L'importanza del Sole per la nostra salute

L'importanza del Sole per la nostra salute

Esporsi al sole per 10 minuti al giorno permette al corpo di produrre un tipo di vitamina D super potente

 La vitamina D è importantissima per il corpo umano, infatti a carenze di tale vitamina, sono stati collegate alcune conseguenze per la nostra salute, come :

 

  • problemi al colon
  • alla prostata
  • insorgere di malattie cardiovascolari

 

La maggior parte di noi sa che abbiamo bisogno di vitamina D per formare e mantenere forti le ossa, ma la Vitamina D offre molto di più.

 

Lo sapevate che carenze di vitamina D comportano altre problematiche?

 

Come :

  • sonnolenza diurna
  • depressione
  • malattie autoimmuni
  • insulino - resistenza
  • complicazioni durante la gravidanza
  • dolori muscolari e articolari
  • obesità
  • problemi con la tiroide

Solo per citarne alcuni e per coronare il tutto, è stato riscontrato che bassi livelli di vitamina D aumenta il rischio di morte del 26%.

 

La vitamina D è una sostanza piuttosto anomala. A differenza di altre vitamine, si comporta come se si trattasse di un ormone. Viene definita come un gruppo costituito da 5 pro-ormoni liposolubili, identificati nelle vitamine D1, D2, D3, D4 e D5.

 

E' necessario assumere determinati alimenti o integratori per assicurare il nostro fabbisogno quotidiano di vitamina D?

 

Quando pensiamo alla vitamina D, ci vengono in mente

  • i latticini
  • le uova
  • l'olio di fegato di merluzzo
  • il salmone o altri pesci che contengono una forma alimentare di vitamina D
  • oppure integratori da dover assumere per far fronte ad una carenza.

 

Ma non tutti sono a conoscenza di come sia sufficiente una regolare esposizione alla luce del sole, anche di circa 10 minuti al giorno, per permettere al nostro organismo la produzione della vitamina D necessaria al suo corretto funzionamento.

 

L'integrazione di vitamina D dovrebbe essere consigliata soltanto in caso di reali carenze, di particolari condizioni di salute o momenti della vita, e di impossibilità ad un'esposizione regolare alla luce solare, un'eventualità che colpisce soprattutto gli abitanti dei Paesi nordici.

 

E' infatti nel momento in cui i raggi solari colpiscono la nostra pelle che il nostro corpo può iniziare a sintetizzare la vitamina D.

 

La vitamina D che ricaviamo dall'esposizione alla luce solare viene trasformata dal nostro corpo in una forma di vitamina D superattiva utile nella prevenzione di numerose malattie.

 

Un periodo di esposizione al sole pari a 15-20 minuti ogni due giorni permette infatti al nostro organismo di produrne la quantità necessaria.

 

A partire da essa, il nostro organismo sintetizza una forma di vitamina D "superattiva", utile nella prevenzione di malattie come

  • il cancro
  • l'osteoporosi
  • le patologie autoimmuni
  • e non solo

La vitamina D superattiva, che ne rappresenta la forma più importante, non può essere ottenuta tramite l'alimentazione o l'assunzione di integratori. E' il nostro organismo a svilupparla, quando si trova in condizioni di buona salute.

 

Quindi un'esposizione giornaliera al sole fa molto bene ! l'importante è non esagerare

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati