Perché l'Integrazione di Nitrato può Aumentare le Prestazioni Atletiche

Perché l'Integrazione di Nitrato può Aumentare le Prestazioni Atletiche

Una nuova ricerca pubblicata su The FASEB Journal suggerisce che il nitrato - un metabolita dell'ossido nitrico - soddisfa le esigenze di ossigeno del tessuto senza gli effetti collaterali di aumentare i globuli rossi o la viscosità del sangue.

 

L'uso di integratori a base di nitrato da parte di atleti ed appassionati di fitness è sempre stato popolare. La speranza è che questi integratori possano aumentare la resistenza (ed eventualmente altri benefici su prestazioni / salute) migliorando l'efficienza con cui i muscoli utilizzano l'ossigeno.

 

Ora, uno studio di ricerca pubblicato nel numero di marzo 2015, su The FASEB Journal aiuta a spiegare come alcuni di questi supplementi possono funzionare e perché essi possono aumentare le prestazioni - ridurre la viscosità del sangue, aiutando il flusso di sangue e allo stesso tempo, senza compromettere le richieste di ossigeno ai tessuti.

 

"La nostra ricerca getta nuova luce su come l'apporto di ossigeno ai tessuti del corpo viene controllato per sostenere la vita dei mammiferi e quale ruolo i reni e il fegato giocano nel raggiungimento di questo", dice il Professor Andrew Murray, ricercatore impegnato presso il Department of Physiology, Development and Neuroscience dell'Università di Cambridge.


"Questi risultati offrono potenziali vie terapeutiche per l'intervento dietetico nella policitemia e altre condizioni che garantiscono una riduzione della massa dei globuli rossi, ma possono avere ampie implicazioni lì dove richiesta e offerta di ossigeno sono abbinate."

 

Gli scienziati hanno studiato gli effetti dell'integrazione di nitrato sull'emoglobina in quattro gruppi di ratti, che sono stati messi in condizioni di normossia o ipossia (carenza di ossigeno) e integrati con nitrato di sodio (o cloruro di sodio, ordinario sale da tavola, come controllo).

 

L'assunzione attraverso la dieta di nitrato e acqua è stata attentamente monitorata. L'ipossia è noto per elevare i livelli di emoglobina, ma la supplementazione di nitrato in una dose moderata in gran parte ha soppresso questo effetto.

 

Inaspettatamente, i nitrati hanno anche abbassato i livelli di emoglobina negli animali normossici. Essi hanno scoperto che con dosi elevate di nitrati, i livelli di emoglobina hanno i cominciato a salire nuovamente.

 

I ricercatori hanno studiato i meccanismi alla base di questi effetti e hanno scoperto che la soppressione di emoglobina era dovuta al nitrato che ha migliorato l'ossigenazione del fegato e soppresso la sua espressione di ormone, l'eritropoietina.

 

Al contrario, come i livelli di emoglobina sono scesi, il rene è diventato meno fornito di ossigeno e in dosi più elevate di nitrati esprimeva più eritropoietina, invertendo l'effetto.

 

"Questo non significa che l'assunzione di un integratore di nitrato vi trasformerà nel prossimo Marshawn Lynch,", ha detto il Dottor Gerald Weissmann, redattore capo di The FASEB Journal . "Quel che vuol dire, tuttavia, che stiamo cominciando a capire la scienza dietro il perché alcune persone si sentono trasformati atleti in 'Beast Mode' durante l'assunzione di questi supplementi."

 

Riferimenti:
Tom Ashmore, Bernadette O. Fernandez, Colin E. Evans, Yun Huang, Cristina Branco-Price, Julian L. Griffin, Randall S. Johnson, Martin Feelisch, and Andrew J. Murray. Suppression of erythropoiesis by dietary nitrate. FASEB J. March 2015 29:1102-1112; doi:10.1096/fj.14-263004

Federation of American Societies for Experimental Biology

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati