Dimagrimento Super Rapido con Carnitina e Vitamina C

Dimagrimento Super Rapido con Carnitina e Vitamina C

Come dimagrire in modo veloce con questi 2 super integratori

La Carnitina è sempre più considerata un potente integratore per trasformare i grassi in muscoli, perché aiuta a spostare i grassi nei mitocondri delle cellule per la produzione di energia. Uno studio recente ha mostrato che avere livelli più elevati di carnitina nei muscoli aiuta a preservare il glicogeno e obbliga il corpo a bruciare più grassi per produrre energia.

 

 

Un altro studio ha scoperto che questa sostanza aumenta i recettori anabolici nel tessuto muscolare, un effetto che renderebbe gli steroidi anabolici più potenti nella costruzione dei muscoli. Quindi un paio di grammi al giorno nell’arco della giornata di Carnitina possono aiutarvi a diventare più grossi e più magri.

 

Dalla carnitina si hanno anche altre importanti proprietà benefiche, come ad esempio un miglioramento della funzione cardiovascolare, si pensa favorisca l'abbassamento del colesterolo. Numerosi studi hanno dimostrato i benefici di assunzione di integratori di carnitina per la perdita di peso, ma nella realtà scientifica ci sono studi a favore ma anche altri ed altri contro la carnitina dei quali prendere atto.

 

Un altro integratore interessante che aiuta nel dimagrimento è la vitamina C. Uno studio condotto da un’università americana ha scoperto un collegamento fra bassi livelli di vitamina C e una limitata ossidazione dei grassi, nel corso di attività fisica a bassa intensità. I soggetti che avevano carenza di vitamina C bruciavano il 25% di grassi in meno rispetto a quelli che possedevano livelli normali, mentre la somministrazione di vitamina C ai soggetti a cui mancava ha migliorato la loro attività di ossidazione dei grassi. Forse, una dose di 500 mg di vitamina C prima dell’aerobica è una buona garanzia per l’ossidazione dei grassi.

 

La vitamina C (acido ascorbico) è una delle vitamine più importanti perché il suo spettro d'azione è veramente ampio. Vediamo gli effetti più importanti:

 

  •     è attiva nella produzione di anticorpi e rafforza la funzione dei fagociti, aumentando la resistenza dell'organismo;
  •     è un ottimo antiossidante (combatte i radicali liberi);
  •     entra nei processi di sintesi del collagene, dell'interferone, della carnitina, degli ormoni surrenalici ecc.;
  •     entra nei processi di produzione dell'energia;
  •     previene l'accumulo di istamina (azione antiallergica);
  •     favorisce l'assorbimento del ferro e di altri minerali (zinco, calcio, magnesio ecc.);
  •     protegge dall'inquinamento e da molte sostanze tossiche (nicotina, benzoato ecc.)

 

 In Conclusione questi due integratori possono "lavorare" in sinergia tra loro sia a livello fisico che per quanto riguarda l'aspetto della salute

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati