​Fonti Alimentari – Usi e Dosaggi dell'Arginina

​Fonti Alimentari – Usi e Dosaggi dell'Arginina

Nel processo corporeo di scambio urea, una certa quantità di arginina viene naturalmente sintetizzata; tale quantità tuttavia è insufficiente a coprire il fabbisogno giornaliero minimo di circa 2 / 5g. In particolare durante l'adolescenza, in caso di lesioni gravi o dopo gravi operazioni, il corpo richiede un approvvigionamento continuo di aminoacidi attraverso alimenti o integratori rilevanti, in quanto esso non produce abbastanza amminoacidi per le proprie esigenze.

Stress e una vasta gamma di altre condizioni, come l'arteriosclerosi o la pressione alta, possono aumentare i requisiti di un individuo, che è il motivo per cui l'arginina è oggi considerata dai nutrizionisti, come uno degli aminoacidi essenziali di primo piano.

Alcune condizioni sono viste automaticamente come un segno di bisogno di integrare questo aminoacido prezioso, ad esempio il cuore e l'insufficienza epatica, le malattie coronariche, angina pectoris (dolori al petto) e deficit dell'ormone della crescita. In casi come questi, si dovrebbe contattare un medico per discutere la possibilità di integrare la dieta con integratori alimentari.


FONTI ALIMENTARI CONTENENTI GRANDI QUANTITÀ DI ARGININA

  • Le noci sono una fonte tra le più importanti dell'aminoacido L-Arginina.
  • Gli anacardi sono una fonte importante di aminoacidi.

Maiale e petto di pollo crudo contengono una quantità particolarmente grande di arginina (entrambi hanno circa 1,4 g per 100 g), ma questi alimenti devono essere cotti accuratamente prima del consumo per eliminare eventuali germi. Durante questo processo, la concentrazione iniziale di amminoacidi essenziali diminuisce, motivo per cui bisogna consumare anche altri alimenti per soddisfare il fabbisogno giornaliero. La frutta a guscio, soprattutto noci e anacardi, sono particolarmente ricchi di arginina.

Per le donne non incinte e tutte le altre persone non in trattamento con immunosoppressori per una condizione esistente, il consumo di salmone crudo è adatto per ottenere una elevata quantità di arginina, in quanto contiene circa 1.2g per 100g, ed è molto salutare anche per altri aspetti. Le uova di gallina e il latte vaccino (0,8 e 0,1 g per 100 g rispettivamente) possono anch'essi essere usati come fonte di arginina, anche se va notato che è relativamente difficile per il corpo estrarre gli amminoacidi da prodotti animali. Per questo motivo, pinoli (circa 2,4 g per 100 g) e noci (circa 2.2g per 100g) possono essere inseriti nel piano dietetico.

Modifiche alla dieta, tuttavia, sono poco vicino all'efficacia dell'utilizzo di prodotti appositamente progettati che contengono un arginina.


USI E DOSAGGI DELL'ARGININA

L-arginina è probabilmente il più importante aminoacido quando si tratta di sostenere un corpo sano. Questo amminoacido è l'unico precursore di ON (ossido nitrico), che è importante per supportare una circolazione ottimale del sangue e per una sana pressione sanguigna. E' praticamente impossibile un overdose di questo aminoacido. Anche dosi estreme di 30.000 mg al giorno sono considerate sicure, causando solo effetti collaterali minori come disturbi di stomaco e diarrea.

Anche se può essere difficile un overdose di L-arginina, è importante assumere il dosaggio corretto per ottenere i benefici clinici desiderati. Scegliere sempre un marchio di qualità, uno che viene sottoposto a rigorose misure di controllo della qualità. Questo farà sì che si sta ricevendo i massimi benefici dall'integratore.

L'arginina dovrebbe essere assunta continuamente per un effetto duraturo. Dopo circa quattro / otto settimane si può aspettare di avvertire cambiamenti positivi per la salute. Necessita questo tempo per ricostituire questo aminoacido e migliorare la salute generale. Quindi non scoraggiatevi se dopo una settimana o due l'effetto è solo leggermente evidente.

Mentre singole dosi maggiori di 15.000 mg sono possibili, un dosaggio di 1.000 - 2.000 mg due tre volte al giorno sono il dosaggio consigliato. L'arginina deve essere assunta con un bicchiere d'acqua.

Le seguenti dosi sono raccomandate per i vari trattamenti medici:

L-arginina come immunostimolante

  • Prendere 3.000 mg a 5000 mg al giorno. In gravi stati catabolici, prendere 10.000 mg a 20.000 mg, insieme con gli acidi grassi omega-3.

L-arginina per abbassare la pressione del sangue

  • per abbassare la pressione sanguigna è consigliabile 3.000 mg inizialmente, in seguito un aumento a 5.000-8.000 mg al giorno.

L-arginina contro l'arteriosclerosi

  • Per prevenire l'indurimento delle arterie (aterosclerosi) generalmente si consigliano 5.000 mg / 9.000 mg al giorno. Ciò riduce anche il rischio di aggregazione delle piastrine.

L-arginina per la disfunzione erettile

  • si raccomandano dosi continue comprese tra 3.000 mg a 5.000 mg al giorno. In alcuni casi, il dosaggio può essere aumentato a 10.000 mg. *

L-arginina per aumentare la fertilità maschile

  • Se il trattamento di scarsa mobilità degli spermatozoi e / o di scarsa qualità dello sperma, è raccomandata una dose 3.000 mg / 5000 mg al giorno. Entro due o tre mesi, la fertilità dovrebbe essere sostanzialmente migliorata.

L-arginina nel diabete

  • Basse dosi di 3.000 mg al giorno possono essere molto efficace nel ridurre i livelli di zucchero nel sangue.

L-arginina come trattamento arteriosclerosi:

  • 3.000 mg - 5.000 mg

L-arginina come trattamento per l'acufene:

  • 3.000 mg

L-arginina come aiuto per la crescita muscolare

  • 2.000 mg - 5.000 mg in combinazione con altri aminoacidi, soprattutto BCAA.

L-arginina come trattamento per la perdita di capelli

  • Arginina 500mg al giorno in combinazione con un programma nutrizionale completo.


* E 'molto importante notare che la L-arginina può aumentare gli effetti dei farmaci di prescrizione. Se state prendendo inibitori-PDE 5 o altri farmaci, assicuratevi di consultare un medico prima di assumere L-arginina.

Le raccomandazioni di dosaggio nascono da opere canoniche che sono coerenti con gli studi di medicina.


Gli studi sull'arginina comprendono:

1) u.a. Chen, J., Wollman, Y., Chernichovsky, T. et al: Effect of administration of high-dose nitric oxide donor Arginine in men with organic erectile dysfunction: results of a double-blind, randomized, placebo-controlled study. BJU International 83, 269-273, 1999. Zorgniotti, A.W., Lizza, E.F.: Effect of large doses of the nitric oxide precursor Arginine on erectile dysfunction. Int J Impotence Res 6, 33-36, 1994

2) “Stanislavov, R., et al, ”Treatment of erectile dysfunction with pycnogenol and L -arginine “, J Sex Marital Ther 2003 May-Jun, 29 (3 ), pp. 207-213”

3) Stühlinger & Stanger: Asymmetric DimethyL-arginine (ADMA): A possible link between homocyst(e)ine and endothelial dysfunction. Current Drug Metabolism, 2005, 6, 3-14 ”

4) “Bednarz B et al.: Efficacy and safety of oral Arginine in acute myocardial infarction. Results of multicenter, randomized, double-blind, placebo-controlled ARAMI pilot trial. Kardiol. Pol.. 2005, 62, 421-26 ”

5) Krause M et al.: Arginine is essential for pancreatic beta-cell functional integrity, metabolism and defence from inflammatory challenge; J Endocrinol. 2011 Jul 22

6) z.B. bei Shaheen E Lakhan, Karen F Vieira et al.: Nutritional and herbal supplements for anxiety and anxiety-related disorders: systematic review; Lakhan and Vieira Nutrition Journal 2010, 9: 42

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati