Vitamine; Quali sono e a Cosa Servono

Vitamine; Quali sono e a Cosa Servono

Vitamine e Benefici per la Salute

I benefici per la salute che apportano le vitamine, includono la capacità di prevenire e curare varie malattie, tra cui problemi cardiaci, colesterolo alto, disturbi agli occhi e disturbi della pelle. La maggior parte delle vitamine, servono sia per facilitare molti dei meccanismi del corpo oltre che a svolgere funzioni che non sono eseguite da altri nutrienti.

 

E' possibile consumare le Vitamine in una gran varietà di modi. Le Vitamine più comuni sono ottenute attraverso il cibo che mangiamo, ma a seconda delle tradizioni culturali o di cucina, è possibile essere carenti di qualche assunzione vitaminica naturale. Pertanto, il settore della nutrizione ha fatto integratori che possono aumentare il contenuto di vitamine nel corpo. Un multivitaminico è spesso considerato una delle migliori opzioni per migliorare il bilanciamento generale del corpo, in particolare se avete un lavoro o uno stile di vita che comporta spesso di saltare i pasti, mangiare in orari sfalsati, o mangiare lo stesso cibo molto spesso.

 

Ecco un elenco delle pricipali Vitamine:

 

La vitamina A o retinolo è utile nel trattamento dei disturbi agli occhi, acne, malattie e infezioni della pelle, così come nell'accelerare il processo di guarigione delle ferite. E' anche un bene per prevenire la degenerazione maculare e la cataratta e come carotenoide, aiuta anche a migliorare la salute dei vostri capelli.

 

La vitamina B1 o tiamina può prevenire la malattia beriberi, malattie cardiache e l'indigestione, mentre migliora il metabolismo del corpo, la circolazione del sangue e lo sviluppo del cervello. Connessioni positive con la B1, nonché con B2 e B3, l'hanno resa indispensabile per quei pazienti anziani che hanno bisogno di un integrazionre supplementare o quelli che sono ad alto rischio di demenza o morbo di Alzheimer.

 

La vitamina B2 o riboflavina aiuta a curare la cataratta, malattie della pelle, e l'anemia, ma anche a migliorare l'attività metabolica del corpo, immunitaria e del sistema nervoso.

 

La vitamina B3 o niacina può ridurre la debolezza, i problemi di indigestione, disturbi della pelle, emicrania, disturbi cardiaci, pressione alta, colesterolo alto, diabete e diarrea.

 

La vitamina B5 o acido pantotenico può alleviare lo stress, l'artrite, varie infezioni, disturbi della pelle, incanutimento dei capelli (capelli bianchi) e il colesterolo alto.


La vitamina B6 o piridossamina è utile nel trattamento del diabete, convulsioni, eccessivo sanguinamento mestruale, stress, insonnia, nausea mattutina e mal di viaggio. E' anche stata associata per ridurre i livelli di omocisteina nel corpo.

 

La Vitamina B7 o biotina può trattare i disturbi della pelle, migliorare il metabolismo del corpo e aumentare la cura dei capelli.

 

La vitamina B9 o acido folico è molto potente anche contro l'anemia, problemi digestivi, sprue (una malattia cronica contraddistinta soprattutto da diarrea, malassorbimento e dimagrimento), contro una crescita cerebrale anormale, disturbi della pelle e la gotta, aumentando la formazione dei globuli rossi. Si è associata principalmente con i difetti del tubo neurale, ed è sempre più studiata in relazione all'inibizione dei livelli di omocisteina e proteggere così contro la malattia coronarica.

 

La vitamina B12 o Cianocobalamina può ridurre i sintomi e gli effetti collaterali dell'anemia, del fumo, della gravidanza, disturbi del fegato, disturbi renali e ulcere alla bocca. In combinazione con adeguate quantità di acido folico e B6, B12 è essenziale nella difesa contro varie patologie cardiache, tra cui l'ictus.

 

La vitamina C o acido ascorbico lavora per il trattamento di vari disturbi oculari, contro il cancro, lo scorbuto, il comune raffreddore, infezioni, diabete, stress, colesterolo alto, malattie cardiache, cancro, ipertensione, disturbi renali, emorragie interne, emorroidi, ulcere corneali, infiammazioni e avvelenamento da piombo, ma anche nel rafforzare il sistema immunitario.
Negli ultimi anni, la vitamina C è stata anche associata ad una prevenzione del declino cognitivo e delle malattie cerebrovascolari. Si tratta di uno dei più potenti ed essenziali antiossidanti presenti nel corpo umano.

 

La vitamina D, tratta invece il rachitismo, l'artrite, le carie e il diabete. E' anche molto utile per le ossa, l'immunità e la pressione sanguigna. Viene anche usata per prevenire l'osteoporosi ed è stata positivamente collegato a prevenire una serie di diversi tipi di cancro e sclerosi multipla nei pazienti già affetti da osteoartrite.

 

La Vitamina E o tocoferolo è spesso usata per le sue proprietà anti-invecchiamento e come un modo per aumentare la cura della pelle, proteggere contro le malattie cardiache, la sterilità, la disfunzione cerebrale, la menopausa, contro i cicli mestruali dolorosi e disturbi agli occhi, così come per migliorare la circolazione del sangue.

 

La vitamina K è una vitamina molto importante per prevenire le emorragie interne, ostruzione biliare, l'osteoporosi, un eccessivo flusso mestruale e dolori mestruali, tra cui la capacità di migliorare la coagulazione del sangue. E' anche stata legata al metabolismo osseo, evitando l'aterosclerosi, una migliore segnalazione nervosa e calcoli renali.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati