Schermaglia

Schermaglia
La lotta greco-romana prevede due fasi: lotta in piedi e lotta a terra. In quella in piedi si prevede l’utilizzo di una vasta gamma di tecniche di proiezione ed atterramento, applicate sfruttando lo squilibrio dell’avversario che viene creato durante l’azione di schermaglia. La schermaglia viene eseguita in piedi, per lo più all'inizio dell'incontro, mira con una serie di finte a destabilizzare l'equilibrio dell'altro lottatore, in modo da tale da poterlo afferrare e schienare o indebolire con altre tecniche.
Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati