7 Miti da sfatare sull'Allenamento fitness

7 Miti da sfatare sull'Allenamento fitness

7 Miti sull’allenamento fitness da sfatare 

 

Mito nr. 1

 

L’Allenamento della Forza può verificarsi solo con l’utilizzo di bilancieri?

 

Esiste una grande varietà di strumenti per l’allenamento della forza. Non ci sono solo i bilancieri per allenarsi per diventare più forti, ma anche sbarre per trazioni, kettlebell, parallele o anelli e corde da marinaio. Con ogni strumento utilizzato si riuscirà ad aumentare la forza in modo più completo. 

 

Mito nr. 2

 

L'Allenamento pesi è riservato solo al sesso maschile?

 

Diciamo che l’allenamento pesi nei maschi da migliori risultati perché in media il sesso maschile ha il 15% di grasso, mentre il sesso femminile il 25% di grasso.

Inoltre l’uomo ha una produzione più marcata di testosterone che invece le donne non hanno. Il testosterone è l’ormone precursore dell’incremento della massa muscolare. Questo però non vuol dire che le donne non debbano allenarsi con i pesi, anzi ci devono dare dentro più degli uomini. Glutei sodi e scolpiti non si ottengono di certo con camminate post cena ma con squat pesanti e totali.

 

 

Mito nr. 3

 

Per perdere peso devo fare molta aerobica?

 

Sappiate che il tessuto muscolare richiede più calorie rispetto ai grassi, anche a riposo. Così, per una perdita di peso, consigliamo di allenarsi con i pesi in quanto si incrementerà la massa muscolare e grazie all’alimentazione ed a un minimo di lavoro aerobico si perderà massa grassa. Sappiate che è il connubio allenamento pesi ed aerobica che vi farà perdere peso in maniera copiosa. La sola corsa non basta e non è la migliore attività per dimagrire. E' il gioco di squadra che vi farà vincere.

 

Mito nr. 4

 

Si può effettuare un buon allenamento pesi anche a casa ?

 

A casa ci si allena bene se si hanno le motivazioni giuste come in palestra e se si conoscono le tecniche e gli esercizi. Molti si allenano malissimo ed è meglio affidarsi a persone esperte.

 

Mito nr. 5

 

Divisioni muscolari o total body?

 

E’ meglio dividere il corpo in varie parti o allenare i muscoli tutti assieme? E’ un paradosso ma i principianti dovrebbero dividere meglio il corpo in quanto non sempre conoscono l’esecuzione di esercizi globali duri come stacco, squat, clean, panca mentre gli avanzati soprattutto nelle fasi di forza dovrebbero allenarsi con meno divisioni muscolari, cercando di aumentare la forza in maniera esponenziale. Invece spesso accade l'opposto dove i principianti eseguono in total body esercizi irrisori e gli avanzati allenano il corpo con un distretto muscolare a seduta sovrallenando il sistema nervoso centrale.

 

Mito nr. 6

 

Più allenamenti significano maggiori risultati?

 

Se l’obiettivo è il dimagrimento e perdita di peso , allenamenti più frequenti permettono di raggiungere tale obiettivo, ma se l’obiettivo è aumentare la massa muscolare e la forza non bisogna superare i tre allenamenti con i pesi alla settimana.

 

Mito nr. 7

 

Dopo l'allenamento della forza bisogna avere sempre i muscoli doloranti?

 

Diciamo che i dolori post allenamento accompagneranno la vostra carriera culturistica, in quanto dopo ogni cambio di scheda di allenamento avrete sempre l’insorgenza dei Doms, dovrete sempre sopportare dolori ai distretti muscolari, i quali , però, a mano a mano diminuiranno con il proseguire degli allenamenti.

 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati