Bande elastiche vs pesi liberi

Bande elastiche vs pesi liberi

Due modalità di allenamento a confronto

È da tanto che volevo scrivere questo articolo. Molti si chiedono perché le bande di resistenza (rubber band) sono ancora un prodotto per lo più sconosciuto nel mondo delle palestre e del fitness in generale.

Il prodotto commerciale che è stato promosso dal settore per decenni sono sempre stati i pesi liberi. Sul web, sulle riviste e sui social fa tendenza vedere un corpo muscoloso con in mano dei grossi manubri. Le bande di resistenza non hanno questa popolarità.

Prima di acquistare i miei primi elastici, mi ricordo che ho chiesto consiglio al mio istruttore di sala pesi. A volte i miei amici e conoscenti si chiedono come mai un body builder che ha vinto gare, un istruttore certificato di Fitness come me gli sia venuta l’idea di buttarsi sulle bande elastiche di resistenza. Persino il commerciante che mi la ha venduti mi ha chiesto perché dovrei essere interessato in qualcosa di simile se avessi tanti pesi e macchine in palestra. Vi risponderò tra poco con un confronto tra pesi liberi e bande elastiche di resistenza.

I PESI LIBERI

Il feeling che si prova con un bilanciere o con dei manubri non si prova con nessun’altra cosa al mondo, un body builder lo sa.

E più pesante è, meglio è.

Questa sensazione gratificante me lo ha sempre data il lavoro con i pesi e la ghisa in generale. Amo i pesi e gli allenamenti con questi attrezzi, amo sollevare tutto. Ogni giorno su questo Pianeta ognuno deve cercare di fare ciò che gli piace… a me piace sollevare pesi.

Ma quali sono i vantaggi di utilizzare pesi liberi su bande di gomma?

1 Nessuna questione di tempo. Sollevare e spingere sono attività naturali e ti puoi sentire bene con la maggior parte degli esercizi classici. Gli elastici tuttavia forniscono una diversa gamma di resistenza in tutta la fase di sollevamento: spingere, tirare, ecc. questo ti potrebbe portare ad una sensazione di confusione proprio all'inizio. In altre parole, potresti aver bisogno di una settimana per adattarti alle bande.

2. Quantità definita di resistenza. A differenza delle bande di resistenza, i pesi liberi hanno lo stesso peso nel corso di ogni esercizio, Quindi vi forniranno una quantità costante di resistenza. Questo rende più facile misurare i propri progressi e di conseguenza strutturare l'allenamento.

3. Puoi costruire un intero allenamento intorno ai pesi liberi. Se i vostri attrezzi fossero solamente delle fasce di resistenza inizieresti progressivamente col perdere forza e massa muscolare. Gli elastici non stimolano i muscoli come fanno i pesi. Infatti molti istruttori competenti consigliano l’uso degli elastici solo come esercizi secondari (esercizi di assistenza). Questo per un semplice motivo, gli esercizi principali solitamente sono basati sulla resistenza del peso corporeo che stimolano i muscoli abbastanza per continuare più tardi con gli elastici. Solo con i pesi liberi invece non avrete bisogno di stimolare ulteriormente i vostri muscoli, potrete costruire il vostro corpo solo con essi.

4. Una volta acquistati sono per sempre. I pesi liberi sono un investimento di una sola volta, una volta acquistati non li devi comprare più. Gli elastici invece avranno una durata limitata nel tempo.

5. Non importa quando e con quale tempo. L'esercizio in ogni condizione climatica non influirà la condizione dei tuoi pesi, dal momento che le bande elastiche sono fatte di gomma, freddo e caldo avranno invece la loro influenza. Gli elastici hanno bisogno di più attenzione, bisogna coprirli quando li si usa e cercare di non fargli fare eccessivi sbalzi di temperatura senza lasciarli eccessivamente al sole. Alla lunga ciò può scocciare un pochino…

LE BANDE ELASTICHE DI RESISTENZA

Esercitarsi con gli elastici è diverso rispetto con i pesi liberi. Come suggerisce il nome, l'esercizio con i pesi è possibile perché pesano. E pesano perché c'è gravità. Questo significa che è possibile solo sollevarli, e si tratta di una limitazione immediata di come si possono usare.

Quindi, al fine di portare più varietà ai vostri allenamenti si dovrà cambiare la posizione del corpo piuttosto che quello dei pesi. Il che porta a idee assurde e a volte folli. Per esempio ricordo di aver visto una foto di qualcuno appeso a testa in giù da un pull-up bar, aveva in mano due manubri cercando di imitare una croce di ferro.

Non solo è pericoloso, ma ne vale la pena fare queste acrobazie?

Si può molto più facilmente replicare l'esercizio utilizzando gli elastici. Ma questa è solo una delle caratteristiche che rendono gli elastici più vantaggiosi Rispetto ai pesi liberi.

Quali sono i vantaggi di utilizzare gli elastici rispetto i pesi liberi?

1. Puoi allenare la flessibilità. A differenza dei pesi liberi che non sei vincolato dalla gravità per utilizzare le bande elastiche. Potete fornire voi stessi la resistenza indipendentemente dal punto di attacco dei vostri elastici. Ciò significa che è possibile legarli sotto, davanti, dietro o sopra di voi. Per non parlare di tutti gli angoli che potete creare per allenare un determinato muscolo in isolamento.

2. La resistenza è fluttuante. La natura elastica delle bande rende la resistenza progressiva e costante. In altre parole, più si allunga l’elastico maggiore sarà la resistenza. Così la forza cambia durante tutto l’arco del movimento e ed in maniera isometrica; ciò porterà più stress sui muscoli dal momento che dovrà affrontare e controllare la resistenza fluttuante.

3. Riduzione del rischio di infortuni. Come abbiamo già detto, i pesi pesano in modo uniforme in tutto l’esercizio. Così per tutto il tempo che tenete un manubrio o il bilanciere ci sarà un carico costante sulla colonna vertebrale e sulle articolazioni. Se lavorate con un manubrio di 10 kg che di solito non è un problema, pensate che una volta che si riflette sulla colonna vertebrale il peso arriva a 150-200 kg. Gli elastici funzionano in modo diverso. Sono molto più sicuri, preservano la vostra salute. Quando tornate alla fase iniziale di una ripetizione gli elastici sono rilasciati e la resistenza è pressoché nulla. Questo riduce il lasso di tempo in cui la colonna vertebrale e le articolazioni dovranno far fronte essendo la pressione esercitata su di loro.

4. Non c'è bisogno di un assistente. Quando sollevate carichi pesanti avete bisogno di uno che vi assista. Se vi allenate da soli come fate? Con gli elastici viene eliminato questo problema.

5. Sono più economici

È vero che i pesi sono per una vita, ma gli elastici sono molto più economici, ed hanno bisogno di un investimento iniziale di minore entità.

Con un set di elastici sei a posto, non hai bisogno di pagare un abbonamento in palestra, ti puoi esercitare a casa quindi puoi anche risparmiare sulle spese di viaggio. Inoltre risparmiate il tempo per andare in palestra e non dovete attendere che si liberi l’attrezzo oppure i manubri.

6. Vi potete allenare in viaggio. A differenza dei pesi liberi potrete portare i vostri elastici ovunque con voi con la sicurezza di non saltare un allenamento. Con 3 kg di elastici avrete 100 kg di resistenza!

7. Nessun problema di rigidità o di flessibilità. I pesi a lungo andare vi renderanno rigidi e vi faranno perdere la flessibilità e la mobilità. Gli elastici non danno questo tipo di problemi.

CONCLUSIONI

Cosa avete deciso quindi? Pesi liberi o bande elastiche di resistenza? Dipende da voi.

Uno, l’altro o tutti e due, comunque vi posso dire che la salute delle mie articolazioni (in particolare le spalle) è migliorata da quando utilizzo anche gli elastici!

Poi ad esempio io utilizzo gli elastici in definizione ma non abbondono i pesi liberi quando faccio il periodo di forza e massa; utilizzo tutti e due insomma.

Quando sono in viaggio per lavoro mi porto dietro i miei rubber band per non perdere l’allenamento: pesano poco ed occupano pochissimo spazio in valigia.

In conclusione potete vedere che amo davvero i miei elastici. Questo non vuol dire che non utilizzerò più i pesi. Chi lo sa. Per ora però sono felice con le bande e vi consiglio di provare.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati