Allenamento e Piano Alimentare di Paul Walker Attore Fast & Furious

Allenamento e Piano Alimentare di Paul Walker Attore Fast & Furious

I segreti di come è riuscito a costruire il suo fisico natural

Articolo dedicato alla vita da sportivo e all'allenamento che conduceva Paul Walker celebre attore di Hollywood, che aveva saputo mantenere il suo corpo atletico, dopo averlo costruito in maniera eccellente qualche tempo fa. Quello che molti non sanno è che il poliziotto, trasformato in pilota di auto di corse clandestine dal conratto di Fast and Furious, era magro, ed il suo fisico lo aveva curato e costruito nei dettagli per il film Into The Blue

 

PAUL WALKER allenamento

Da magro a muscoloso -  Essere magro e diventare muscoloso non è facile, Paul ha dovuto fare un sacco di lavoro. Iniziò a tirare su pesi e ha anche preso creatina , arrivando fino a 93 chili. Egli suggerisce che è meglio optare per un allenamento  che porti ad un aumento dei muscoli in modo progressivoe e fare una divisione dell'allenamento con petto, tricipiti, spalle, schiena, bicipiti e gambe. Paul prendeva il meglio di ogni sport per allenare le varie parti del suo corpo ritenendo che fosse la cosa migliore.

 

Un Mix di Sport Vari -  Paul asseriva di non aver avuto mai bisogno di un nutrizionista o personal trainer perché credeva che bastasse uscire e fare sport. Lui giocava a basket, surf, pallavolo, pattinaggio, kaik ecc, e secondo lui era il modo migliore per  vivere sani. L'attore era impegnato anche nelle immersioni subacquee e escursioni in mountain bike. 

Iniziava ogni giorno con 2 ore di jujitsu brasiliano in uno studio nei pressi della sua modesta casa di Santa Barbara, per poi seguire con un'ora di Muay Thai e kickboxing. 

 

ARTI MARZIALI -  Paul era famoso per aver praticato tante arti marziali per allenarsi per i suoi film. Ciò gli aumentava la flessibilità e la resistenza aiutandolo ad essere più reattivo e ad eliminare anche il grasso superfluo, acquistando velocità, equilibrio e coordinazione. Karate, Aikido, Judo, Brazilian Jujitsu di cui era stato cintura viola e Kung Fu sono alcune delle arti marziali che solitamente eseguiva. Ha anche partecipato a gare di UFC nei primi tempi.

 

ALLENAMENTO - Walker inizia il suo allenamento con quindici minuti di cardio. Poi riteneva che l'allenamento a circuiti fossero quanto di meglio per il suo fisico, generalmente iniziava con press-up, affondi, squat, ecc Egli ritiene che non ci sia niente di meglio degli esercizi composti e degli esercizi liberi.

 

PAUL WALKER DIETA 

Dieta Paleo -  Paul seguiva una dieta paleolitica (nota anche come la dieta  del cavernicolo ), il che significa che mangia soprattutto verdure, noci e carne, come i primitivi, comunque sana e naturale. Paul asseriva che questo tipo di dieta gli permetteva di mangiare un sacco di cibo, dandogli l'energia di cui aveva bisogno per i suoi allenamenti.

 

Cibi che evitava -  Paul evitava alcuni prodotti alimentari, che riteneva gli facessero guadagnare un pò'di peso. Aveva l'abitudine di dosare fagioli, cereali, patate e alimenti che contenevano zucchero raffinato o sale. 

 

INTEGRATORI -  Pochi attori possono stare lontano da integratori quando si tratta di costruire un fisico in un breve periodo di tempo o partendo da zero. Abbiamo già detto che aveva l'abitudine di prendere la creatina quando aveva bisogno di mettere su qualche chilo di massa muscolare che gli serviva per qualche parte da girare in alcuni film, per poi ritornare alla sua condizione fisica smettendo l'assunzione. Prendeva anche proteine ​​in polvere, olio di pesce e alcuni multivitaminici. Egli riteneva inoltre importante stare lontano da "integratori pesanti" e rimanere il più possibile natural.

 

Così ora conoscete la dieta e l'allenamento di Paul Walker, entrambe molto semplice e naturali.

 

Una sua frase: « Se un giorno la velocità mi ucciderà, non piangete. Io in quel momento sorriderò »

 

L'attore, per ironia della sorte, è scomparso oggi in un incidente stradale in una gara per beneficenza mentre era al fianco di un suo amico, un saluto da tutti noi!

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati