Allenamento Aerobico per la Forza, la Massa ed il Dimagrimento 2° Parte

Allenamento Aerobico per la Forza, la Massa ed il Dimagrimento 2° Parte

8 metodi di allenamento aerobico per perdere grasso e conservare muscolo

Dopo le premesse espresse nel primo articolo, in questa seconda parte parleremo degli 8 metodi di allenamento aerobici più comuni per perdere grasso conservando muscolo, acquisito con fatica, nelle fasi di allenamento con i pesi dedicate alla massa e alla forza.

 

8 METODI DI ALLENAMENTO AEROBICO sono :

 

  1. ANDATA E RITORNO
  2. CHILOMETRO CRONOMETRATO
  3. 400 METRI
  4. CORSA IN SALITA
  5. PROTOCOLLO TABATA
  6. I PUNTI 
  7. SCATTI ON PISCINA CON RESISTENZA
  8. ALTO NUMERO DI SOLLEVAMENTI RAPIDI SOPRA LA TESTA

 

ANDATA E RITORNO

 

Questo è sia un metodo di allenamento sia uno strumento di valutazione, specialmente per i principianti o per gli atleti che non fanno aerobica da un pò di tempo. L'idea è percorrere una distanza determinata (correndo, pedalando, nuotando, pattinando) affinché il viaggio di ritorno sia percorso nello stesso tempo impiegato nel viaggio di andata.

 

Con il metodo andata e ritorno l'obiettivo è determinare un ritmo che vi permetta di completare il viaggio di ritorno nello stesso tempo del viaggio di andata e se il viaggio di ritorno dura di più del viaggio di andata vi state stancando più velocemente di quanto dovreste e quindi il ritmo al momento è troppo elevato per voi , l'obiettivo sarà quello di colmare il GAP aerobico che al momento avete. 

 

CHILOMETRO CRONOMETRATO 

 

Se è da molto tempo che non uscite per una corsa, misurate una distanza di 500 metri con andata e ritorno e cronometrate la distanza ogni volta che fate questo percorso dovrete cercare di metterci meno tempo . Questo è un metodo per i sedentari puri che non hanno mai corso che all'inizio cammineranno, poi effettueranno una corsa leggera e al termine una corsa a tutti gli effetti.

 

400 metri 

 

i 400 metri sono la distanza per la quale studi scientifici hanno determinato che sia la migliore per il dimagrimento. E' un mix di lavoro aerobico ed anaerobico e questo giro di pista viene anche chiamato il GIRO DELLA MORTE. All'inizio andateci piano con il ritmo soprattutto nei primi 200 metri , cercate piuttosto di terminare il giro in crescendo. Misurate il tempo cercando di batterlo ogni volta che vi allenate . Recuperate 5 minuti al termine di ogni giro e fate dai 2 ai 12 giri . Magari aumentate di un giro di settimana in settimana . 

 

CORSA IN SALITA

 

correre in salita è un allenamento cardiovascolare divertente e molto duro che importa anche innumerevoli benefici importanti per l'aumentare la forza.

 

Trovate una salita con un inclinazione moderata percorribile in 10"-20" sforzandovi al massimo . La prima volta fate 3-5 scatti sino ad arrivare piano piano, allenamento dopo allenamento a 10-12 scatti . Anche in questo caso cronometrare le perfomance per batterle può essere uno stimolo incredibile.

 

Segue la 3 ed ultima parte

 

 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati