare in modo salutare e vario
  • Assenza di menomazioni o patologie importanti


La seconda invece è più rivolta alle nostre performance fisiche, che naturalmente sono ottenute mediante le precedenti “buone abitudini”.
Queste caratteristiche sono:

  • Coordinazione del corpo
  • Resistenza allo sforzo
  • Equilibrio generale
  • Mobilità degli arti
  • Rapidità e velocità nei movimenti
  • Forza massima che riusciamo ad esprimere


Da questi concetti si può iniziare a capire perché il fitness sia uno stato di benessere perseguibile da uomini e donne, in egual misura. Anzi, è emerso da recenti statistiche che le donne sono più avvezze al raggiungimento del fitness grazie ad una maggiore attenzione verso gli alimenti e lo stile di vita.
Inoltre, per quanto riguarda la parte più fisica del fitness, c’è un grosso vantaggio che ha favorito il largo consenso: la facilità nell’esecuzione.
Per allenarsi infatti bastano esercizi a corpo libero, che possono variare dallo stretching alla corsa, e che si possono eseguire in casa propria, in un parco o addirittura in ufficio.
Quindi, per tutti gli amanti del fitness o potenziali tali, sappiate che non ci sono scusanti.
Il fitness fa bene, è universalmente riconosciuto, è facile da eseguire ed è poco costoso.

Se siete curiosi di conoscere le metodologie di applicazioni del fitness contattateci, saremo felici di darvi qualche piccolo consiglio sullo start-up.

Buon allenamento.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati