Guaranà

Guaranà

Benefici, sinergie e controindicazioni di questa pianta

GUARANA' (Paullinia cupana):

Vantaggi, usi e virtù del Guaranà, le proprietà medicinali, il dosaggio. Inoltre vedremo quali sono gli effetti collaterali del Guaranà, le origini, la composizione, gli studi sul Guaranà, le combinazione con altre piante e tutte le informazioni a suo riguardo.

 

Guaranà (Paullinia cupana) è una pianta sacra che ha avuto origine nella foresta amazzonica ed è stata utilizzata per più di 3.000 anni dagli indiani. Il Guaranà è diventata molto conosciuta come pianta dall'effetto tonico molto efficace, grazie in gran parte al fatto che contiene 4‐5 volte più caffeina (guaranine) del caffè stesso.

 

Il Guaranà, potrebbe essere descritto come un caffè extra forte e come ben noto, per il suo potente effetto di aumentare la vigilanza e ridurre l'affaticamento grazie al suo famoso effetto soppressore dell'appetito. È quindi uno stimolante molto efficace che rafforza il potenziale del corpo e del suo sistema immunitario.

 

Guaranà: Elenco delle Proprietà medicinali

 

Energia ‐ Antiaffaticamento ‐ Vigilanza

‐ Aumento considerevole della vigilanza (a breve termine)
‐ Riduce notevolmente la sensazione di fatica (a breve termine) (sinergia con Ginseng )
‐ Aumenta la forza e la resistenza (nell'uso tradizionale) (sinergia con Ginseng )
‐ Combatte la sonnolenza (in particolare durante la guida)
‐ Stimola il sistema nervoso
‐ Aumenta le risorse disponibili (a breve termine)
‐ Azione tonica, aiuta negli sforzi muscolari, nello sport (sinergia con Spirulina e Maca )
‐ Azione afrodisiaca, stimola la libido, rafforza le erezioni (sinergia con Maca )
‐ Rinforza il sistema immunitario e stimola il corpo.

 

Memoria - Concentrazione ‐ Stress
‐ Migliora le prestazioni intellettuali (sinergia con Ginseng )
‐ Facilita l'apprendimento
‐ Aumenta la concentrazione (sinergia con la Rodiola )
- Migliora i riflessi ‐
- Allevia l'emicrania, il mal di testa
‐ Riduce gli effetti dello stress (a breve termine)
- Aumenta la circolazione sanguigna


Bruciare i grassi ‐ Perdita di peso ‐ Digestione
‐ Soppressore naturale, riduce il desiderio di mangiare
‐ Favorisce la perdita di peso (sinergia con Spirulina )
‐ Attiva la combustione del grasso
‐ Combatte la diarrea, gonfiore addominale, problemi digestivi (sinergia con curcuma )
- Facilita lo smaltimento di tossine attraverso l'urina

 

Effetti indesiderati del Guaranà

‐ Può aumentare la pressione sanguigna (forte dosaggio)
‐ Può provocare palpitazioni cardiache (forte dosaggio)
‐ Può aumentare l'insonnia, ansia, agitazione (soprattutto se assunto la sera)
‐ Non raccomandato per le persone con pressione alta (forte dosaggio)
‐ Può provocare irritazione allo stomaco, bruciori di stomaco (forte dosaggio)
‐ Può causare nausea e vomito (forte dosaggio)

 

La Storia del Guaranà

 

Il Guaranà (Paullinia cupana) è nato in Amazzonia ed è stata usata dagli indiani per i suoi effetti energizzanti e come soppressore dell'appetito, così come per il trattamento di malattie come la malaria e la dissenteria (questo uso è stato poi dimenticato e non fu mai provato). La pianta è stata utilizzata anche per le sue proprietà astringenti. Il Guaranà è stato utilizzato anche per le sue proprietà astringenti, toniche e antidiarroiche. 


Oggi, il guaranà è una pianta rampicante che si trova principalmente nella foresta amazzonica, ed è coltivata nel suo ambiente naturale in Brasile. Il suo utilizzo si è diffuso ampiamente in tutto il mondo, ed è ora utilizzata soprattutto per i suoi effetti stimolanti, che ben si adattano alle esigenze della nostra società moderna.

 

Composizione del Guaranà


Il Guaranà contiene guaranina, una molecola che è strettamente legata alla caffeina, ma i cui effetti sono 4‐7 volte più forte di essa. Il Guaranà contiene anche tannini (che danno alla pianta le sue proprietà astringenti), vitamine A, E, B1, B3, PP, minerali come calcio, magnesio, ferro, potassio, fosforo, alcuni oligoelementi come il selenio e stronzio, nonché amminoacidi.

 

Guarana: Dosaggio


E' meglio consumare il Guaranà al mattino o al mezzogiorno, a causa dei suoi effetti stimolanti. Tuttavia, il Guaranà può anche essere preso durante la notte per evitare di addormentarsi quando si è alla guida ‐ la pianta porta un notevole aumento della vigilanza nel breve termine. Dovrebbero essere presi 2‐4 grammi di Guaranà al giorno. In Brasile, il consumo varia da 4‐8 grammi / giorno; tuttavia, i brasiliani non consumano altri stimolanti.

 

Guarana: effetti Principali, benefici e virtù


Il vantaggio principale del Guaranà è quello di mantenere il corpo sveglio e vigile e come tale è molto utile per coloro che hanno la necessità di stare allerti e svegli in un determinato periodo di tempo. In generale, gli effetti del Guaranà non durano parecchie ore, passando attraverso il corpo in tempi relativamente brevi. Guaranà è la pianta medicinale che fornisce una energia che dura circa 3/4 ore.

Inoltre, promuove fortemente la concentrazione e la presenza di spirito. Il guaranà è quindi un potente neurostimolante, ma questo non è l'unica virtù. E' anche un brucia grassi naturale molto efficace, attiva la combustione del grasso corporeo, trasformandola in una fonte di energia prontamente disponibile. Il Guaranà promuove anche il sano funzionamento del metabolismo e del sistema immunitario, aiutando il corpo ad essere più resistente ai diversi attacchi di batteri e virus.

 

Guarana: Effetti Collaterali e Controindicazioni

 

Il Guaranà non è raccomandato per le donne incinte o bambini.Deve essere consumato con moderazione, in quanto ha numerosi effetti collaterali. Tuttavia, entro il dosaggio raccomandato, gli effetti indesiderati del guaranà sono più rari. I principali effetti collaterali sono l'aumento della pressione arteriosa, palpitazioni e bruciore di stomaco. Tuttavia, nel dosaggio raccomandato, il corpo lo espelle abbastanza facilmente e gli effetti cessano in poche ore. Diversamente dal Ginseng o Rodiola che riducono la fatica, stimolano la memoria e fortificano il corpo a medio / lungo termine, il guaranà ha un effetto efficace a breve termine.

 

Guarana: Pareri di esperti


Il guaranà è una pianta che viene utilizzata da molte persone, ma come con il caffè, che viene utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo, questo non significa che è necessariamente buona per la salute generale. Tuttavia, va notato che il Guaranà è anche molto efficace nel prevenire e rallentare la progressione di malattie differenti, dal processo di rafforzare e stimolare il corpo costringendolo a reagire. La pianta non ha effetti reali afrodisiaci, ma dal momento che lavora per fornire un rapido aumento della forza fisica e mentale, aiuta a creare un effetto stimolante sulla libido e il desiderio sessuale, in modo simile a piante come Maca o Tribulus, anche se l'effetto è più a breve termine.

 

Guaranà: Ulteriori informazioni


Il Guaranà è stato utilizzato dagli indiani durante le grandi carestie al fine di ridurre la sensazione di fame e per ripristinare l'energia e la vitalità necessaria a tale periodo. Oggi, i benefici del Guaranà in termini di soppressione di appetito e di bruciare i grassi vengono utilizzati per promuovere la perdita di peso e nelle diete drastiche (combinato con la Spirulina per prevenire le carenze).

 

Guarana: Combinazione/Sinergia con altre Piante


Il Guaranà è spesso combinato con Ginseng e Pappa Reale (affaticamento, concentrazione, energia), ma può anche essere combinato con la Rodiola e l'Ashwagandha (benessere fisico e mentale, per la concentrazione intellettuale), con Maca e Tribulus (libido, afrodisiaco, energia), con la curcuma (problemi digestivi, la protezione del fegato), con la Spirulina (energia, massa muscolare, aiuta con la perdita di peso, previene le carenze durante la dieta o l'esercizio fisico). Tuttavia, al fine di comprendere meglio gli effetti di ogni pianta, è preferibile assumerle prima separatamente.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati