Dimagrire con 15 Minuti di Camminata

Dimagrire con 15 Minuti di Camminata

In questo articolo vedremo se 15 Minuti di Camminata al giorno, possono bastare per dimagrire o a cosa servono.

Vediamo i vantaggi della camminata da 15 minuti a vari intervalli più volte al giorno.


Camminare a intervalli di 15 minuti, quattro volte al giorno quasi tutti i giorni, può aiutare a perdere peso?

La risposta è che camminare per 15 minuti, quattro volte al giorno brucia calorie quasi come camminare costantemente per un'ora.
Ci sono maggiori benefici per la loro combinazione in una passeggiata più lunga, ma è necessario pensare a quello che vi piace fare e a quello che si adatta meglio al vostro programma.

 

Le linee guida 2007 dell'American Heart Association per gli adulti sani raccomanda 30 minuti di esercizio moderatamente intenso, come camminare a ritmo sostenuto 5 giorni alla settimana. Ma dicono anche che i 30 minuti possono essere suddivise in 2-3 periodi di esercizio di 10/15 minuti.

 

I vantaggi della camminata oltre 45 minuti

Dopo aver camminato costantemente per circa 45 minuti, il vostro corpo ha bruciato gli zuccheri disponibili (glicogeno) accumulato e comincia a bruciare i grassi. Camminare è un buon modo per mettere il corpo in condizioni di iniziare a bruciare i grassi immagazzinati.

Se si cammina per 30 minuti o meno, si bruciano calorie, ma sono le calorie dello zucchero (glicogeno) piuttosto che quelle attinte dal grasso accumulato.

 

Camminare 15 minuti aiuta comunque?

Sì, il vostro corpo ha comunque bruciato calorie che non avrebbe bruciato. Se state seguendo una dieta a basso contenuto calorico, il vostro corpo brucerà altri grassi in quanto siete già in deficit calorico.
Ma ci può essere un leggero vantaggio, se le vostre passeggiate venissero messe insieme in modo da formare 45 o più minuti di camminata e bruciare un po' più grasso ogni giorno. Il corpo sostituisce il glicogeno consumato sia attraverso le calorie assunte dal cibo che attraverso la scomposizione di parte del grasso immagazzinato. Se si assumono più calorie di quelle che il vostro corpo ha bisogno, queste vengono immagazzinate nuovamente come grasso.


Una dieta sana ed attenta, abbinata all'esercizio fisico, è la chiave vincente per perdere peso.

 

Più si cammina in un giorno, meglio è per la salute e per il controllo del peso.

Studi con pedometro hanno dimostrato che le persone che camminano maggiormente nell'arco della giornata hanno meno probabilità di essere sovrappeso, e hanno un rischio molto ridotto di malattie mortali come infarto, ictus, cancro, diabete di tipo 2, e altro ancora.
Se si aggiungono 2.000 passi al giorno – che corrisponde ad una camminata a piedi di circa 15 minuti, si riducono notevolmente i rischi per la salute oltre ad arrestare l'aumento di peso.

 

Aggiungere altri 2000 passi al giorno per ottenere un ulteriore beneficio

Arrivare a 10.000 passi al giorno: Camminare per 15 minuti quattro volte sono 8.000 passi al giorno (circa), che, combinati con il resto dei passi quotidiani che normalmente si effettuano, si arriva a circa 10.000 passi al giorno, quelli consigliati per la perdita di peso.

 

Godere delle vostre passeggiate è la priorità assoluta

Se trovate difficoltà a mettere da parte un'ora al giorno per camminare, può ugualmente funzionare fare varie camminate da circa 15 minuti durante il giorno. La chiave per la forma fisica è trovare qualcosa che vi piace fare, piuttosto che temere o sentirsi come se fosse un lavoro di routine stressante.


Una volta che vi siete organizzati a fare i vari 15 minuti al giorno, trovate un giorno o due alla settimana dove poter effettuare una passeggiata più lunga.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati