Glutammina

Glutammina

Una vera guida per orientarsi nell'integrazione di glutammina.

Glutammina: Vantaggi, dosaggi, effetti collaterali  tutto quello che dovete sapere su questo integratore
Una vera e propria guida sulla glutammina che vi spiegherà tutto quello che c'è da sapere sull'integratore glutammina, oltre al perchè il corpo ne ha bisogno, quando assumerla e quali sono gli effetti dell'integrazione.

 

In questo articolo affronteremo:

  • Tutto quello che c'è da sapere sulla glutammina e perché è un integratore molto popolare.
  • Perchè la glutammina svolge un importante ruolo nel muscolo scheletrico.
  • A tal proposito cosa indica la ricerca sulla glutammina e se può essere anticatabolica.
  • Come il sistema immunitario si basa sulla glutammina come fonte primaria di combustibile.
  • Quando è il momento migliore per assumere la glutammina.
  • I benefici potenziali della glutammina per la costruzione muscolare.

 

Risposte sulla Glutammina

 

Abbiamo cercato di far luce a tutte le domande sull'integrazione di glutammina che un atleta potrebbe porsi, infatti abbiamo descritto tutte le cose essenziali che dovreste sapere su questo integratore.

 

Nel mondo del Body Building, la glutammina è conosciuta come uno dei migliori integratori presenti sul mercato. La glutammina è un aminoacido "non essenziale". Non essenziale non significa che non serve, significa che il corpo umano lo produce naturalmente. Il sessanta per cento della nostra glutammina è presente nel muscolo scheletrico, la maggior parte si trova nei polmoni, fegato e stomaco.

 

La Glutammina ha una struttura molecola unica con 2 catene laterali d'azoto. Questo rende la glutammina il veicolatore primario di azoto nelle cellule muscolari.

 

Negli ultimi anni, la glutammina ha acquisito importanza attraverso studi che rivelano il suo straordinario contributo alla sintesi proteica (crescita muscolare), funzioni di ripartizione anti-cataboliche (impedisce al tessuto muscolare di scomporsi) ed elevare gli effetti dell'ormone della crescita.


A causa di questi effetti, la glutammina svolge un ruolo importante nel corpo per aiutare il recupero delle cellule muscolari. In circostanze normali il corpo umano è in grado di produrre abbastanza glutammina necessaria. Ma in alcuni casi è necessaria una quantità maggiore della sola glutammina che il corpo umano è in grado di produrre, carenza di glutammina. La carenza di glutammina può essere causata da una malattia come il comune raffreddore, ustioni estese, chirurgia ecc. L'altra principale causa di una carenza di glutammina è l'intenso esercizio fisico.

 

In quali alimenti si trova la Glutammina?


La glutammina si trova anche nei vegetali e proteine ​​animali come manzo, maiale e pollame, latte, yogurt e ricotta, tofu, fagioli, uova, spinaci crudi, prezzemolo crudo e cavolo.

 

Benefici della glutammina

 

Come accennato in precedenza, durante i periodi di malattia o di esercizio fisico intenso la richiesta di glutammina nel corpo aumenta. Le cellule del sistema immunitario si affidano alla glutammina come fonte primaria di combustibile. Quando si incorre in una malattia o infortunio il sistema immunitario reagisce ed è necessaria più glutammina.

 

Le persone che sono inclini ad ammalarsi, o che risiedono in aree dove c'è rischio di malattie, potrebbero probabilmente aver bisogno di integratori di glutammina per mantenere sano il sistema immunitario.

 

La glutammina ha anche il ruolo di favorire la ritenzione di azoto e prevenire la scomposizione di proteine ​​muscolari. Entro i primi minuti del vostro allenamento i muscoli iniziano a rilasciare glutammina, se i livelli di glutammina scendono troppo i muscoli possono andare in uno stato catabolico, questo, in casi estremi, puo' causare una perdita di massa muscolare.

La glutammina è anche in gran parte responsabile del trasporto di azoto nel corpo durante una intensa attività fisica. Un saldo positivo di azoto e alti livelli di glutamina sono i criteri necessari nel tentativo di aumentare la massa muscolare.

 

Perché il corpo ha bisogno di glutammina?

 

Il corpo umano utilizza la glutammina per spostare ammoniaca e azoto in tutto il corpo attraverso il flusso sanguigno. Quindi il corpo cerca di mantenere un livello costante di glutammina nel sangue in ogni momento.

I sistemi immunitario e digestivo bramano glutammina. Il sistema digestivo spesso fatica ad ottenere abbastanza glutammina per far fronte alla dieta ricca di proteine ​​di un bodybuilder.

 

I muscoli sono la più grande fonte di glutammina per il corpo. I 60% di tutta la glutammina nel corpo è immagazzinata nei muscoli. Quando una persona si impegna in un'intensa attività fisica, più glutammina è necessaria oltre alla quantità totale prodotta dal corpo. Se il corpo non può ottenere la glutammina necessaria richiesta, viene abbattutae la glutammina immagazzinata nei muscoli e inviata nel flusso sanguigno. È in queste circostanze che è necessaria una integrazione di glutammina.

 

L'integrazione di glutammina è soprattutto necessaria subito dopo un periodo di intenso di allenamento. I livelli di glutammina possono essere ridotti fino al 50% dopo l'allenamento intenso. Quando il tessuto muscolare è stato scomposto (post allenamento), la glutammina è necessario per veicolare l proteine nelle cellule muscolari dove verrà sintetizzata per la crescita muscolare. Se il corpo è costretto ad usare la sola glutammina prodotta (quando non si utilizza un integratori di glutammina), questo processo può richiedere diverse ore, o anche giorni, per ottenere il ripristino dei livelli di glutammina.

 

Qual'è il momento migliore per prendere un integratore di glutammina?

 

Gli Integratori di glutammina sono necessari quando le riserve di glutammina sono scarse ed i livelli nel sangue sono al minimo come dopo l'attività fisica instensa. Si dovrebbe assumere quanto prima possibile dopo l'allenamento. La maggior parte dei bodybuilder preferisce aggiungere la glutammina al loro shake post-allenamento. La glutammina è nella maggior parte insapore.

 

Vantaggi della glutammina per incrementare massa muscolare:

 

Qui di seguito sono elencati alcuni dei ruoli diretti in cui la glutamina può aumentare le vostre prestazioni e aiutare il vostro corpo a costruire / riparare muscolo.

 

  • Stimola la sintesi proteica muscolare donando azoto per costruire le proteine
  • Diminuisce il tempo di recupero muscolare
  • Aumenta la produzione ed il rilascio dell'ormone della crescita
  • Diminuisce il catabolismo muscolare durante l'esercizio fisico
  • Aumenta la resistenza da reintegro del glicogeno in condizioni di esaurimento del glicogeno
  • Diminuisce le probabilità di malattie o infezioni, stimolando il sistema immunitario
  • Impedisce il sovrallenamento da carichi elevati e da attività fisiche di resistenza

 

Per ottenere questi effetti della glutammina, l'assunzione deve superare la quantità necessaria prodotta dal corpo. Quanto glutammina è necessario dipende dall'attività fisica ed dagli effetti sul corpo. Alcune case di integratori raccomandano l'uso da 3 a 5 grammi 2-3 volte al giorno.

Generalmente viene raccomndato di non superare i 40 grammi al giorno negli adulti, tuttavia rispettate le dosi consigliate sull'etichetta del prodotto che avete acquistato/acquisterete.

 

La glutammina può avere effetti collaterali?

 

La glutammina è generalmente sicura per la maggior parte degli adulti. Come sempre, consultare il proprio medico prima di assumere qualsiasi integratore alimentare.

 

Ulteriori vantaggi dell'integrazione con Glutammina:

Come accennato in tutta questo articolo, la glutammina è il combustibile primario del sistema immunitario ed un combustibile secondario del sistema digestivo.

Quindi possibili benefici aggiuntivi di un'integrazione di glutammina possono comprendere anche i seguenti:

  1. Sistema immunitario più forte e meno soggetto a malattie ed infezioni
  2. Invertire alcuni dei danni intestinali causati da antinfiammatori
  3. Possibili effetti positivi sulle malattie neurodegenerative
  4. Aiuto della memoria a lungo e breve termine
  5. Aiuta il buon umore

 

In campo Medico la Glutammina viene usata per:

Facilitare il recupero di traumi ed ustioni
Facilitare il recupero di ferite nel post operatorio
Fermare la scomposizione di muscolo e stimolarne la crescita
Aiuta ad alleviare gli effetti collaterali correlati al trattamento anticancro

 

Tutti possono assumere la glutammina?

 

La ricerca mostra che le persone diabetiche devono prestare attenzione all'integrazione con glutammina, perché metabolizzano glutammina in modo anomalo. Si consiglia, in questi casi di consultare il proprio medico prima di usare qualsiasi integratore alimentare.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati