Il Ginseng Funziona?

Il Ginseng Funziona?

ll ginseng è un'erba usata per migliaia di anni per migliorare la salute generale delle persone.

 

Il termine ginseng si riferisce alle specie all'interno di Panax, un genere di 11 specie di piante perenni, dalla lenta crescita con radici carnose, della famiglia Araliaceae.

 

Queste piante vengono coltivate in Asia orientale, tipicamente nei climi più freddi.

 

Le due specie principali sono:

  1. ginseng americano (cresciuto nel Midwest d'America ed esportato in Cina)
  2. ginseng asiatico

Il Ginseng è conosciuto per essere un adattogeno. Gli adattogeni sono sostanze che aiutano l'organismo a combattere lo stress della vita quotidiana ovviamente senza effetti collaterali.

 

Il Ginseng siberiano non è in realtà un ginseng vero e proprio ma si tratta di un'altra erba adattogena con una radice legnosa, piuttosto che una radice carnosa. A differenza dei veri ginseng, contiene eleuterosidi invece di ginsenosidi.

 

 

Usi e benefici del Ginseng

 

  1. Il Ginseng può essere utilizzato per migliorare la salute delle persone per riprendersi da una malattia come l'influenza.
  2. Aumenta il senso di benessere e la resistenza
  3. Migliora sia le prestazioni fisiche che mentali
  4. Il Ginseng può essere utilizzato per aiutare nella disfunzione erettile, l'epatite C, ed i sintomi relativi alla menopausa
  5. Può anche essere usato per abbassare i livelli di glucosio nel sangue ed il controllo della pressione sanguigna.
  6. Il Ginseng ha dimostrato di ridurre i livelli di stress negli uomini e nelle donne. Quelli che prendono il ginseng regolarmente sono in grado di sopportare una maggiore quantità di stress fisico ed emotivo.

La radice di ginseng asiatico contiene diversi principi attivi chiamati ginsenosidi o panaxosides che si pensa siano responsabili degli effetti medicinali delle erbe. 

 

A causa dei suoi effetti adattogeni:

  • è ampiamente usato per abbassare il colesterolo
  • aumentare l'energia e la resistenza
  • ridurre la fatica e gli effetti dello stress e prevenire le infezioni

Il Ginseng è uno dei più efficaci integratori anti-invecchiamento, con la capacità di alleviare alcuni effetti importanti dell'invecchiamento, come la degenerazione del sistema sanguigno, aumentando la capacità mentale e fisica. Il Ginseng siberiano è ben noto per la sua capacità di combattere la stanchezza e scongiurare raffreddori ed influenza.

 

Il Ginseng è disponibile in commercio in una vasta gamma di forme tra cui :

  • compresse,
  • capsule pressate,
  • pillole,
  • polvere,
  • estratti,
  • tisane

Quando si sceglie un integratore di ginseng bisogna assicurarsi che sia di ottima qualità e che il supplemento abbia almeno 7 ginsenosidi per cento. Meglio acquistare un buon ginseng e prenderne una dose minima che un ginseng "da prezzo" e prenderne in quantità più elevate.

 

 

Potenziali effetti collaterali del Ginseng

 

Il Ginseng è una pianta di solito molto ben tollerata quando viene assunta per bocca. Gli effetti collaterali più comuni sono:

  1. mal di testa
  2. insonnia
  3. problemi gastrointestinali
  4. può causare reazioni allergiche
  5. donne incinta non dovrebbero assumere il ginseng

I Ginseng americani ed asiatici sono stimolanti che possono causare nervosismo o insonnia.

 

Altri effetti indesiderati riportati includono :

  1. pressione alta,
  2. insonnia,
  3. irrequietezza,
  4. ansia,
  5. diarrea,
  6. vomito,

Ovviamente questi sintomi si possono manifestare se assumete il ginseng nel tardo pomeriggio o sera , meglio consumarlo al mattino presto.

 

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati