Bolo Yeung

Bolo Yeung

Attore e Campione di arti marziali , body building e powerlifting

Bolo Yeung è lo pseudonimo di Yang Sze nasce in Cina e precisamente a Canton il 3 luglio 1946 ed è un famoso attore e artista marziale nonché campione di body building e powerlifting della Cina continentale. Bolo Yeung nasce da famiglia agiata, inizia nel 1956 , sin dalla giovane età, la pratica delle arti marziali a Guangzhou in Cina , dove ha studiato sotto diversi maestri il kung fu. Crescendo ha preso passione ed interesse anche per l’allenamento pesi e diventa un campione di bodybuilding .

Più tardi diventa Mister Hong Kong campione di bodybuilding e per circa dieci anni ha mantenuto il titolo. Durante gli anni di pratica del body building , studia sempre in modo costante e con passione le arti marziali sia cinesi che coreane di vario tipo con vari maestri : wing chun , taekwondo, tai chi le più note. Bolo è stato erroneamente descritto in documentario inerente il film Enter the Dragon come un campione di shotokon karate – ma Bolo non ha mai praticato l'arte marziale in questione.

Negli anni sessanta, per sfuggire al regime comunista cinese, si trasferisce ad Hong Kong, Ci sono leggende in merito che dicono che nel 1960 , abbia fatto a nuoto , via mare , la sua fuga verso Hong Kong . Dopo aver vinto il campionato di culturismo, ed essere divenuto "Mister Hong Kong" nel 1970, si affaccia al cinema di arti marziali grazie al suo fisico muscoloso mostruoso e alla sua abilità nelle arti marziali . Infatti la sua prestanza fisica attira l'attenzione di Run Run Shaw, direttore della famosa casa cinematografica "Shaw Brothers", che lo ingaggia per interpretare dei piccoli ruoli, principalmente da "cattivo".

Bolo incontra Bruce Lee

mentre i due stavano girando uno spot commerciale. Nasce un amicizia e Bruce lo invitò come protagonista in Enter the Dragon ( i tre dell’operazione drago) , dove divenne noto come "Bolo", il nome del personaggio da lui interpretato, quindi è da allora che prese la decisione di cambiare il proprio nome in Bolo Yeung.

I due divennero amici intimi durante le riprese di Enter the Dragon , dove Bruce e Bolo hanno lavorato a stretto contatto per la formazione tecnica. Bolo una volta ha dichiarato in un'intervista, molti anni dopo la morte di Lee, " Non ci sarà mai un altro Bruce Lee, e ho il privilegio di aver avuto l'onore di chiamarlo amico . "

Dopo il film, Yeung diventa amico di Bruce Lee. Nel film i due non combattono insieme, e quando Yeung fa sapere all'altro che nel caso l'avrebbe battuto, Lee gli risponde che allora lo "ucciderà" nel film che sta per girare: Game of Death. La morte prematura di Lee farà in modo che questo non avvenga. L'esordio americano di Yeung arriva grazie all'attore belga Jean-Claude Van Damme, con il quale recita in Senza esclusione di colpi (Bloodsport) nel 1988.

Ancora oggi all’età di 67 anni il grande BOLO si allena regolarmente nella sua palestra locale nelle Arti marziali e body building in quanto sono parte integrante della sua vita.

Alcune Curiosità di Bolo Yeung

  1. I suoi Muscoli preferiti ? pettorali i quali sono enormi , ancora oggi all’età di 67 anni.
  2. Come abbiamo accennato è stato uno studente diretto di arti marziali di Bruce Lee con il quale discuteva di Kung fu , Wing Chun e altre discipline per ore e ore ogni giorno.
  3. Diventa istruttore di Body building nel 1960.
  4. Il suo esercizio preferito ? lo stacco da terra . Eseguiva stacchi con 700 libbre.
  5. Il Tai Chi non attacca mai attivamente. L'arte della guerra dice: "Ritirarsi quando il nemico avanza".
  6. Sono sempre stato felice di essere il cattivo.

Citazioni personali di Bolo Yeung

Mi rendo conto che io sono ancora molto popolare tra il pubblico e questo è mi rende molto felice. Penso che tutto è iniziato con Bruce Lee e Enter the Dragon. Ho avuto la fortuna di lavorare con il grande Bruce Lee e dopo la sua morte non c’è mai stato un vero erede che possa replicare le sue gesta in quanto morendo è diventato un mito , ed i miti sono immortali .

Però negli anni 80 e 90 ha avuto molto successo anche l'attore belga Jean Claude Van damme e ho avuto la fortuna di recitare come protagonista nel suo miglior film . A volte nella vita ci vuole anche fortuna !

Conclusioni

Questo breve articolo è un omaggio a BOLO YEUNG dimostrazione vivente che nelle arti marziali si possa essere anche muscolosi ed esercitarsi costantemente con l’allenamento pesi senza perdere efficacia nello stile praticato.

Inoltre BOLO è una dimostrazione vivente che nelle arti marziali e sport di combattimento sia un bene conoscere diversi stili e tutti i grandi campioni del passato ed odierni hanno studiato e studiano diversi stili.

Calciare bene come nel Taekwoondo , sensibilità ed abilità del wing chun, forza dal powerlifting , alcune tecniche del Jiu jitsu ( come un arm bar vista nel film del 1973 i tre dell’operazione drago), la naturalezza dei movimenti del tai chi , sono alcuni punti di forza del Grande BOLO .

In definitiva l’insieme fa la forza ed ora nel 2013 è la strada che ogni artista marziale deve intraprendere .

http://www.youtube.com/watch?v=CTY1ItorX2k


Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati